Debbie Harry, 10 curiosità sulla rockstar leader dei Blondie

La leader dei Blondie è un mito intramontabile, oggi come negli anni 70

Più Popolare

Debbie Harry è una delle voci più famose del rock, ti dicono niente i Blondie? Con le loro canzoni hanno fatto la storia della musica a stelle e strisce entrando nel cuore di milioni di fan. Proviamo a ripercorrere la sua carriera (e la sua vita) attraverso dieci curiosità che forse non sai della leader dei Blondie sinonimo del rock anni 70.

1) Debbie Harry soffre di un disturbo della personalità. Il primo evento psichico si presentò quando Debbie aveva soli tre anni, subito dopo che i genitori le confidarono di essere stata adottata. Ha raccontato che a Hawthorne, nel New Jersey, dove ha trascorso un'intera estate, un giorno iniziò a sentire voci provenienti da un camino in mattoni che suo padre aveva costruito, che le parlavano informazioni complesse matematiche. Raccontò a sua madre la situazione ma lei si mise a ridere perché le sembrava ridicolo.

Advertisement - Continue Reading Below

2) Se il suo vero nome era Deborah Ann Harry per tutta l'infanzia il suo soprannome fu Moon. È durante gli anni del liceo che Harry comincia a giocare con il make up. Fin da piccola infatti sognava di avere un viso dai lineamenti più dolci e non una faccia molto tonda e pallida, che le ha appunto fatto guadagnare il soprannome di Luna.

Debbie Harry nel 1978.
Più Popolare

3) Il vestito zebrato divenuto iconico che Debbie ha indossato in uno dei suoi poster più famosi era originariamente un cuscino che trovò lei stessa nell'immondizia! All'epoca, nessuno dei suoi amici se la passava bene economicamente, quindi capitò spesso che cercassero vestiti nella spazzatura.

4) Debbie Harry dei Blondie ha spesso raccontato di aver raggiunto la consapevolezza sessuale precocemente, quando aveva circa 10 o 11 anni. Nel suo libro racconta che un pomeriggio, quando aveva 11 anni, la sua famiglia era in vacanza a Cape Cod e lei uscì di nascosto con del rossetto sulle labbra in compagnia di una cugina. Le due trovarono due gentiluomini che le riaccompagnarono a casa e si offrirono di passare dopo per bere qualcosa. Ma quando tornarono a bussare alla porta ad aprire trovarono la madre, con lei e la cugina che erano già state mandate a nanna. Sempre trasgressiva.

5) Debbie Harry e Playboy: prima di suonare coi Blondie ha lavorato come coniglietta. Nel libro che Debbie Harry ha scritto con Chris Stein, dal titolo Making Tracks, racconta di aver lavorato per la nota rivista per adulti per nove mesi dopo un breve periodo come cameriera presso il famoso locale punk Max's Kansas City.

Debbie Harry sfila per Vin+Omi Primavera/Estate 2018.

6) Nel febbraio del 1999, Debbie Harry, allora 53enne, diventa la donna cantante più anziana ad ottenere la prima posizione nel Regno Unito con la canzone Maria. Il record precedente apparteneva a Cher che lo aveva ottenuto la settimana prima con la canzone Believe. La differenza di età tra le due è di una questione di giorni!

7) Debbie Harry iniziò a cantare nel coro della chiesa, strano da credere considerando la sua immagine pubblica. La principessa del punk in gioventù è stata anche una cheerleader ma la stessa Debbie ha detto di non essere mai stata troppo portata in quanto troppo ansiosa.

8) Debbie Harry era stata originariamente scelta interpretare Pris nel film di Ridley Scott del 1982, il cult Blade Runner, ruolo che poi andò a Daryl Hannah.

9) Nel grande successo dei Blondie c'è anche un po' di Italia. Una delle loro canzoni più famose, ovvero Call me, ha visto la collaborazione di Debbie Harry e Giorgio Moroder, produttore discografico, compositore e disc jockey italiano.

10) Durante la presentazione del computer Amiga 1000 Andy Warhol disegnò Debbie Harry e così entrambi entrarono nella storia. L'artista utilizzo infatti la fotocamera collegata al computer per immortalare la cantante e poi la modificò in diretta grazie a un software dedicato all'elaborazione di immagini digitali, un evento senza precedenti.

More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
Daniel Day-Lewis: "Prendo l'Oscar con il mio ultimo film e poi inizio una nuova vita"
È arrivata davvero l'ora X per l'attore camaleonte? Sempre che un Oscar (sarebbe il quarto) non lo convinca a ricredersi
Personaggi
CONDIVIDI
Will Smith è il padre migliore del mondo e l'ultimo video che ha realizzato per il figlio ne è la prova
Se sei Will Smith e a quasi 50 anni ti metti a fare un video parodia a tuo figlio sei un figo, anzi sei il padre più figo del mondo
Personaggi
CONDIVIDI
Jennifer Aniston si separa dal marito Justin Theroux e le ipotesi (maliziose: Brad Pitt) si sprecano
La coppia più felice di Hollywood si lascia. E il fantasma del passato è sempre lì
Personaggi
CONDIVIDI
Claudio Santamaria oggi tra sguardi irrequieti e attenzione scarsa su niente e nessuno. O quasi
Dal 20 febbraio la star di Lo chiamavano Jeeg Robot torna su Rai Uno con la fiction E' arrivata la felicità2. E sui social e Sanremo dice...
Chi è la fidanzata di Luca Argentero Cristina Marino
Personaggi
CONDIVIDI
Cristina Marino, la Brigitte Bardot italiana (o le piacerebbe?) fidanzata di Luca Argentero
Bionda, labbra carnose e fisico scolpito, chi è Cristina Marino la fidanzata di Luca Argentero nonché la donna più invidiata d'Italia?
Personaggi
CONDIVIDI
Kim Yo-Jong, la sorella del dittatore della Corea del Nord e giovane donna programmata per non farsi intimidire
Alla cerimonia d'apertura delle Olimpiadi invernali ha rubato la scena a tutti, campionessa a sorpresa della specialità "balletto...
Julia Roberts fratello Eric
Personaggi
CONDIVIDI
L'uomo più odiato da Julia Roberts è Eric Roberts (sì, suo fratello)
La verità sul fratello di Julia Roberts, l'attore Eric Roberts che a 61 anni ha vissuto 100 vite (e non tutte bellissime)
Personaggi
CONDIVIDI
Lupita Nyong'o a nudo: "Sono riuscita ad abbattere le barriere e gli stereotipi che ci sono a Hollywood"
L'attrice premio Oscar si racconta alla première del suo nuovo film Black Panther
Personaggi
CONDIVIDI
Le grandi lezioni di vita di Frida Kahlo, un gigante di saggezza
Femminista ante litteram, attivista politica e talentuosa pittrice: che vita straordinaria!
Personaggi
CONDIVIDI
Carolina Kostner una vita in salita (vedi le Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018) ma il meglio deve ancora venire
La Regina del Ghiaccio non va oltre il quarto posto al Team Event del pattinaggio ma non si abbatte, come ci ha già dimostrato in più di...