Hugh Grant: i 6 film più belli dell'eterno ragazzo di Hollywood

Da Notting Hill al Diario di Bridget Jones fino a Love Actually: ecco i film più belli di Hugh Grant che compie 56 anni il 9 settembre 2016

Non gli passa un giorno. Hugh Grant, l'eterno ragazzo di Hollywood anche a 56 anni (compiuti il 9 settembre 2016), è rimasto lo stesso di quando ha raggiunto il successo con Quattro matrimoni e un funerale nel 1994. Da allora tra love story - indimenticabile quella con Elizabeth Hurley - e scandali vari, Hugh Grant ha avuto una sola costante nella sua vita: interpretare ruoli in film di grande successo. Da Notting Hill al Diario di Bridget Jones fino a Love Actually, queste sono le 6 pellicole indimenticabili che lo vedono protagonista.

Advertisement - Continue Reading Below

1 Love Actually (2003)

Il film è ispirato alla canzone Love Is All Around. La trama è un intreccio di relazioni e di amori: dieci storie, con protagonisti inglesi molto diversi tra loro, unite dal contesto temporale del periodo natalizio. Hugh Grant interpreta il Primo Ministro americano.

Advertisement - Continue Reading Below

2 Il diario di Bridget Jones (2001)

Chi non conosce questa commedia romantica britannica diretta da Sharon Maguire e basata sul romanzo omonimo di Helen Fielding? Nel cast anche Hugh Grant accanto a Renée Zellweger e Colin Firth.

Advertisement - Continue Reading Below

3 Quattro matrimoni e un funerale (1994)

Primo film britannico per incassi al botteghino nella storia del cinema, la pellicola che ha dato la popolarità internazionale a Hugh Grant: Quattro matrimoni e un funerale.

Advertisement - Continue Reading Below

4 Notting Hill (1999)

Uno dei successi più importanti per l'attore che interpreta William Thacker nel film Notting Hill di Roger Michell. Accanto a Hugh Grant, recita Julia Roberts nei panni di Anna Scott.

Advertisement - Continue Reading Below

5 Scrivimi una canzone (2007)

Scrivimi una canzone è una commedia romantica di Marc Lawrence. Hugh Grant interpreta Alex Fletcher e recita al fianco di Drew Barrymore nel ruolo di Sophie Fisher.

Advertisement - Continue Reading Below

6 About a boy (2002)

Diretto dai fratelli Paul e Chris Weitz, ispirato al best seller omonimo, il film vede protagonista Hugh Grant nei panni di Will.

More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
Fabio Rovazzi al cinema e lo slogan diventa "andiamo a lavorare"
L'idolo dei teenager è un laureato in cerca di impiego nel film Il vegetale, con un messaggio: sono tempi precari, ma pieni di opportunità
Personaggi
CONDIVIDI
Jeanette Madsen è la fashion editor più popolare della Danimarca. Cosa dovremmo imparare da lei? Tutto
Fashion Editor di Costume Magazine e universalmente riconosciuta come icona di stile, la Brigitte Bardot dei Nord ha classe da vendere
Woody Harrelson Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Personaggi
CONDIVIDI
Woody Harrelson ci parla di Tre manifesti, il film più vicino agli Oscar (e dell'America più gretta e razzista)
La storia straziante di un poliziotto sotto accusa nella provincia americana più razzista e rancorosa, ago della bilancia tra bene e male
L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Ricky Martin ed Édgar Ramírez raccontano L'assassinio di Gianni Versace, la serie tv in onda su Sky
Intervista esclusiva a Ricky Martin ed Édgar Ramírez che vedremo sullo schermo nella serie L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Chiara Mastroianni a noi due: la storia da sceneggiatura della figlia d'arte che ha vissuto mille vite in una
Papà Marcello si assicurava sempre che lei mangiasse, per questo, anche sul set, le portava dei panini!
Personaggi
CONDIVIDI
Rosa Fanti e Carlo Cracco in love: la loro serenata social pre matrimonio è più unica che rara
Lo chef più famoso della televisione e la compagna diventeranno molto presto marito e moglie (c'è chi assicura che il wedding day sarà...
Personaggi
CONDIVIDI
La vita rosa pastello di Faye Dunaway: dalla gaffe agli Oscar al suo amore incondizionato per l'Italia e Marcello Mastroianni
Forse la più grande attrice della sua generazione, a Faye il cinema americano deve tanto, tutto
Personaggi
CONDIVIDI
Isabella Rossellini nel nome del padre, della madre, e del suo spirito rivoluzionario
Cinema, passerelle tv, è perfetta sempre ma il suo ruolo in Velvet Blu è storia
Ben Affleck e Jennifer Garner news
Personaggi
CONDIVIDI
Ben Affleck distrutto è la prova di quanto fare la parte di quello che lascia sia uno schifo. Ma la tristezza?
Se Jennifer Garner fosse cattiva potrebbe essere fiera di aver vinto la guerra lasciando che diventasse Ben Affleck il meno figo dei due
Personaggi
CONDIVIDI
La storia fragile (e la fine atroce) di Gabriella Ferri, la casta diva di Roma Testaccio vittima di se stessa
È stata la grande bellezza di Roma, la sua voce e i suoi occhi in un ricordo breve ma intenso