Il principe Carlo ha dovuto «imparare ad amare» la principessa Diana

Un libro mette in luce nuovi retroscena dietro la coppia reale, non esattamente felici: pare che Carlo, ai tempi della proposta di matrimonio a Diana, non fosse affatto innamorato di lei

Più Popolare

Un nuovo libro sul principe Carlo mette in luce il traballante rapporto tra il rampollo della Royal Family e la principessa Diana, con alcune informazioni inedite sulla dinamica che ha preceduto le loro nozze. Secondo la biografia scritta da Sally Bedell Smith, il principe non era affatto innamorato di Diana quando le chiese di sposarlo.

Carlo fece la fatidica domanda a Diana nel 1981 (quando lei aveva 20 anni e lui 32), ma aveva iniziata a corteggiarla solo da un anno, riferisce People. A quanto si sa, la coppia si era vista solo 12 volte prima che lui le chiedesse la mano. «Era evidentemente angosciato e ha detto che lei era una persona che doveva imparare ad amare», spiega Bedell Smith, autrice di Prince Charles: The Passions and Paradoxes of an Impossible Life.

Advertisement - Continue Reading Below

Il principe si rivolse al suo amico Earl Louis Mountbatten per chiedere la mano di Diana, e aveva già frequentato donne che non erano «idonee a diventare principesse», sostiene il Washington Post. Inoltre, dal momento che aveva previsto di sposarsi per i suoi 30 anni, sentiva che il tempo stava per scadere.

Diana e Carlo nel giorno del loro matrimonio, il 29 luglio 1981.
Più Popolare

A queste, si aggiungano le pressioni che Carlo aveva sia da parte della famiglia che di tutto Buckingham Palace per sposare Diana. Secondo alcune fonti, Carlo pianse per tutta la notte il giorno precedente il suo matrimonio con Diana, sia per lo stress, sia perché era ancora innamorato della sua ex, Camilla Parker-Bowles (che poi ha sposato nel 2005).

Tuttavia, Carlo si lasciò ispirare dalle figure dei suoi nonni per questo matrimonio. «Pensò ai nonni, che non si erano sposati per amore e si disse che se loro si erano potuti sposare e portare avanti un buon matrimonio, allora lo avrebbe potuto fare anche lui», chiosa Bedell Smith.

Come è noto, Diana e Carlo hanno divorziato nell'agosto del 1996, dopo aver avuto due figli insieme: William e Harry. La loro separazione avvenne un anno prima che la principessa morisse in un incidente stradale a Parigi. Aveva 36 anni. Quest'anno si celebrano i 20 anni della sua scomparsa.

Da: HarpersBAZAAR
More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
James Franco #youtoo? Un altro attore accusato di molestie
Lo scandalo delle molestie sessuali ha travolto anche lui, smascherato subito dopo aver ricevuto un Golden globe
Personaggi
CONDIVIDI
Fabio Rovazzi al cinema e lo slogan diventa "andiamo a lavorare"
L'idolo dei teenager è un laureato in cerca di impiego nel film Il vegetale, con un messaggio: sono tempi precari, ma pieni di opportunità
Personaggi
CONDIVIDI
Jeanette Madsen è la fashion editor più popolare della Danimarca. Cosa dovremmo imparare da lei? Tutto
Fashion Editor di Costume Magazine e universalmente riconosciuta come icona di stile, la Brigitte Bardot dei Nord ha classe da vendere
Woody Harrelson Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Personaggi
CONDIVIDI
Woody Harrelson ci parla di Tre manifesti, il film più vicino agli Oscar (e dell'America più gretta e razzista)
La storia straziante di un poliziotto sotto accusa nella provincia americana più razzista e rancorosa, ago della bilancia tra bene e male
L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Ricky Martin ed Édgar Ramírez raccontano L'assassinio di Gianni Versace, la serie tv in onda su Sky
Intervista esclusiva a Ricky Martin ed Édgar Ramírez che vedremo sullo schermo nella serie L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Chiara Mastroianni a noi due: la storia da sceneggiatura della figlia d'arte che ha vissuto mille vite in una
Papà Marcello si assicurava sempre che lei mangiasse, per questo, anche sul set, le portava dei panini!
Personaggi
CONDIVIDI
Rosa Fanti e Carlo Cracco in love: la loro serenata social pre matrimonio è più unica che rara
Lo chef più famoso della televisione e la compagna diventeranno molto presto marito e moglie (c'è chi assicura che il wedding day sarà...
Personaggi
CONDIVIDI
La vita rosa pastello di Faye Dunaway: dalla gaffe agli Oscar al suo amore incondizionato per l'Italia e Marcello Mastroianni
Forse la più grande attrice della sua generazione, a Faye il cinema americano deve tanto, tutto
Personaggi
CONDIVIDI
Isabella Rossellini nel nome del padre, della madre, e del suo spirito rivoluzionario
Cinema, passerelle tv, è perfetta sempre ma il suo ruolo in Velvet Blu è storia
Ben Affleck e Jennifer Garner news
Personaggi
CONDIVIDI
Ben Affleck distrutto è la prova di quanto fare la parte di quello che lascia sia uno schifo. Ma la tristezza?
Se Jennifer Garner fosse cattiva potrebbe essere fiera di aver vinto la guerra lasciando che diventasse Ben Affleck il meno figo dei due