Selena Gomez e le altre star che hanno deciso di andare in rehab

​La giovane pop star ha deciso di dedicarsi alla propria salute psichica facendosi ricoverare in clinica per depressione: vediamo quali sono le altre celeb che hanno scelto di fare come lei

Selena Gomez ha deciso di andare in rehab. A dispetto dell'aria ingannevolmente spensierata, infatti, la giovane popstar maestra delle trasformazioni è una che soffre, e anche di brutto. Da quando nel 2014 le è stato diagnosticato il lupus, questa 24enne texana di origine messicana, che attualmente detiene il titolo di Regina di Instagram (soffiato all'amica Taylor Swift), sarebbe vittima di un tremendo mix di ansia, depressione e attacchi di panico. Mix divenuto, pare, insostenibile, tanto da spingere la ex fidanzata di Justin Bieber (anche se in tanti continuano a sperare in un ritorno di fiamma tra i due) a un ricovero d'urgenza in Tennessee, decisione sulla quale lei stessa ha detto a un magazine americano: «Ho capito che il meglio per me, ora, è prendermi una pausa e andare a fondo ai miei problemi. Spero anche, con questa mia scelta, di aiutare altre persone a trovare il coraggio di affrontare davvero i propri demoni». E mentre Us Weekly parla di una Selena «già rinfrancata dalle due settimane in clinica», vediamo quali altre celeb, prima di lei, hanno deciso di dire sì, sì, sì al rehab.

Advertisement - Continue Reading Below

1 Lindsay Lohan

Se esistesse un campionato di entra-esci dal rehab per combattere le dipendenze, lei di sicuro la farebbe da padrona. Ma lo diciamo con l'affetto imperituro e quasi materno che nutriamo verso Li Lo, ultima delle bad girl di Hollywood. Perché anche se ne combina più di Ozzy Osbourne ai tempi d'oro, per noi rimane un'attrice con tanto talento ancora da spendere e soprattutto una matta come non ce ne sono più. E no, ogni volta che ha promesso di aver finalmente messo la testa a posto non ci abbiamo mai, nemmeno per un attimo, creduto.

Advertisement - Continue Reading Below

2 Demi Lovato

Quella di Demi è obiettivamente una storia triste, fatta di disturbi alimentari trascinati per anni, sommati ad autolesionismo, bipolarismo, abuso di sostanze pure il burnout. Insomma, un gran pasticcio, dal quale, però, pare essere finalmente uscita proprio grazie all'ultimo, decisivo ricovero in clinica nel 2014.

Advertisement - Continue Reading Below

3 Britney Spears

Anche per Britney, lo sapete, abbiamo un debole. Anzi a dire il vero lo abbiamo in parte proprio grazie al suo periodo nero, quel folle eppure magico 2007-2008, quando tutti tifavano perché sprofondasse e invece lei ha preso il suo dramma in mano e gli ha dato due sberloni. Anche grazie, naturalmente, a un pronto ricovero in rehab dove è andata a fondo al suo esaurimento nervoso. Per tornare, in particolare quest'anno, più in forma che mai.

Advertisement - Continue Reading Below

4 Zac Efron

Ancora un ex Disney, stavolta con il viso piacione di Zac Efron, lanciato dalla serie tv High School Musical (da cui però di recente ha preso di botto le distanze) nella lista degli ex inguaiati. Nel caso di Efron il problema era l'abuso di cocaina, sostanza che nel 2014 lo ha trascinato fino al limite. Allora il ricovero, oggi il ritrovato successo e una, speriamo non apparente, serenità.

Advertisement - Continue Reading Below

5 Kesha

Abbiamo, purtroppo, parlato di Kesha non molti mesi fa, riguardo all'amara vicenda di presunti abusi a cui l'avrebbe sottoposta il suo produttore Dr. Luke. La 30enne diventata famosa con la hit Tik Tok ha avuto, però, anche altri guai legati ai disordini del comportamento alimentare, gravi al punto da convincerla che la sola strada per uscirne potesse essere il rehab. Oggi, a suo dire, almeno quel capitolo della sua travagliata vita, è chiuso.

