Julianne Moore, le curiosità su una donna FE-NO-ME-NA-LE

Quanto è alta Julianne Moore? Come si chiamano i suoi figli? Il suo stile ha qualche tratto peculiare? Tutte le curiosità su Julianne Moore che forse non sai

È di sicuro una delle attrici più apprezzate di Hollywood, che ha già alle spalle una filmografia di tutto rispetto. Julianne Moore, il cui vero nome è Julie Ann Smith, è conosciuta e apprezzata in tutto il mondo specialmente per le sue interpretazioni drammatiche. Pur non essendo una bellezza vistosa (la sua altezza sfiora a malapena 160 cm), ha saputo valorizzare il suo fisico anche con interpretazioni di grande impatto emotivo.

Advertisement - Continue Reading Below

Nata a Fayetteville, nella Carolina del Nord, il 3 dicembre del 1960, da Anne Love, impegnata nel sociale come psichiatra, e Peter Moore, giudice, avvocato, colonnello dell'esercito e pilota d'elicottero, Julianne vanta ascendenze sia albanesi (per parte di padre) che scozzesi (per parte di madre: i capelli rossi e le lentiggini che impreziosiscono il suo volto sono un chiaro segnale). Julianne Moore, il cui ultimo film è Kingsman - Il cerchio d'oro, è comunque un'attrice che nasconde alcune curiosità. Eccone dieci.

Più Popolare
  1. Ha una grandissima passione per piume e frange, che, d'altronde, valorizzano la sua silhouette. Julianne (e le case di moda) hanno individuato un leitmotiv, un tema che alla rossa star si addice particolarmente bene. L'attrice sfoggia assai di frequente questi outfit movimentati, vivaci, che accompagnano i suoi gesti.
  2. La sua cotta adolescenziale era Donny Osmond, cantante attore e ballerino americano. Julianne si è successivamente detta un po' delusa quando lo ha conosciuto di persona anche perché era più bello negli anni passati. Non sarà Tom Cruise, ma per Julianne Moore Osmond rimane un uomo molto sofisticato.
  3. Julianne si è portata a casa un premio Emmy per aver recitato il ruolo delle due sorellastre Frannie e Sabrina Hughes nella famosissima serie statunitense Così gira il mondo nel 1988, aprendosi così le porte per una importante carriera cinematografica.
  4. Julianne Moore per Boogie Nights, La fine di una storia, The Hours, Lontano dal paradiso e Still Alice ha ricevuto la nomination per i premi Oscar. Quest'ultimo è anche l'unico per il quale la bella rossa è riuscita a sollevare la statuetta più ambita dagli attori.
  5. L'amore non le ha regalato solamente un grande successo come attrice, ma le ha anche portato l'amore. Julianne Moore infatti ha incontrato suo marito, quando l'ha diretta nel 1997, nel film I segreti del cuore. Julianne Moore e Bart Freundlich sono sposati dal 2003. La coppia ha avuto due figli: Caleb e Liv, nati rispettivamente il 4 dicembre 1997 e l'11 aprile 2002. Precedentemente dal 1986 al 1995 è stata sposata con l'attore e regista John Gould Rubin.
  6. Julianne Moore ama leggere, e ha dichiarato in più di una intervista che la scrittrice canadese Alice Munro, Nobel per la letteratura, è di gran lunga la sua preferita.
  7. Oltre a essere una grande amante dei libri, ne ha anche scritti alcuni. Portano la sua firma infatti tre libri per bambini sulle avventure di un personaggio che si chiama Freckleface Strawberry ed è molto noto negli Stati Uniti. Dal primo libro è stato anche tratto un musical.
  8. Julianne Moore e l'Alzheimer. No, fortunatamente non ne soffre ma per il già citato ruolo che ha ricoperto in Still Alice e che le è valso una statuetta è diventata un'icona nella lotta contro questa terribile malattia. Più volte la Moore ha dichiarato di essere sempre stata molto colpita dalle conseguenze della malattia e che, quando le hanno proposto il ruolo, ha accettato immediatamente.
  9. Julianne Moore e Hunger Games erano un connubio deciso dal destino. L'attrice ha infatti dichiarato di essere stata scelta per il ruolo di Alma Coin in The Hunger Games: Il canto della rivolta perché i suoi figli sono dei grandi fan della saga e l'hanno pregata di recitare nel film.
  10. Nonostante sia sempre sommersa dai suoi impegni cinematografici, si diletta in cucina e durante le festività adora preparare il cornbread (il pane a base di mais) per tutti i suoi familiari.
More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
James Franco #youtoo? Un altro attore accusato di molestie
Lo scandalo delle molestie sessuali ha travolto anche lui, smascherato subito dopo aver ricevuto un Golden globe
Personaggi
CONDIVIDI
Fabio Rovazzi al cinema e lo slogan diventa "andiamo a lavorare"
L'idolo dei teenager è un laureato in cerca di impiego nel film Il vegetale, con un messaggio: sono tempi precari, ma pieni di opportunità
Personaggi
CONDIVIDI
Jeanette Madsen è la fashion editor più popolare della Danimarca. Cosa dovremmo imparare da lei? Tutto
Fashion Editor di Costume Magazine e universalmente riconosciuta come icona di stile, la Brigitte Bardot dei Nord ha classe da vendere
Woody Harrelson Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Personaggi
CONDIVIDI
Woody Harrelson ci parla di Tre manifesti, il film più vicino agli Oscar (e dell'America più gretta e razzista)
La storia straziante di un poliziotto sotto accusa nella provincia americana più razzista e rancorosa, ago della bilancia tra bene e male
L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Ricky Martin ed Édgar Ramírez raccontano L'assassinio di Gianni Versace, la serie tv in onda su Sky
Intervista esclusiva a Ricky Martin ed Édgar Ramírez che vedremo sullo schermo nella serie L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Chiara Mastroianni a noi due: la storia da sceneggiatura della figlia d'arte che ha vissuto mille vite in una
Papà Marcello si assicurava sempre che lei mangiasse, per questo, anche sul set, le portava dei panini!
Personaggi
CONDIVIDI
Rosa Fanti e Carlo Cracco in love: la loro serenata social pre matrimonio è più unica che rara
Lo chef più famoso della televisione e la compagna diventeranno molto presto marito e moglie (c'è chi assicura che il wedding day sarà...
Personaggi
CONDIVIDI
La vita rosa pastello di Faye Dunaway: dalla gaffe agli Oscar al suo amore incondizionato per l'Italia e Marcello Mastroianni
Forse la più grande attrice della sua generazione, a Faye il cinema americano deve tanto, tutto
Personaggi
CONDIVIDI
Isabella Rossellini nel nome del padre, della madre, e del suo spirito rivoluzionario
Cinema, passerelle tv, è perfetta sempre ma il suo ruolo in Velvet Blu è storia
Ben Affleck e Jennifer Garner news
Personaggi
CONDIVIDI
Ben Affleck distrutto è la prova di quanto fare la parte di quello che lascia sia uno schifo. Ma la tristezza?
Se Jennifer Garner fosse cattiva potrebbe essere fiera di aver vinto la guerra lasciando che diventasse Ben Affleck il meno figo dei due