Beyoncé e le regole dell'annunciazione

Solo Queen Bey sa come lanciare con lo stesso successo un disco, un tour, un tradimento o una gravidanza (gemellare!). Come ogni culto che si rispetti, anche questo ha i suoi comandamenti

Qualunque cosa faccia Beyoncé sa come ottenere l'attenzione di tutti: che sia un disco, un tradimento o o una gravidanza, le regole per gestire gossip, segreti e rivelazioni.

Qualunque cosa faccia, Beyoncé ottiene attenzione incondizionata bilanciando meticolosamente silenzi e rivelazioni. Ma come ogni culto che si rispetti, anche questo ha i suoi comandamenti

Advertisement - Continue Reading Below

Primo: mantenere il segreto

Beyoncé è apparsa ai suoi devoti: incinta su Instagram – circonfusa di fiori, il capo velato – il primo giorno di febbraio, che in America è il Black History Month e sembrerebbe proprio una coincidenza felice, fosse Beyoncé la tipa che lascia le sue cose accadere per caso. (Il post ha naturalmente battuto ogni record di popolarità). È apparsa incinta e con la pancia nuda in avanzato stato gestazionale – a occhio: più di tre mesi, meno di sei – dopo settimane durante le quali siamo state convinte di non averla mai persa di vista: a novembre era sul palco del Saturday Night Live, poi in concerto a Cleveland per Hillary, quindi fotografata a figura intera sotto l'albero di Natale. Aveva vestiti strategici, sì, ma mica scafandri, eppure non ci è venuto neanche il sospetto. Ogni notizia su Beyoncé – dischi, figli, tradimenti – succede solo nell'istante in cui lo decide Beyoncé. È un trucco di magia.

Advertisement - Continue Reading Below

Secondo: onorare i propri difetti

Per apparire incinta su Instagram Beyoncé ha indossato mutandoni celesti e un reggiseno (rinforzato, coi fiocchetti) rosa. Sono gemelli, ha annunciato – un maschio e una femmina, direi – e pare altresì trattarsi di miracolo, non fosse miracolosa già di suo la reiterata prosecuzione di tanta specie (Blue Ivy, la primogenita, ha cinque anni). «Ci provavano da un po'», ha detto a E! un amico impiccione. Bey e Jay-Z sono sufficientemente disinvolti con la loro parte umana da condividere pure le difficoltà. Figuriamoci le smagliature: nella foto, quella macchia più chiara sulla coscia più esposta è piuttosto inequivocabile. Probabilmente è anche un effetto di Photoshop, ma che pensiero gentile.

Advertisement - Continue Reading Below

Terzo: vendicarsi con magnificenza

Non soddisfatta della mole di significati partecipati fin qui, Beyoncé è ulteriormente apparsa il giorno dopo: in versione estesa. Con una serie di ritratti, poesie, video e vecchie foto a sviscerare ogni possibile significato di ogni possibile gravidanza: la liturgia della Madonna dei tre cuori. C'è Beyoncé sott'acqua coi veli; sul tetto di una macchina coi fiori; in vacanza con tutta la famiglia; insieme a Jay-Z che fa le facce; con Blue Ivy minuscola e poppante; precedentemente gravida; e persino ancora nella pancia della sua propria mamma originale: non è pazzesco? Una specie di kolossal: un terzo Botticelli, un terzo Smemoranda, un terzo Il boss delle cerimonie. E provateci, adesso, a dire che non è mai stata incinta veramente.

More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
James Franco #youtoo? Un altro attore accusato di molestie
Lo scandalo delle molestie sessuali ha travolto anche lui, smascherato subito dopo aver ricevuto un Golden globe
Personaggi
CONDIVIDI
Fabio Rovazzi al cinema e lo slogan diventa "andiamo a lavorare"
L'idolo dei teenager è un laureato in cerca di impiego nel film Il vegetale, con un messaggio: sono tempi precari, ma pieni di opportunità
Personaggi
CONDIVIDI
Jeanette Madsen è la fashion editor più popolare della Danimarca. Cosa dovremmo imparare da lei? Tutto
Fashion Editor di Costume Magazine e universalmente riconosciuta come icona di stile, la Brigitte Bardot dei Nord ha classe da vendere
Woody Harrelson Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Personaggi
CONDIVIDI
Woody Harrelson ci parla di Tre manifesti, il film più vicino agli Oscar (e dell'America più gretta e razzista)
La storia straziante di un poliziotto sotto accusa nella provincia americana più razzista e rancorosa, ago della bilancia tra bene e male
L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Ricky Martin ed Édgar Ramírez raccontano L'assassinio di Gianni Versace, la serie tv in onda su Sky
Intervista esclusiva a Ricky Martin ed Édgar Ramírez che vedremo sullo schermo nella serie L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Chiara Mastroianni a noi due: la storia da sceneggiatura della figlia d'arte che ha vissuto mille vite in una
Papà Marcello si assicurava sempre che lei mangiasse, per questo, anche sul set, le portava dei panini!
Personaggi
CONDIVIDI
Rosa Fanti e Carlo Cracco in love: la loro serenata social pre matrimonio è più unica che rara
Lo chef più famoso della televisione e la compagna diventeranno molto presto marito e moglie (c'è chi assicura che il wedding day sarà...
Personaggi
CONDIVIDI
La vita rosa pastello di Faye Dunaway: dalla gaffe agli Oscar al suo amore incondizionato per l'Italia e Marcello Mastroianni
Forse la più grande attrice della sua generazione, a Faye il cinema americano deve tanto, tutto
Personaggi
CONDIVIDI
Isabella Rossellini nel nome del padre, della madre, e del suo spirito rivoluzionario
Cinema, passerelle tv, è perfetta sempre ma il suo ruolo in Velvet Blu è storia
Ben Affleck e Jennifer Garner news
Personaggi
CONDIVIDI
Ben Affleck distrutto è la prova di quanto fare la parte di quello che lascia sia uno schifo. Ma la tristezza?
Se Jennifer Garner fosse cattiva potrebbe essere fiera di aver vinto la guerra lasciando che diventasse Ben Affleck il meno figo dei due