Il sesso orale e tutte le altre provocazioni di Madonna

​All'inizio fu il bacio al crocifisso, oggi è la promessa di sesso orale a chi vota per Hillary Clinton: tutti gli scandali della popstar

Madonna è tornata alle care vecchie abitudini delle proposte indecenti. L'ultima provocazione hot della regina del pop ha, tuttavia, una connotazione di militanza politica non indifferente, visto che la promessa è quella di regalare sesso orale agli elettori di Hillary Clinton. Una Miss Ciccone, dunque, più votata che mai alla casa di sconfiggere il rivale repubblicano Donald Trump, a dire il vero inviso a parecchie celeb in quel di Hollywood soprattutto per il suo spregio nei confronti delle donne. Tema, quest'ultimo, assai caro alla nostra eterna bad girl, che dagli esordi a oggi ha infarcito il suo glorioso repertorio tanto di hit sempre verdi, quanto di look esaltanti e di altrettante provocazioni molto, molto hot. Ricordiamo qui di seguito le più memorabili.

Advertisement - Continue Reading Below

1 Like a Virgin

Era il 1984 quando una allora 26enne Madonna si presenta con il primo dei suoi look più famosi: in abito da sposa salì sul palco di Mtv per cantare ed ansimare quello che è diventato un inno alla liberazione sessuale e, forse, il suo pezzo più famoso: Like a virgin. Lì, dove la ascoltiamo raccontarsi come «una vergine toccata per la prima volta» c'è tutta l'essenza di quella che sarebbe presto diventata la regina indiscussa del pop: allusioni, doppi sensi, ironia, divertimento e sesso. Vari gruppi iper tradizionalisti promotori della famiglia cercano di proibirla, dicendo che la canzone spinge al sesso prima del matrimonio. Malpensanti ...

2 I primi tour mondiali

Who's that girl? Inizia a chiedersi il mondo intero quando, a cavallo tra il 1986 e il 1987, l'ormai ex Veronica Ciccone inizia ad infiammare i palcoscenici con show sempre più spinti, audaci e provocatori. Al centro di tutto sempre il sesso, che per Madonna ha sempre fatto parte della performance tanto quanto la musica. E così, decenni prima di Miley Cyrus, sotto gli occhi ora sognanti ora scandalizzati del pubblico, prendeva forma, corpo e anima la più intramontabile delle cattive ragazze del pop.

Advertisement - Continue Reading Below

3 Like a Prayer

Nel 1988 Madonna fa coppia con Sean Penn, ma, benché il loro sia stato un matrimonio zeppo di liti furibonde, zuffe, eccessi, il vero scandalo arrivo con il brano Like a Prayer. Che tra parentesi, ma manco troppo, è di una bellezza assoluta. Così come di una blasfemia totale. Perché se oggi Madonna è anche una disposta a mostrarsi di tanto in tanto umana, in quei ruggenti anni 80 asfaltava tutto ciò che le passava a tiro sotto la spinta della voglia di fare scandalo. E così mentre il teso della canzone allude a, ma guarda un po', un rapporto orale, nel video la vediamo che si dimena scollacciata tra croci che ardono di passione, un santo afro che pecca tra le sue braccia e miracolose stigmate ricevute all'altare. Risultato: i cattolici la scomunicano e la Pepsi strappa l'accordo pubblicitario da 5 milioni di dollari.

4 Justify my love

Iniziano gli anni 90 e Madonna li inaugura ricevendo una sonora censura da Mtv per il video super hot di Justify my Love, dove alle fantasie lesbo si sommano immagini tra le lenzuola in compagnia del boyfriend di allora Tony Ward. Lei, in versione Marylin lasciva, è una bomba.

Advertisement - Continue Reading Below

5 Il Blonde Ambition Tour

Il 1990 è anche l'anno del Blonde Ambition Tour che vede Maddy ben presto alle prese con le ire funeste del Vaticano. In un tripudio di sirenetti (anche qui decenni prima di Zoolander) e letti dalle lenzuola vermiglie, alla Chiesa di allora non va proprio giù quella celebre simulazione di autoerotismo tra cuscini e velluti, e non va giù al punto da chiedere la cancellazione delle date italiane. La seconda tappa a Roma viene annullata e l'ultimo appuntamento (il tour si sarebbe dovuto concludere a Verona o Firenze) accantonato.

6 Il libro Sex

Nel 1992 la Material Girl cala l'asso con il libro erotico Sex. Che, ovviamente, crea un putiferio, perché dentro, e dietro ai sapienti flash di Steven Meisel, c'è di tutto: scabrose confessioni di naked bad girl, l'ammucchiata con Naomi, gli orgasmi allo specchio fino all'autostop on the road a Miami.

