Mariacarla Boscono: storia della top model italiana che ha fatto dei difetti un punto di forza

Scopri la storia di Mariacarla Boscono, top model romana da 20 anni al vertice delle passerelle più celebri

Più Popolare

Mariacarla Boscono è una supermodella e attrice di teatro italiana. Nasce a Roma il 20 settembre del 1980, figlia di due imprenditori del campo della moda ha vissuto tra gli Stati Uniti, il Kenya e l'Italia. Comincia la sua carriera da indossatrice ad appena 16 anni e si può certamente considerare una delle top model italiane più famose del mondo, visto che, dopo oltre vent'anni, è ancora sulla cresta dell'onda.

Advertisement - Continue Reading Below

I primi passi

Mariacarla Boscono comincia la sua attività di modella già a sedici anni, quando un amico di famiglia nota le sue caratteristiche e fa in modo che la piccola Mariacarla firmi il suo primo contratto con l'agenzia di moda Dna Model Management di New York, subito dopo firma un altro contratto con la Riccardo Gay di Milano, adesso invece lavora per la Women Management di New York e Parigi e l'Elite Model Management di Milano. Già durante l'anno del suo esordio si registrano collaborazioni illustri: da Alberta Ferretti a Laura Biagiotti, passando per Gai Mattiolo, Rocco Barocco, Fausto Sarli, Paul Smith, Issey Miyake, Vivienne Westwood, Guy Laroche. Già nel 2000, quindi dopo soli quattro anni dal suo esordio sulle passerelle, è una delle modelle più richieste del mondo, all'età di vent'anni Mariacarla Boscono ha già collaborato con Calvin Klein, Givenchy, Versace, Dolce & Gabbana, Etro, Gianfranco Ferré, Alberta Ferretti, Bulgari, Escada, Blumarine, Yves Saint Laurent, Roberto Cavalli, Alessandro Dell'Acqua, Donna Karan, Michael Kors.

Mariacarla Boscono sfila per Pucci alla Milano Fashion Week.
Più Popolare

Gli anni del successo

Ma è il 2002 l'anno dell'incoronazione: tutte le più grandi case di moda del mondo, Chanel, Dior, Jean-Paul Gaultier, Moschino, Marc Jacobs, si affidano a lei per le campagne pubblicitarie. Tutti la vogliono tanto che sfilerà per oltre 60 case di moda differenti in una sola stagione invernale. In seguito possiamo menzionare anche le importanti collaborazioni con Fendi, Gucci, Missoni, Yves Saint Loreint, Louis Vuitton, Prada e praticamente tutte maison che contano, oltre a prestare il suo volto per le copertine delle riviste di moda più accreditate come Vogue, Dazed & Confused, Elle, Glamour, Pop, Allure, Marie Claire, Numéro, L'Officiel, Flair, Vanity Fair e tantissime altre. Nel 2003 un altro record, è l'anno in cui per la prima volta una top model italiana viene fotografata per l'ambitissimo calendario Pirelli; un'esperienza che si ripeterà sia l'anno successivo che nel 2009. Secondo la rivista Forbes Mariacarla Boscono ha guadagnato circa tre milioni e mezzo di dollari nel solo anno 2005 e viene inserita di diritto nella classifica delle modelle più pagate del mondo, proprio in quell'anno Stella McCartney sceglie la Boscono come nuova testimonial, sostituendo la bellissima Kate Moss, in seguito allo scandalo legato alla cocaina che aveva colpito la modella inglese in quel periodo.

La figlia e il teatro

Contestualmente alla sua grande carriera di modella, Mariacarla Boscono non rinuncia alla sua grande passione per il teatro: nel 2006 recita a New York nella produzione Le serve di Jean Genet, nel 2010 recita in Donne per Shakespeare, con la compagnia Klesdira, il successivo anno torna a teatro con il sequel dello stesso spettacolo. Nel 2012 dà alla luce la figlia Marialucas, nata il 27 agosto a Ibiza, e come spesso si autodefinisce, Mariacarla Boscono è una madre single.

Mariacarla Boscono sfila per Fendi.

Significato storico

Con circa oltre 100 campagne pubblicitarie all'attivo Mariacarla Boscono è una delle top model italiane più ricche e famose di tutto il pianeta. Da oltre venti anni è sulla cresta dell'onda e non sembra volersi fermare, rappresentando così anche una delle modelle più longeve del panorama italiano e internazionale.

More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
Pianeta terra chiama Charlize Theron che in costume a 42 anni è l'aurora boreale
In Messico... rara, molto molto rara
Personaggi
CONDIVIDI
Anna Magnani e il ricordo senza fine di una donna esemplare ma profondamente inquieta
"Non era bella, spesso cupa come il suo cane lupo color dell'ebano. Era piccolina e forte di fianchi. Aveva un décolleté splendido, come...
Enrico Nigiotti canta l'inedito a X-Factor
Personaggi
CONDIVIDI
Enrico Nigiotti è il cantautore resiliente di X-Factor che ci crede crede crede più di tutti
Rischio preso o calcolato?
Daisy Ridley Star Wars: gli ultimi jedi
Personaggi
CONDIVIDI
Daisy Ridley la pensa come noi: "Per farsi strada nella vita la spada laser non basta"
"Bisogna essere solidali con le altre donne", dice l'eroina di Star Wars, che si prepara a stupirci nell'episodio 8 della saga, nella sale...
Rita Bellanza cantaa X-Factor 11  l'inedito
Personaggi
CONDIVIDI
Rita Bellanza di X-Factor tormentata o emo? Sicuramente un diamante
Voce intensa, timbro unico, cantato naturale
Personaggi
CONDIVIDI
Annabelle Wallis, la straordinaria attrice che ha in mano il futuro dei film in costume
Ha indossato i costumi di tutte le epoche, dai Tudors a King Arthur e lo ha fatto divinamente
Belen Rodriguez e Andrea Iannone è addio, i due si sono lasciati
Personaggi
CONDIVIDI
C'eravamo accorti solo noi che tra Belen e Iannone era finita da un pezzo
I due non si vedevano da tanto tempo, troppo, e tra i due è stato sempre un po' complicato, troppo
Gwyneth Paltrow si è fidanzata con Brad Falchuk
Personaggi
CONDIVIDI
Gwyneth Paltrow ha fatto la sua scelta e si chiama Brad Falchuk non Chris Martin
Quasi non sappiamo che Gwyneth Paltrow e Brad Falchuk stanno insieme e i due decidono di sposarsi. Poi uno non deve rimanere shockato
Claudio Bisio cast film Gli sdraiati
Personaggi
CONDIVIDI
Claudio Bisio si fa portavoce di tutti i padri con poche, pochissime certezze
Come il protagonista del film Gli sdraiati, anche l'attore è un genitore che ha messo in discussione tutto, autorità compresa
Personaggi
CONDIVIDI
Stella Bossari è la figlia che tutti vorrebbero avere e la sua educazione lo dimostra
Stella di nome e di fatto, la figlia di che sa brillare di luce propria