Dev Patel: «Lion mi ha fatto capire molte cose di me»

La storia dell'ex bambino adottato che si mette sulle tracce dei genitori naturali è stata la più toccante tra i film di Natale, così l'attore diventato famoso con The millionaire torna alle origini: prossimo appuntamento, Hotel Mumbai

Più Popolare

«Mi ricordo che da bambino, in un supermercato a Londra, guardavo dei giocattoli. All'improvviso mi sono girato e mia madre era sparita. Mi ha preso il panico, cinque minuti sono sembrati cinque ore e quando ho sentito l'annuncio della cassiera che mi cercava, mi sono messo a piangere». Dev Patel pesca tra i ricordi personali per rievocare la storia vera di Saroo Brierley, protagonista di Lion. La strada verso casa: smarritosi a cinque anni, nel 1986, in una stazione ferroviaria in India e incapace di ritrovare il fratello, Saroo sopravvive a lungo per strada, prima di essere adottato da una coppia australiana. Da adulto cercherà di ritrovare le sue radici grazie alla memoria e all'aiuto del software Google Earth. «Come accidenti ha fatto a sopravvivere? Se fosse capitato a me non ce l'avrei fatta», racconta commosso l'attore anglo-indiano, 26 anni, la cui carriera è stata lanciata nel 2008 da The millionaire. «Quando ho conosciuto Saroo, ho percepito la sua forza: è diventato un adulto sicuro di sé, determinato. La sua storia è la prova che da un dramma può fiorire un trionfo di persona. Mi ha toccato profondamente».

Una scena di Lion, con Nicole Kidman nella parte della mamma adottiva.
Advertisement - Continue Reading Below

Che cosa l'ha colpita al cuore?

Mi ha commosso il fatto che da un lato provasse un senso di colpa verso la famiglia d'origine, ossessionato com'era dall'idea che la madre e il fratello lo stessero cercando, ma dall'altra fosse lacerato dall'idea di tradire i genitori adottivi (Nicole Kidman e David Wenham, ndr). Non ho mai interpretato un ruolo emotivamente così complesso. È stata un'esperienza introspettiva.

Dev Patel con Nicole Kidman, che recita con lui in Lion.

Che cosa vi siete detti?

Gli ho chiesto quale energia l'avesse guidato nella sua ricerca, se per lui fosse stata una terapia. Mi ha risposto che, mentre usava Google Earth, poteva «vedere» sua madre e suo fratello. La sua ricerca è durata tre anni, ogni sera, dopo il lavoro.

Se la cava bene anche lei col computer?

Sono un disastro, anche se spesso ho interpretato geni smanettoni. Prima di questo film a stento sapevo inviare una e-mail.

Un altro film che ha a che fare con l'India, dopo The millionaire e L'uomo che vide l'infinito. Che rapporto ha col Paese delle sue origini?

Quando andavo a scuola a Londra evitavo sempre di rimarcare le mie origini indiane per non essere preso in giro o bullizzato: desideravo solo integrarmi. Solo più tardi, dopo aver girato diversi film in India, ho scoperto un mondo travolgente, ho capito di più me stesso. È un Paese folle e bellissimo e ogni volta mi fa sentire vivo. Sarà ambientato lì anche il mio prossimo film, Hotel Mumbai, che uscirà nei prossimi mesi.

Ci svela qualcosa in anteprima?

È ispirato all'attacco terroristico del 2008 al Taj Mahal di Mumbai: io sono un cameriere sikh che si ritrova sotto assedio nell'hotel del titolo con un oligarca russo. Di fronte al terrore non ci sono distinzioni di classe.

Una storia vera

La vicenda di Lion è tratta dall'autobiografa del vero Saroo Brierley, che in Lion. La strada verso casa (Rizzoli) ha ripercorso, dai giorni in cui si smarrì per strada, la sua vita di bambino adottivo fino al ritorno in India.

Read Next:
federica pellegrini, filippo magnini, giulia salemi
Personaggi
CONDIVIDI
Filippo Magnini dimentica Federica Pellegrini?
I rumors dicono che la storia sia arrivata al capolinea e una nuova donna sia al fianco del nuotatore
katy perry look donald trump
Personaggi
CONDIVIDI
Katy Perry e Trump: due gocce d'acqua
Ora che la popstar si è schiarita i capelli la somiglianza con il neo presidente degli Stati Uniti è imbarazzante
fedez e chiara ferragni
Personaggi
CONDIVIDI
Ma Chiara Ferragni è incinta?
No, è solo uno scherzo di Fedez alla mamma della fashion blogger: il video arriverà presto su YouTube
Personaggi
CONDIVIDI
5 motivi per cui ci piace Micaela Ramazzotti
Ha coraggio, crede nei sogni e ha l'aria della migliore amica: i nostri auguri all'attrice che compie 38 anni il 17 gennaio
Personaggi
CONDIVIDI
Arrivederci Michelle, forse come presidente?
Che sia lei la candidata alla prima presidenza femminile? A molti piacerebbe, perché è bella, intelligente, pratica e anche elegante
alessandra ambrosio in vacanza
Personaggi
CONDIVIDI
Alessandra Ambrosio ha capito tutto della vita
Per sempre in vacanza, #foreveronvacation, è il suo hashtag preferito: ecco le foto in bikini della supermodel in Brasile
Keira Knightley e la sua casa di New York
Personaggi
CONDIVIDI
La casa da 6 milioni di Keira Knightley
L'attrice ha venduto l'appartamento di lusso in cui abitava a Manhattan: diamoci un'occhiata
gisele budnchen incinta
Personaggi
CONDIVIDI
Gisele Bündchen in dolce attesa
Tutte le vip incinte del 2017: da Amal Clooney a Beatrice Borromeo e Léa Seydoux, ecco le celeb in dolce attesa
kate moss foto anni '90
Personaggi
CONDIVIDI
Perché Kate Moss è speciale
Le immagini della carriera in passerella della top model che compie 43 anni il 16 gennaio
Personaggi
CONDIVIDI
Francesco Scianna: «Le corna sono cool»
A teatro con Tradimenti, di Harold Pinter, l'attore siciliano ha adottato una visione british dell'amore