Advertisement - Continue Reading Below

7 I film erotici

Tra il 1992 e il 1993 Madonna decide di far trasudare un po' della sua incontenibile carica erotica anche nel mondo del cinema, che solo sul palco, nei video e nei libri evidentemente non ci stava. Ci salta fuori, così, una saporita tripletta che va da A letto con Madonna a Occhi di serpente di Abel Ferrara, passando per Body od Evidence, parecchio spinto, dove fa coppia con Wille Dafoe.

8 I baci saffici

Dopo averci fatto un po' preoccupare con anni di relativa tranquillità, nel 2003, grazie al cielo, ci ha regalato una delle pagine più spassose degli Mtv Awards, che in confronto quest'anno era la noia mortale. Cosa sia successo lo sanno anche i sassi: Madonna ha fugato ogni allusione a una sua presunta rivalità con le nuove stelle del pop Britney Spears e Cristina Aguilera vestite da porno-spose, limonando brevemente ma intensamente con loro sul palco, dopo aver cantato insieme proprio Like a Virgin.

Advertisement - Continue Reading Below

9 Autoerotismo per Charlie Hebdo

Nei giorni degli attentati jihadisti di inizio 2015, Madonna esprime grande solidarietà con il settimanale satirico Charlie Hebdo, tanto da voler partecipare al format La boite à questions, una sorta di intervista doppia senza filtri. Fatta apposta per lei, dunque, altro che Fazio. Così all'imbeccata «sei una regina delle provocazioni, dimostralo» la pop star ha simulato l'autoerotismo, mentre il vignettista ha mostrato le parti intime subito censurate con la scritta Je suis Charlie.

10 Il bacio a Drake (quell'ingrato)

Non ce ne voglia Madonna se concludiamo questo decalogo di sue provocazioni hot e vittoriose con quella figuraccia in mondo visione che è stato il bacio a Drake, quel mamalucco aggiungiamo, che ha osato divincolarsi da lei con smorfie di palese disgusto. Se lo facciamo, Maddy, è solo per dire che da uno che dopo anni di dichiarato amore per Rihanna già pare fare il lumacone con un'altra non ci si può aspettare nulla di buono, tantomeno un po' di gratitudine per essere stato incluso nell'olimpo dei baciati-con-lingua dalla regina del pop.

Read Next:
Melania Trump cose da sapere nuova first lady
Personaggi
CONDIVIDI
Melania Trump: 5 cose da sapere sulla nuova First Lady
Prenderà il posto di Michelle Obama a fianco del marito Donald Trump: conosciamola meglio
TV
CONDIVIDI
5 presidenti della tv più credibili di Trump
Neppure nelle più perfide serie televisive era mai uscito un presidente Usa all'altezza di The Donald​ e ve lo dimostriamo qui
Firme
CONDIVIDI
Ho sognato che vinceva Donald Trump
Dall'elezione all'ingresso alla Casa Bianca, fino ai primi provvedimenti: un incubo! Poi mi sono svegliata, o forse no​
Le frasi più scandalose di Donald Trump
Personaggi
CONDIVIDI
Donald Trump e le sue 15 frasi più scandalose
Dall'aborto alla crisi dei rifugiati, ecco alcune esasperanti dichiarazioni del neo presidente degli Stati Uniti
Donald Trump 45° presidente degli Stati Uniti cose da sapere
Personaggi
CONDIVIDI
Chi è Donald Trump, il nuovo presidente Usa
Provocatorio e conservatore: tutto quello che c'è da sapere sul successore di Barack Obama che ha messo all'angolo Hillary Clinton
donald-trump-presidente-fuga-americani-canada
Trend
CONDIVIDI
Donald Trump presidente? Tutti vogliono scappare in Canada
​La reazione all'elezione del miliardario: una fuga verso il più rassicurante Paese confinante. E il sito dell'immigrazione va in tilt​​​
Foto dalle elezioni presidenziali USA 2016
Storie
CONDIVIDI
Le elezioni americane 2016 in 15 foto
Il trionfo di Donald Trump e la campagna presidenziale in 15 scatti simbolici delle elezioni Usa 2016
La campagna elettorale è ormai finita e Trump, già in svantaggio nei sondaggi, ha commesso un grave errore. Sarà Hillary a vincere?
Firme
CONDIVIDI
Cara Hillary, regalaci un finale
Proprio al termine della campagna elettorale, Donald Trump commette il suo errore più imperdonabile
A poche ore dal secondo dibattito contro Donald Trump, gli atteggiamenti che la candidata democratica deve tenere per vincere lo scontro di domenica.
Storie
CONDIVIDI
Hillary Clinton, come neutralizzare un bullo
​A poche ore dal dibattito con Trump, i tre trucchi da replicare per smontare le solite smargiassate
Personaggi
CONDIVIDI
Katy Perry nuda per Hillary Clinton
Guarda il video senza veli della cantante, girato per dare sostegno alla candidata democratica (e Madonna subito si unisce a lei)