Céline Dion, la biografia e le canzoni famose di una diva in rinascita

Una cantante, una leggenda: la storia di Céline Dion con i momenti più importanti della sua vita e le canzoni che l'hanno resa famosa

Più Popolare

Céline Dion per Titanic, il film che ha vinto più Oscar nella storia del cinema, ha cantato il pezzo My heart will go on. Ma la cantante canadese ha fatto molto più della canzone che ha fatto sognare un'intera generazione che ha visto Di Caprio e Kate Winslet sulla prua della nave affondata dopo la collisione con l'iceberg.

Céline Dion, biografia

La Dion è nata il 30 marzo 1968 a Charlemagne, Quebec, Canada. Era la più giovane di quattordici figli di Teresa Tanguay, casalinga, e Adhémar Dion, macellaio, entrambi di origine franco-canadese (Céline Dion è francese madrelingua). Cresciuta in una famiglia cattolica e povera, ha vissuto in un ambiente dove la musica è sempre stata una componente importante. Il 13 agosto 1973, Céline Dion ha fatto la sua prima apparizione pubblica al matrimonio di suo fratello Michel, e da allora, ha continuato a cantare con i suoi fratelli nel piccolo piano bar dei suoi genitori chiamato Le Vieux Baril. A dodici anni ha scritto la sua prima canzone, Ce n'était qu'un rêve (È stato solo un sogno), a tredici anni ha registrato un demo che arrivò nelle mani di René Angélil che rimase così affascinato dalla voce della ragazza che ipotecò la sua casa per finanziare il suo debutto, l'album La voix du Bon Dieu del 1981.

Advertisement - Continue Reading Below

Céline Dion e René Angélil si sposarono poi nel 1994 nonostante una ampia differenza di età.

Céeline Dion e René Angélil nel giorno del loro matrimonio.
Più Popolare

Céline Dion, canzoni e album

Ha raggiunto la fama mondiale con Les Chemins de ma maison nel 1983 diventando la prima artista canadese di tutti i tempi a raggiungere il disco d'oro in Francia. Nel 1987 ha firmato con la Sony Canada e hapubblicato l'LP Incognito, e un anno dopo ha vinto il famoso Eurofestival. Due anni più tardi uscì il suo secondo album e la colonna sonora del film di Walt Disney La Bella e la Bestia e ha ricevuto il premio come miglior voce femminile e il Grammy Award per lo stesso soggetto. Il suo terzo album, The color of my love la rende la più famosa artista canadese. Nel 1990, in Unison debuttò in lingua inglese (fino a quel momento per Céline Dion solo canzoni in francese). L'album di Céline Dion del 1992, è stato un enorme successo con alcuni pezzi rimasti nella storia. Il successivo, The colour of my love del 1993 è stato così popolare come il precedente, e comprendeva successi come When I fall in love, The power of love e Think twice. Nel 1997 ha lanciato Let's talk about love, che includeva il tema d'amore del film Titanic. Il quarto album della Dion francese, S'il suffisait d'aimer, è stato rilasciato un anno dopo.

Céline Dion, marito malato e addio alla musica

La malattia mortale dal marito e manager ha cambiato per sempre la sua vita. Prese una decisione che rattristò i suoi milioni di fan: ritirarsi dalla musica per stare accanto al marito. La cantante disse che voleva godersi la parentesi tranquillamente a casa nel suo nativo Quebec e in Florida, dedicandosi all'amore della sua vita. Annullò una serie di concerti per stare con lui durante le sei settimane di trattamento del cancro. Con l'uscita dell'album A new day has come nel marzo 2002, ritornò dopo un ritiro di tre anni. Un anno dopo uscì One heart, e nel 2004 ha pubblicato un altro album in inglese, Miracle, infine Taking chances nel 2007.

Figli di Céline Dion

Assieme al marito ha avuto tre figli: René-Charles Dion Angélil (2001), Nelson Dion Angélil (2010) e Eddy Dion Angélil (2010). Il 14 gennaio 2016, pochi giorni prima di compiere 74 anni, Angélil è morto nella sua abitazione di Las Vegas per le conseguenze di un tumore alla gola. Due giorni dopo, il 16 gennaio, Daniel Dion, fratello maggiore di Céline è morto a 59 anni a causa di un tumore. Recentemente è stata annunciata una serie di concerti, Céline Live 2017, un tour europeo che farà tappa in molti Paesi tra cui Inghilterra e Francia.

More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
Nicole Kidman: «Guardando questo premio le mie figlie sapranno che è per tutte le donne»
Ritirando il premio per la sua interpretazione nella mini serie TV Big Little Lies, ha parlato di abusi domestici: «Una malattia complicata...
Personaggi
CONDIVIDI
Federica Pellegrini: la donna oltre la campionessa
Non solo la nostra super campionessa di nuoto, ma anche una donna piena di passioni (e di amori)
Personaggi
CONDIVIDI
Che fine ha fatto Fernanda Lessa?
Fernanda Lessa è stata una top model famosissima negli anni 2000 e oggi vive una nuova carriera a ritmo di musica
Personaggi
CONDIVIDI
Chi è Nima Benati, la fotografa delle fashion blogger
Da Chiara Ferragni a Chiara Biasi, tutte le influencer più importanti sono state immortalate da lei che, a sua volta, è diventata un'icona...
Personaggi
CONDIVIDI
Courtney Love, la vera storia di una donna che non è stata solo la vedova del rock
Moglie di Kurt Cobain, ma non solo: questa donna è stata capace di influenzare intere generazioni
Jennifer Lawrence ha cambiato idea sulla maternita
Personaggi
CONDIVIDI
Jennifer Lawrence: «Potrei anche non voler essere madre»
Nonostante abbia forse trovato l'amore della sua vita, l'attrice sembra aver cambiato idea sulla maternità
Personaggi
CONDIVIDI
Mariacarla Boscono, essere una top vuol dire (anche) sapere valorizzare i propri difetti
La top model Mariacarla Boscono ha fatto dei suoi difetti un punto di forza
Personaggi
CONDIVIDI
14 coppie famose che hanno avuto figli con la maternità surrogata
Sono diverse le celeb che hanno scelto la maternità surrogata per avere figli
Personaggi
CONDIVIDI
Perché George non può avere un migliore amico?
Sembra crudele eppure dietro questa regola c'è una ragione che ti sorprenderà
Valeria Golino film Silvio Soldini
Personaggi
CONDIVIDI
Valeria Golino, quando l'amore è cieco per davvero
I suoi occhi sono i più belli del cinema italiano, ma nel suo nuovo film l'attrice ha accettato il ruolo di una non vedente