Amal e la sindrome del vestito premaman

​La signora Clooney sceglie un outfit che scatena mille congetture, segue comunicato ufficiale: non è incinta. Possibile che George non le suggerisca un abito degno delle sue forme?

Amal Clooney non è incinta. Lo ha detto Stan Rosenfield, il portavoce della coppia, dopo che si era diffusa nei giorni scorsi la notizia di una potenziale gravidanza. L'ennesima, direte voi. Sì, ma stavolta gli indizi sembravano esserci tutti e le foto scattate a Los Angeles, dopo una serata a cui la coppia ha partecipato, erano piuttosto eloquenti. O ingannevoli, certo.

L'abito corto con ruches strategiche e il cappotto morbido poggiato appena sulle spalle hanno dato il via all'immancabile carosello di ipotesi e illazioni. E la posa, poi: quelle mani davanti a proteggere (e nascondere) il grembo, leggermente scostate da quel corpo che abbiamo imparato a conoscere magro che più magro non si può. Invece no, non c'è nessun bebè in arrivo. Non ancora. Ma dopo aver visto di cosa sono capaci i coniugi Clooney per proteggere la loro privacy – vedi matrimonio blindatissimo in laguna a Venezia – non ci sarebbe da stupirsi se invece si stesse solo tentando di protrarre il più possibile il momento in cui non si potrà più nascondere la verità. Ipotesi, illazioni, va bene, ma se davvero non c'è nessun baby Clooney in arrivo, ci piacerebbe sapere perché una donna tanto attenta ai particolari e al look come Amal, assurta ormai al ruolo di icona fashion che neanche Kate Moss ai tempi d'oro, abbia scelto un outfit che ne mortifichi le sue forme-non-forme.

Advertisement - Continue Reading Below

Possibile che sia incappata anche lei nella sindrome premaman di Jennifer Aniston? Quella che sceglieva abiti studiati apposta per solleticare l'attenzione della cronaca rosa, salvo poi dover smentire sistematicamente l'ipotetica gravidanza? Possibile che prima di uscire di casa George guardandola non le abbia detto: "Cara, quell'abito non ti rende giustizia?" Insomma, Amal ci è o ci fa?

(Daniela Groppuso)

Read Next:
adam driver film
Personaggi
CONDIVIDI
Adam Driver: «Il successo o la strada»
Il cattivo di Star Wars poteva essere tante cose nella vita: un marine, un homeless, una star... Gli è andata bene
Personaggi
CONDIVIDI
Benvenuto al bambino di Mila Kunis e Ashton Kutcher
Il 30 novembre è nato il secondo figlio della coppia, Dimitri Portwood Kutcher: congratulazioni a tutta la famiglia!
Personaggi
CONDIVIDI
Barack Obama canta Jingle bells con Babbo Natale!
Il presidente Usa uscente è iper attivo nei festeggiamenti natalizi e in questo video dà prova delle sue qualità canore
selena gomez foto instagram
Personaggi
CONDIVIDI
Le 10 foto di Instagram con più like nel 2016
8 delle immagine più gettonate sono di Selena Gomez, una delle star più amate sui social: scopri di chi sono le altre
Britney Spears
Personaggi
CONDIVIDI
I momenti migliori di Britney Spears
La cantante compie 35 anni il 2 dicembre e noi vogliamo ricordare tutte le volte in cui ha davvero spaccato
Personaggi
CONDIVIDI
Gigi Hadid è la modella più seguita su Instagram
Scopri chi sono le 10 personalità della moda che hanno raggiunto il maggior numero di follower nel 2016
Rihanna e il principe Harry alle Barbados
Personaggi
CONDIVIDI
Rihanna e Harry insieme contro l'Aids
Nella Giornata mondiale contro l'Aids, RiRi e il principe Harry hanno fatto il test Hiv insieme: ecco il video!
Personaggi
CONDIVIDI
La giornata tipo di un angelo di Victoria's Secret
Ecco come si è preparata la modella Georgia Fowler per la sfilata del marchio di lingerie: scopri la sua routine di bellezza
Personaggi
CONDIVIDI
Bella e The Weeknd, che sguardi da Victoria's Secret!
La top model e il cantante, freschi di rottura, si rincontrano sulla passerella del marchio di lingerie: i loro occhi dicono più di molte...
aids-star-hiv-sieropositivi
Personaggi
CONDIVIDI
Aids e star: sieropositivi famosi e impegno dei vip
Ci sono le celeb sieropositive come Charlie Sheen, ma anche quelle che ci hanno messo la faccia: da Madonna a Rihanna e gli U2