Nicoletta Romanoff: "La maternità è prendersi cura di un'amica, un padre, un compagno"

L'attrice romana parla dei 3 figli e della sua vita privata, tra un nuovo amore e la passione per la cucina e la casa, e delle scelte che si devono prendere quando si è madre e di cui oggi va fiera

Più Popolare

Mentre in Italia, e su Gioia!, si parla di millennial e culle vuote e di natalità sempre più vicina allo 0, Nicoletta Romanoff è la voce fuori dal coro che tutti dovremmo ascoltare. 38 anni e 3 figli da due compagni, i maschi, i più grandi, nati dal matrimonio con il produttore Federico Scardamaglia e Maria, 7 anni, nata dall'unione con Giorgio Pasotti "Ho amiche che devono ancora trovare un amore e amiche con bimbi piccoli: ogni storia è a sé e, se la maternità non arriva, è uguale. La maternità è anche prendersi cura di un'amica, un padre, un compagno". Intervistata da Candida Morvillo sul Corriere della Sera l'attrice romana, per cui il tempo non sembra essere passato mai, racconta di quanto sia strano essere madre, a 38 anni, di due figli maschi di 18 e 17 anni che se va bene vengono presi per suoi fratelli e se va male scambiati per toyboy. E racconta di quando, più volte, a Roma è stata fermata perché credevano fossero i suoi fratelli. Le mamme giovani (giovanissime) esistono, sapete? Una storia di tempi che cambiano e di come sia non troppo semplice starci dietro.

Advertisement - Continue Reading Below

Più Popolare

"A dirlo, fa ridere, ma a viverlo non fa tanto ridere. Per un figlio maschio, è già difficile accettare che la mamma sia anche una donna, ma lo è molto di più accettare che sia anche un'attrice e un'attrice giovane" e Nicoletta Romanoff questo lo sa bene e lo sapeva anche quando per scelta a 19 anni ha deciso di diventare mamma per la prima volta e come scelta di vita l'ha trattata. Studentessa di Storia dell'Arte a Parigi sogna di lasciare il segno nella moda e nel cinema e, nonostante non fossero molto convinti li ha conquistati con la parlantina e col fascino italiano, convincendo i manager dell'agenzia Ford Models e muove i suoi primi passi. Dopo qualche tempo, viene scelta da Gabriele Muccino e entra nel cast di Ricordati di me e a 23 anni arriva il successo che ha sognato e per cui ha lavorato ma è già mamma di 2 bambini e Nicoletta Romanoff non se lo dimentica mai, rinunciando a film irrinunciabili, uno in particolare, d'autore, in cui era prevista una scena di nudo. Ma Nicoletta, il problema da mamma, se l'è posto eccome e ha rinunciato perché non avrebbe mai sopportato che suo figlio, una volta adolescente, la vedesse in una scena erotica.

Solid truth ♥️ #motherhood

A post shared by Nicoletta Romanoff (@nicolettaromanoff) on

Ha modellato il lavoro su una famiglia che c'era, la maternità è anche questo. E Nicoletta non ha rimpianti, anzi. Una vita intensa e piena di gratitudine costruita a sua immagine e somiglianza. Una vita in cui il lavoro e il successo si fanno spazio tra le cose per lei davvero importanti, dalle torte per i figli alla pazienza che richiede l'ordine, lei che si dichiara perfezionista perché considera la casa come una chiesa. Passando per l'amore, ritrovato: ci va con i piedi di piombo Nicoletta Romanoff quando parla di Federico Alverà, general manager di una squadra di rugby in cui giocano i figli, anche se è convinta che questa volta sarà "Per sempre. Non so spiegarlo, so solo che, quando lo senti, lo sai".

More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
Frances Bean Cobain figlia di Kurt e Courtney Love, dopo la dipendenza da alcol oggi ha trovato il Nirvana
Da crisalide a farfalla, la (splendida) metamorfosi della figlia delle due leggende del rock a stelle e strisce
Personaggi
CONDIVIDI
Audrey Hepburn inedita nelle foto intime degli anni d'oro a Hollywood scattate da Bob Willoughby
Parlava 5 lingue e si ricaricava passando intere giornate da sola, storia -fotografica- di una dea
Personaggi
CONDIVIDI
Come e quanto influisce il potere della Regina Elisabetta e della Royal Family sul mondo intero?
La Regina Elisabetta II può un sacco di cose ed è per questo che devi sapere quali sono i poteri che tutt'oggi la famiglia reale inglese...
Personaggi
CONDIVIDI
Debra Winger da folle stunt-woman a follemente persa per Richard Gere, biografia di un'attrice da Oscar
Anti diva da sempre e da sempre lontana da red carpet e riflettori, tutto sulla mitica Debra Winger
Personaggi
CONDIVIDI
Barbara D'Urso e Patrick Dempsey insieme? Quando la dottoressa Giò incontra Dereck Shepherd...
A vent'anni dall'ultima stagione, rivive in tv il cult degli anni 90 con Barbara D'urso e (pare) la star di Grey's Anatomy
Personaggi
CONDIVIDI
Deanna Damiano ovvero la moglie fantasma di Joe Bastianich che lo ha sposato quando pesava trenta chili in più
Sposati dal 1995, tre figli insieme, una profonda crisi di coppia, e la convinzione che la famiglia venga prima di tutto
Malia Obama fidanzato Rory Farquharson chi è
Personaggi
CONDIVIDI
Rory Farquharson ovvero il fidanzato incredibilmente ricco della Obama che la candida a presidente degli Stati Uniti
Con un primo fidanzato così, la figlia di Obama conferma di avere tutte le carte in regola per prendere il posto del padre
Matilda De Angelis intervista
Personaggi
CONDIVIDI
Matilda De Angelis, per l'Italia al Festival di Berlino, dalla parte delle ragazze
Da Veloce come il vento fino ai 2 nuovi film in arrivo, interpreta sempre ruoli di coetanee toste: "Ho imparato a combattere per loro"
Personaggi
CONDIVIDI
Daniel Day-Lewis: "Prendo l'Oscar con il mio ultimo film e poi inizio una nuova vita"
È arrivata davvero l'ora X per l'attore camaleonte? Sempre che un Oscar (sarebbe il quarto) non lo convinca a ricredersi
Personaggi
CONDIVIDI
Will Smith è il padre migliore del mondo e l'ultimo video che ha realizzato per il figlio ne è la prova
Se sei Will Smith e a quasi 50 anni ti metti a fare un video parodia a tuo figlio sei un figo, anzi sei il padre più figo del mondo