Eva Longoria fisico minuto ma forza da vendere: la Venere tascabile sarà mamma (a 42 anni)

Formato mignon ma potenza allo stato puro: tutto sulla vita della dea formato mini più desiderata del pianeta

Più Popolare

Raramente si era vista tanta bellezza in un fisico così minuto. Eva Longoria dall'altezza di appena 157 centimetri ha conquistato il pubblico statunitense prima e quello del resto del mondo poi con il suo ruolo più noto in una serie che è stata un cult assoluto. Ripercorriamo la carriera di Eva Longoria dall'inizio, per capire come una texana di chiare origini latine sia diventata una stella di Hollywood ed abbia sposato uno dei più importanti giocatori della Nba, il campionato di basket a stelle e strisce.

Advertisement - Continue Reading Below

Il suo nome completo è Eva Jacqueline Longoria. Nata il 15 marzo 1975 a Corpus Christi, in Texas, i suoi genitori sono Enrique Longoria Jr. e Ella Eva Míreles. Proviene da una famiglia con una lunga tradizione contadina, che ha vissuto in quel territorio da prima della colonizzazione anglosassone. Di conseguenza non è cresciuta in una situazione economica molto favorevole. La sua famiglia ha dovuto combattere molto prima di arrivare ad avere una esistenza più tranquilla. Ha studiato prima alla Marvin P. Baker Middle School e successivamente alla Roy Miller High School. Si è quindi laureata in kinesiologia presso l'Università di Kingsville. Tuttavia, consapevole di voler essere un'attrice, ha fatto le sue prime incursioni nel campo della moda. Nel 1988 ha vinto un concorso di bellezza, diventando Miss Corpus Christi (Eva Longoria sexy e bella lo è sempre stata evidentemente). Successivamente ha cercato le sue prime opportunità come attrice a Los Angeles.

Più Popolare

Gli inizi di Eva Longoria come attrice sono avvenuti tramite serie televisive. Pochi infatti ricorderanno Eva Longoria in Beverly Hills 902010, dove apparve in un ruolo minore. Poi fu la volta di Febbre d'amore, nel ruolo con cui inizialmente ottenne la fama ovvero quello della malvagia Isabella Braña Williams.

La chiave di volta della carriera di Eva Longoria è Desperate Housewives, con cui dal 2004 ha ottenuto fama internazionale. Il suo ruolo era quello di Gabriela Solis, top model in pensione, parte che sapeva incarnare con grande naturalezza. Grazie a questa serie, la sua figura è divenuta molto popolare e il suo fascino le ha permesso di firmare un contratto milionario con la ditta di cosmetici L'Oreal. È stata riconosciuta come la donna più sexy in televisione dalla pubblicazione TV Guide e rimane una delle figure più attraenti sullo schermo.

Fra i suoi film più importanti ricordiamo Lo spaccacuori (2007), La sposa fantasma (2008), A dark truth - Un'oscura verità (2012) e John Wick (2014).

Eva Longoria e marito, anzi, mariti

È stata sposata con la stella del programma General Hospital Tyler Christopher dal 2002 al 2004 e durante il suo matrimonio il suo nome è apparso nei titoli di coda come Eva Longoria Christopher. Poi è stata sentimentalmente legata all'ex membro del gruppo musicale Nsync JC Chasez. Si è poi sposata con il giocatore dei San Antonio Spurs, Tony Parker, il 7 luglio 2007. Il matrimonio è stato celebrato nel castello Vaux le Vicomte a Parigi.

Eva Longoria Parker ha chiesto il divorzio il 17 novembre 2010, dopo un totale di sette anni insieme, tre dei quali da sposati, citando differenze inconciliabili. Ha chiesto, inoltre, che il suo nome fosse ripristinato in Eva Jacqueline Longoria, avendo preso il nome di Parker quando si erano sposati, e volle anche ricevere un assegno mensile di mantenimento. Alla luce di divorzio, la Longoria cancellò la sua apparizione agli American Music Awards del 21 novembre 2010. Secondo TMZ, l'attrice si è anche cancellata i tatuaggi con il laser, tra cui le iniziali di Parker che si trovano nelle sue parti intime. Il divorzio è stato finalizzato in Texas il 28 gennaio 2011.

Le è stata diagnosticata una sindrome da deficit di attenzione e iperattività, per la quale ha seguito una terapia a base di Ritalin.

More from Gioia!:
Michael Caine 1965
Personaggi
CONDIVIDI
La mitica Swinging London raccontata da un personaggio molto speciale: Michael Caine
L'attore ripercorre in un film-evento nella Londra degli anni 60, quando nacque la pop revolution
Personaggi
CONDIVIDI
James Franco #youtoo? Un altro attore accusato di molestie
Lo scandalo delle molestie sessuali ha travolto anche lui, smascherato subito dopo aver ricevuto un Golden globe
Personaggi
CONDIVIDI
Fabio Rovazzi al cinema e lo slogan diventa "andiamo a lavorare"
L'idolo dei teenager è un laureato in cerca di impiego nel film Il vegetale, con un messaggio: sono tempi precari, ma pieni di opportunità
Personaggi
CONDIVIDI
Jeanette Madsen è la fashion editor più popolare della Danimarca. Cosa dovremmo imparare da lei? Tutto
Fashion Editor di Costume Magazine e universalmente riconosciuta come icona di stile, la Brigitte Bardot dei Nord ha classe da vendere
Woody Harrelson Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Personaggi
CONDIVIDI
Woody Harrelson ci parla di Tre manifesti, il film più vicino agli Oscar (e dell'America più gretta e razzista)
La storia straziante di un poliziotto sotto accusa nella provincia americana più razzista e rancorosa, ago della bilancia tra bene e male
L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Ricky Martin ed Édgar Ramírez raccontano L'assassinio di Gianni Versace, la serie tv in onda su Sky
Intervista esclusiva a Ricky Martin ed Édgar Ramírez che vedremo sullo schermo nella serie L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Chiara Mastroianni a noi due: la storia da sceneggiatura della figlia d'arte che ha vissuto mille vite in una
Papà Marcello si assicurava sempre che lei mangiasse, per questo, anche sul set, le portava dei panini!
Personaggi
CONDIVIDI
Rosa Fanti e Carlo Cracco in love: la loro serenata social pre matrimonio è più unica che rara
Lo chef più famoso della televisione e la compagna diventeranno molto presto marito e moglie (c'è chi assicura che il wedding day sarà...
Personaggi
CONDIVIDI
La vita rosa pastello di Faye Dunaway: dalla gaffe agli Oscar al suo amore incondizionato per l'Italia e Marcello Mastroianni
Forse la più grande attrice della sua generazione, a Faye il cinema americano deve tanto, tutto
Personaggi
CONDIVIDI
Isabella Rossellini nel nome del padre, della madre, e del suo spirito rivoluzionario
Cinema, passerelle tv, è perfetta sempre ma il suo ruolo in Velvet Blu è storia