Ma sul serio George Clooney voleva chiamare i gemelli come la sua tequila?

Cindy Crawford con il suo regalo per i gemellini di George e Amal conferma un divertente retroscena di casa Clooney

Più Popolare
Advertisement - Continue Reading Below

I gemelli di George e Amal Clooney nasceranno a giugno, ma Cindy Crawford ha già i regali pronti. La supermodella, sposata con Rande Gerber, co-proprietario di Casamigos Tequila con George, ha dunque acquistato un paio di doni in onore del brand.

Nonostante la sola idea di doni per bebè ispirati alla tequila non ispiri nulla di buono, Cindy Crawford ha pensato di renderli teneri creando due tutine con su scritto Casa e Migos — una rosa e una azzurra, giacché i Clooney aspettano un maschio e una femmina.

Più Popolare

"Hey, @RandeGerber — penso di aver trovato il baby regalo perfetto per i Clooney????," ha scritto nel commento di una foto che la ritrae con i regali postata su Instagram.

Hey, @RandeGerber — think I got the perfect baby gift for the Clooneys! 👶💗👶💙

A post shared by Cindy Crawford (@cindycrawford) on

Le tutine sono adorabili, ma è abbastanza ovvio che Casa e Amigos non saranno i nomi dei gemelli. Ma Crawford non ha scelto a caso. Perché c'è un antefatto. George Clooney ha rivelato di recente che una delle cose che Amal non gli permetterà di fare sarà di chiamare i loro bambini come la compagnia.

«Mia moglie mi ha detto che non posso chiamarli Casa e Amigos», ha detto George a Entertainment Tonight. «È una delle cose che non mi è concesso di fare. Era solo un'idea. Del resto, lo sapete, sono affari di famiglia».

Comprensibile.

E mentre molti ritengono che sia stata proprio Cindy Crawford a rivelare accidentalmente il sesso dei gemelli Clooney, in realtà a svelare la notizia top secret è stata la mamma dell'attore, la 77enne Nina Clooney, come ha scritto Harper's Bazaar Usa il 16 febbraio 2017, e dunque la supermodella ci tiene a mettere le cose in chiaro, come si legge nel suo commento su Twitter a un post sul sesso dei nascituri: «Harper's Bazaar Us mi ha anticipata in febbraio».

Da: HarpersBazaarUK
More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
24 foto che provano che Kate è una come noi
A volte la donna vera (buffa, imbranata o scocciata) fa capolino dietro il titolo reale: un ritratto «normale» di Kate Middleton
Personaggi
CONDIVIDI
Pippa Middleton va a nozze ed è subito gossip
La sorella minore di Kate Middleton si sposa il 20 maggio e il suo matrimonio conserva elementi di sostanziale interesse
Valentino Rossi e Giorgia Crivello
Personaggi
CONDIVIDI
La misteriosa Giorgia che incanta Valentino Rossi
Il cuore del Dottore batterebbe per una sexy blogger: questo e altri gossip sentimentali sulle coppie famose
Personaggi
CONDIVIDI
Chi si somiglia si piglia: 10 coppie uguali!
Stessi occhi o stessi volti: due persone simili si mettono insieme, ci sarà un perché
Personaggi
CONDIVIDI
20 foto che ci fanno amare Tom Hardy
Bravo, simpatico e soprattutto figo: ripercorriamo la carriera dell'attore attraverso le foto scattate sui red carpet
victoria beckham harper nome figlia marchio
Personaggi
CONDIVIDI
Victoria Beckham, un marchio di nome Harper
L'ex Spice girl ha registrato i nomi dei figli, compresa l'ultima nata, per usarli come brand di lusso e non è una pazzia
Personaggi
CONDIVIDI
Come sarà la festa della principessa Charlotte?
Charlotte di Cambridge compie 2 anni il 2 maggio 2017: li festeggerà con la famiglia, ma dove si terrà il party e chi sarà invitato?
23 aprile 2017 - Sarah Jessica Parker e Matthew Broderick a Broadway con i figli.
Personaggi
CONDIVIDI
Ma quanto sono grandi i figli di Sarah?
Metti una sera a teatro con Sarah Jessica Parker e la sua bellissima famiglia: il red carpet è tutto per loro!
La Regina Elisabetta e Rihanna
Personaggi
CONDIVIDI
Solo Rihanna può ridere di Elisabetta II
Per i 91 anni della regina Elisabetta la popstar ha postato una serie di foto pop di sua maestà: ma non tutti hanno gradito
Personaggi
CONDIVIDI
Come mai Kate Middleton non va a cavallo?
Alla duchessa di Cambridge non piace proprio il passatempo favorito della famiglia reale, ecco il motivo