Sara Sampaio e le foto rubate in topless: «Mi sento violentata come donna»

La top model portoghese ha postato su Facebook una lettera aperta dove denuncia i fotografi senza scrupoli che l'hanno ritratta senza reggiseno mentre in vacanza

Più Popolare

Sara Sampaio ha preso posizione contro i paparazzi dopo la pubblicazione sui giornali delle foto che la ritraggono in topless mentre prende il sole su uno yacht. La top model - che era in vacanza con il suo fidanzato Oliver Ripley nel sud della Francia - ha scritto un post sulla sua pagina Facebook: «Mi rivolgo ai paparazzi e agli editori delle riviste che hanno pubblicato queste foto: come vi sentireste se un giorno vi svegliaste e trovaste le foto di vostra figlia venticinquenne in topless su Internet? Vostra figlia non stava facendo nulla di male, stava solo prendendo il sole in un luogo privato».

Advertisement - Continue Reading Below

☀️☀️

A post shared by Sara Sampaio (@sarasampaio) on

Più Popolare

«Alcuni di voi potranno obiettare che sono una figura pubblica e questi inconvenienti fanno parte del mio lavoro. Altri mi diranno che dovrei essere abituata ad essere fotografata in costume da bagno. Credo però ci sia una differenza evidente», ha spiegato Sara Sampaio, «Essere fotografata è parte del mio lavoro, ma io do il consenso prima che immagini del mio corpo siano pubblicate. Esiste la vita professionale e quella privata. Tutti noi lavoriamo, chi in ufficio, chi in uno studio. Tuttavia, quando torniamo a casa, ognuno di noi pretende rispetto e privacy. Che razza di società è questa in cui c'è gente che è pagata per spiare gli altri? Mi sono sentita una donna violentata». 

Sara Sampaio non si ferma: «In che tipo di società viviamo? Una società in cui le persone sono pagate per spiare gli altri, scattare foto e invadere la loro privacy. Come donna mi sento violentata. Non solo devo vedere le foto che mi ritraggono su tutto il web, ma poi devo anche subire offese da parte di persone sul mio corpo. Sono orgogliosa del mio fisico. So di non essere perfetta, ma lavoro duro per tenermi in forma e sono felice del mio fisico. Agli editori chiedo di smettere di finanziare questi fotografi senza scrupoli».

Ecco il post scritto da Sara Sampaio.

Da: HarpersBAZAAR
More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
Max Biaggi e Bianca: «Sono rimasto dove più mi piace stare»
Amore incondizionato per figli e fidanzata, Max Biaggi festeggia il compleanno in ospedale
Personaggi
CONDIVIDI
La vera storia del primo incontro tra George e Amal
Metti una sera a cena, George che chiacchiera con i genitori e qualche amico: a un certo punto arriva LEI, Amal
Brad Pitt ed Elle Macpherson stanno insieme?
Personaggi
CONDIVIDI
Brad Pitt e Elle Macpherson stanno insieme?
«Io e Angelina Jolie non torneremo insieme» ha dichiarato l'attore ma siamo sicuri che sia pronto per un nuovo amore?
Harry: quando la tua migliore amica è la moglie di tuo fratello
Personaggi
CONDIVIDI
Harry: «Kate è la sorella che non ho mai avuto»
Succede raramente ma quando succede è BELLISSIMO
james-bradburne-brera
Personaggi
CONDIVIDI
James Bradburne: «Perché ho portato il ballo a Brera»
Il direttore della Pinacoteca punta a conquistare i giovani e la città di Milano con un approccio che va oltre il «consumo culturale»
William è il principe (azzurro) del popolo e nel giorno del suo compleanno vi spieghiamo perchè
Personaggi
CONDIVIDI
William, il principe (azzurro) del popolo
Il Duca di Cambridge compie 35 anni oggi e la sua popolarità non è mai stata così alta
Vip incinte 2017, Lucilla Agosti aspetta il terzo figlio
Personaggi
CONDIVIDI
In arrivo il terzo figlio di Lucilla Agosti
«Ho sempre sognato una famiglia numerosa: i bambini portano gioia», detto fatto: in arrivo il terzo figlio per la conduttrice e il compagno...
Personaggi
CONDIVIDI
Nicole Kidman, 50 anni e carpe(t) diem
Ogni volta è una persona nuova su quel tappeto rosso: la militanza femminista è la sua ultima reincarnazione
Personaggi
CONDIVIDI
Julianne Moore, le passioni di una donna FE-NO-ME-NA-LE
Ama leggere, cucinare ed è innamorata della vita (oltre che del suo compagno, conosciuto sul set)
Principe George annoiato al trooping the colour a Londra
Personaggi
CONDIVIDI
Caro George, che noia la vita di corte
Musi lunghi e facce sprezzanti, Baby George ti disprezza... sempre