Advertisement - Continue Reading Below

6 Kelly Osbourne

Banalmente, potremmo citare le colpe dei padri o le mele che cadono dagli alberi, sta di fatto che lo stesso inferno che è toccato, o ha deciso, di attraversare il vecchio Ozzy oggi è parte della vita di sua figlia Kelly. Che dal 2004 ad oggi è finita in rehab ben sette volte per via delle sue dipendenze da droga e farmaci. È stata ricoverata anche un paio di volte in una clinica psichiatrica, ma è servito a poco: Kelly continua a ripetere che questo tipo di cure non funzionano con lei.

Advertisement - Continue Reading Below

7 Kate Moss

Gli amici l'avevano soprannominata «The Tank», ovvero la cisterna dove finiscono i rifiuti, perché Kate Moss era capace di farsi tre grammi di cocaina e bere un'intera bottiglia di vodka in una sera. Il tutto abilmente tenuto all'oscuro di stampa e fotografi, almeno fino allo scandalo del 2008, quando la sua dipendenza da cocaina divenne di pubblico dominio grazie a un video di enorme squallore. Qualunque altra carriera sarebbe stata stroncata sul colpo, ma qui stiamo parlando della divina Kate oggi anche talent scout che, senza rilasciare mezza intervista piagnucolante di pentimenti, ha fatto la valigia, si è chiusa in rehab ed è tornata ad accaparrarsi brand, stilisti e ora pure un nobile toy boy.

Advertisement - Continue Reading Below

8 Jon Hamm

Nel 2015 è finito in rehab anche Jon Hamm, a causa dei suoi problemi con l'alcol. Pare si fosse identificato fin troppo con il suo personaggio cult, ovvero Don Draper della serie tv Mad Men, che, come ricorderete, amava alzare il gomito tanto quanto darsi alle bionde. Ogni tipo di bionde. Dicono i ben informati che ora il peggio sia passato, e che Hamm debba buona parte del suo recupero alla moglie Jennifer Westfeldt che ha stretto i denti e non l'ha mai abbandonato.

More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
Perché Diletta Leotta ha battuto la Ferragni su Instagram
Tra i vincitori dell'edizione 2017 dei MIA (Macchianera Internet Awards) la presentatrice si aggiudica il titolo di migliore instagrammer...
Principe William parla dei figli e delle preoccupazioni per George ma anche per Charlotte
Personaggi
CONDIVIDI
Principe William: «Charlotte ci farà dannare da grande»
A chi crede che il più pestifero di casa Windsor sia George, il principe William ha qualcosa da dire
Elisabeth Moss: Emmy per Handmaid's tale
Personaggi
CONDIVIDI
Elisabeth Moss e il suo Emmy per una serie tv (che non è Mad men)
Dal 26 settembre 2017 la vedremo protagonista dell'attesissima e super premiata serie The handmaid's tale, su TimVision
Nicole Kidman and Keith Urban
Personaggi
CONDIVIDI
Le coppie più belle degli Emmy Awards
Non solo glamour e abiti da sogno il tappeto rosso degli Oscar delle TV made in USA ha regalato tantissimi momenti di tenerezza
Personaggi
CONDIVIDI
Nicole Kidman: «Guardando questo premio le mie figlie sapranno che è per tutte le donne»
Ritirando il premio per la sua interpretazione nella mini serie TV Big Little Lies, ha parlato di abusi domestici: «Una malattia complicata...
Personaggi
CONDIVIDI
Federica Pellegrini: la donna oltre la campionessa
Non solo la nostra super campionessa di nuoto, ma anche una donna piena di passioni (e di amori)
Personaggi
CONDIVIDI
Che fine ha fatto Fernanda Lessa?
Fernanda Lessa è stata una top model famosissima negli anni 2000 e oggi vive una nuova carriera a ritmo di musica
Personaggi
CONDIVIDI
Chi è Nima Benati, la fotografa delle fashion blogger
Da Chiara Ferragni a Chiara Biasi, tutte le influencer più importanti sono state immortalate da lei che, a sua volta, è diventata un'icona...
Personaggi
CONDIVIDI
Courtney Love, la vera storia di una donna che non è stata solo la vedova del rock
Moglie di Kurt Cobain, ma non solo: questa donna è stata capace di influenzare intere generazioni
Jennifer Lawrence ha cambiato idea sulla maternita
Personaggi
CONDIVIDI
Jennifer Lawrence: «Potrei anche non voler essere madre»
Nonostante abbia forse trovato l'amore della sua vita, l'attrice sembra aver cambiato idea sulla maternità