Alessia Marcuzzi fa contenti i figli come doppiatrice di un cartone

Il volto del Grande fratello presta la voce a Tulip​, la protagonista del nuovo film di animazione della Warner Bros, Cicogne in missione, al cinema dal 20 ottobre 2016, Per la gioia dei piccoli Mia e Tommaso

Più Popolare

Alessia Marcuzzi ci ha preso gusto: dopo la fugace incursione nel mondo del doppiaggio con il cartone Dinosauri, la presentatrice del Grande Fratello ha accettato di prestare la voce a Tulip, la pasticciona protagonista di Cicogne in missione. Il film – spassosissimo! – esce nelle sale italiane il 20 ottobre 2016 e racconta l'avvincete avventura della cicogna Junior, prossima alla promozione, della giovane Tulip, unico essere umano a vivere sul Monte Cicogna, e di un'adorabile neonata. 

Alessia Marcuzzi impegnata nel doppiaggio del film di animazione Cicogne in missione.
Advertisement - Continue Reading Below

È stato difficile doppiare Tulip?

Difficilissimo, perché non è il mio lavoro! Anni fa, quando Tommaso aveva l'attuale età di Mia, avevo accettato di lavorare nel film di animazione Dinosauri, ma si trattava di prestare la voce a un personaggio marginale. Qui invece Tulip ha un ruolo di primo piano e sfoggia una parlantina persino più veloce della mia! Non è stato facile starle dietro… Cicogne in missione è stato comunque uno dei lavori più belli che io abbia fatto finora: credo che mi porterò a lungo nel cuore questa bambina e spero di avere dato, a mia volta, qualcosa di mio al personaggio.

Più Popolare

Qual è il messaggio del cartone?

La storia invita ad ascoltare le esigenze dei nostri figli: spesso i genitori si perdono dietro a tablet e pc… capita anche a me! Al contempo il cartone celebra anche l'amicizia e la bellezza delle famiglie allargate. Sul finale, infatti, le cicogne consegnano due bambini a una coppia di mamme e un altro pargoletto a una mamma single. Trovo che sia un messaggio molto moderno.

Non teme che questo possa dare adito a delle polemiche, almeno in Italia?

In realtà siamo solo noi genitori a porci il problema sulle nuove famiglie: i bambini vivono tutto in maniera molto serena e naturale. Per esempio, i miei figli non mi hanno mai chiesto come mai un loro compagno di classe ha la pelle di un colore diverso, o la ragione per cui i suoi genitori sono due uomini o due donne. Sono tutte paturnie di noi adulti, che trasmettiamo ai figli nel momento in cui evidenziamo o etichettiamo determinate situazioni! Personalmente credo che sia meglio che un bambino viva in una famiglia felice, che non in un contesto tradizionale triste.

Mia e Tommaso attendevano con ansia il debutto della loro mamma nel mondo dei cartoni?

Moltissimo! Inizialmente però Mia era preoccupata: lei adora La Sirenetta e così, quando ha saputo che avrei regalato la mia voce a Tulip, temeva che avrei fatto la stessa sorta di Ariel. Era disperata! In seguito l'ho portata con me in sala doppiaggio: ha visto come funzionava e si è tranquillizzata. A Tommaso il cartone è piaciuto molto. Si è solo un po' spaventato nella scena in cui mi ha sentito interpretare contemporaneamente più voci diverse.

Anche lei è un'amante dei cartoni animati?

Come mia figlia, adoro La Sirenetta: l'acqua è il mio elemento naturale e quando ero giovane ho nuotato a livello agonistico. Mi piace molto anche il personaggio di Elastic Girl ne Gli Incredibili: mi ci identifico perché anch'io sono snodatissima!

Cosa pensa del successo riscosso dal Grande fratello Vip?

Sono molto contenta sia per Ilary Blasi, verso la quale nutro una grande simpatia, sia per tutto il gruppo di lavoro del Grande fratello: ormai sono la mia seconda famiglia.

Pentita di non averlo condotto lei?

No. È stata una scelta che ho preso a monte, condividendola con la produzione. L'anno prossimo devo condurre L'Isola dei famosi: presentare anche il Grande fratello Vip sarebbe stato troppo. 

More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
Pippa & James: dove sono in luna di miele?
Un luogo da sogno: dopo un matrimonio in grande stile, il viaggio di nozze non poteva essere da meno
Personaggi
CONDIVIDI
Altezza: chi vince fra i fratelli Hemsworth?
Una classifica tutta particolare, che va dal metro e 85 in su, per scoprire chi a Hollywood guarda gli altri dall'alto al basso
Personaggi
CONDIVIDI
6 cose che forse non sai sulle sorelle Middleton
Come mai Kate non parteciperà al party di matrimonio della sorella Pippa? Se vuoi questa risposta, e non solo, leggi qui
Personaggi
CONDIVIDI
Flavia Pennetta è diventata mamma
Grande gioia per la tennista che ha dato alla luce il suo primogenito: ma è solo l'ultima nascita vip di quest'anno
La principessa giapponese rinuncia al titolo per sposare il suo vero amore, non nobile
Personaggi
CONDIVIDI
Impero addio, la principessa sceglie l'amore
Caro nonno, rinuncio al titolo e sposo il mio compagno di università: è successo in Giappone
Personaggi
CONDIVIDI
Quando il divorzio fa bene, anche alle celeb
Da Jennifer Garner a Katie Holmes passando per Eva Longoria e Jennifer Lopez: 10 splendide donne famose si sono riprese così
Bella Hadid single e felice dopo la rottura con The Weeknd
Personaggi
CONDIVIDI
La vita da single raccontata da Bella Hadid
Essere fidanzate è sopravvalutato, e se lo dice una delle top model più famose del mondo non ci resta che crederle!
Personaggi
CONDIVIDI
Perché Julia Roberts è un modello per tutte
Alla vigilia dei 50 anni, People l'ha nominata «la più bella del mondo» per la quinta volta: un esempio per le donne
Principe William titolo Lady Diana
Personaggi
CONDIVIDI
La promessa del principe William a Lady Diana
Prima che morisse sua madre, il futuro re d'Inghilterra le aveva giurato che avrebbe fatto una cosa per lei
Ivanka Trump ha scritto un libro, Woman who work, per educare e ispirare le donne ad avere la vita che vogliono: proprio come ha fatto lei.
Personaggi
CONDIVIDI
Ivanka ti insegna che donna sei (in ogni cosa che fai)
È uscito negli Stati Uniti il libro Women Who Work, che educa le donne al gusto pieno della vita