Nicole Kidman: «Guardando questo premio le mie figlie sapranno che è per tutte le donne»

L'attrice, protagonista della mini serie tv Big Little Lies, ritirando il premio per la sua interpretazione ha parlato di violenza sulle donne e abusi domestici: «Una malattia complicata e insidiosa che esiste molto più di quanto sappiamo»

Più Popolare

Nicole Kidman è una delle protagoniste degli Emmy Awards 2017, gli Oscar per la TV made in USA andati in scena a Los Angeles ieri sera.

L'attrice, ritirando il premo come Miglior Attrice in una mini serie drammatica per l'interpretazione in Big Little Lies, ha lasciato la platea senza fiato con un discorso potentissimo sulla violenza domestica.

Intensissima l'interpretazione di Nicole Kidman in Big Little Lies. Sul piccolo schermo, l'attrice australiana veste i panni di Celeste, una donna intelligente e di successo che ha tutto e vive una vita perfetta. Ma questo purtroppo non è che l'apparenza. Celeste, infatti, è costretta a lasciare tutto in nome di un marito, Alexander Skarsgård, maniaco del controllo che la costringe in casa e infligge a lei e ai figli continue violenze. «A volte quando si fa gli attori si ha la possibilità di portare un messaggio più grande» ha detto la Kidman tra gli applausi del pubblico «Abbiamo fatto luce sugli abusi domestici. È una malattia complicata e insidiosa che esiste molto più di quanto sappiamo. È avvolta di vergogna e segretezza, e il fatto che mi abbiate riservato questo premio contribuisce a fare ancora più luce».

Advertisement - Continue Reading Below

Così Nicole Kidman di rosso vestita, con un abito dalla gonna a ruota che tanto la faceva assomigliare a una diva della vecchia Hollywood, ha parlato di abusi domestici e non solo. Ha parlato anche delle sue figlie e di suo marito e della fatica di essere una donna che lavora ma che ha anche voglia di essere un punto di riferimento per la sua famiglia. Qui la trascrizione di tutto il suo discorso... che merita di essere letto fino alla fine.

Wow, grazie, vi ringrazio moltissimo. Reese, condivido questo premio con te, senza di te non sarei qui. Stessa cosa vale per Bruno e per tutti coloro che hanno collaborato perché questo accadesse. Grazie all'Academy per aver riconosciuto il valore della nostra serie tv, per aver riconosciuto questa interpretazione. Grazie a HBO che non ci ha mai messo in dubbio. Grazie a questo straordinario cast e alla crew con cui abbiamo lavorato. Grazie a Laura, a Zoe, a Shay, a Alex e a Robin, che erano i miei compagni d'azione nei momenti più delicati. Tutto è iniziato con Liane Moriarty a Sydney, quando ci ha affidato il suo libro. Poi David E. Kelley ha contribuito con la sua brillante narrazione. E Jean-Marc Vallee, questa è la tua visione. Tu hai lavorato su questa serie con la tua passione e con la tua arte. Grazie. Ho una grande famiglia artistica che mi ha sostenuto attraverso tutti i miei alti e bassi. Non posso nominarli tutti, ma Kevin, Susan e Chris, Wendy, Miranda, Katie, Michelle, Leslie, Angie, Liz, tutti voi, siete stati leali per tutta la vita. Grazie per questo. Sono anche una madre e una moglie. Ho due bambine, Sunny e Faith, e il mio caro Keith. A loro chiedo sempre di aiutarmi a proseguire questo percorso artistico e per farlo devono sacrificare molto. Quindi questo è per voi. Voglio che le mie bambine abbiano questo sulla loro mensola e lo guardino ogni volta che la mamma non riesce a metterle a letto. Ho fatto qualcosa. Ma voglio anche che sappiate che a volte quando si fa gli attori si ha la possibilità di portare un messaggio più grande e questo è il loro contributo, il vostro contributo. Abbiamo fatto luce sugli abusi domestici. È una malattia complicata e insidiosa che esiste molto più di quanto sappiamo. È avvolta di vergogna e segretezza, e il fatto che mi abbiate riservato questo premio contribuisce a fare ancora più luce. Quindi grazie, grazie, grazie. Mi inchino a voi.

Da: HarpersBazaarUK
More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
Linda Christian, la prima unica vera Bond girl e mamma di Romina Power
Prima di Ursula Andress c'è stata lei: Linda Christian
Perché Kate Middleton non sarà la damigella d'onore di Meghan Markle?
Personaggi
CONDIVIDI
Perché Kate Middleton non sarà la damigella d'onore di Meghan Markle?
No, non vedremo Kate Middleton accopagnare Meghan Markle lungo la navata e il motivo è molto semplice e no, non è un problema di lato B
hi è Edie Sedwich la bellissima musa tormentata di Andy Warhol
Personaggi
CONDIVIDI
Edie Sedgwick la musa di Andy Warhol, ricca, bellissima e profondamente tormentata
"Eddie Minturn Sedgwick, bellissima attrice e artista, famosa per aver risvegliato la fantasia della gente" cit.
Pippa Middleton news
Personaggi
CONDIVIDI
Ma quanto è cambiata Pippa Middleton negli ultimi mesi?
Stanca del clamore o felice e appagata della vita che ha? Qualche possibile scenario che spiegherebbe perché della sorella di Kate...
Chi è la moglie di Hugh jackman di 13 anni più grande di lui
Personaggi
CONDIVIDI
La moglie di Hugh Jackman (di 13 anni più grande di lui) e quel "niente di che" che dovremmo rimangiarci tutti
Cos'ha di tanto speciale Debora Lee- Furness? Per iniziare come uomo, amico, compagno e marito ha scelto Hugh Jackman
Rose Kennedy Schlossberg, nipote di Jackie Kennedy
Personaggi
CONDIVIDI
Rose, la nipote di Jackie Kennedy è praticamente la sua copia identica
Figlia di Caroline Kennedy, Rose Schlossberg alla nonna deve tutto la faccia in primis
Lindsay Lohan fidanzato bodybilder
Personaggi
CONDIVIDI
Il nuovo fidanzato di Lindsay Lohan è un bodybuilder milionario cafonissimo identico all'Incredibile Hulk
L'identikit di Je-Yong Ha, alias koreanhulk, un nome un programma
Personaggi
CONDIVIDI
Ricky Martin, quando mi vergognavo di essere gay
La popstar recita in una serie tv nei panni del compagno dello stilista Gianni Versace: "Per me è stato come fare un'autoanalisi"
Chi è la nuova Chef donna giudice di MasterChef
Personaggi
CONDIVIDI
Chi è Antonia Klugmann il nuovo giudice donna di MasterChef che non ci farà rimpiangere Carlo Cracco
Antonia Klugmann avrebbe potuto fare l'avvocato e invece è la cuoca che stravolgerà per sempre l'equilibrio della tv di cucina
Personaggi
CONDIVIDI
Le due Ali MacGraw: attrice da Oscar e ninfomane che fece perdere la testa a Steve McQueen
Oh, sì, anche tu hai pianto nel vedere un suo film!