Perché il principe William non mette mai la fede nuziale al dito?

C'è un motivo (e non è quello che pensate!): ce lo spiega un esperto di etichetta dei reali inglesi

Più Popolare

Per molti uomini è tradizione portare la fede nuziale al dito dopo il matrimonio. Non così per i reali di sesso maschile, come il principe William, che preferiscono non portarla: una decisione che affonda le sue radici nella storia dell'etichetta aristocratica.

Advertisement - Continue Reading Below

Per le donne, la tradizione dell'anello nuziale si può far risalire all'antico Egitto quando canne e giunchi venivano intrecciati a mo' di anello; gli uomini, invece, hanno iniziato a mettersi la fede al dito solo durante la Seconda guerra mondiale, quando i soldati che combattevano all'estero si portavano dietro questo ricordo della donna che avevano sposato.

Tuttavia è una consuetudine che la famiglia reale non ha mai adottato ufficialmente. Il principe Carlo porta la fede accanto al suo anello con il sigillo, ma il duca di Edimburgo e il duca di Cambridge non hanno anelli.

Più Popolare

Nella upper class questa è la norma. «Non è insolito per gli uomini della classe alta britannica non mettere la fede nuziale», spiega William Hanson, esperto di etichetta. «Tale scelta non significa che gli uomini sposati vogliano sentirsi liberi quando sono lontani da casa, ma perché non è tradizione che gli uomini indossino gioielli. Tempo fa, tra i gioielli da non portare c'erano pure gli orologi, ma ora anche i più conservatori si sono ammorbiditi su questo fronte».

Poi continua: «Non portare la fede è uno di quei silenziosi ed eccentrici segnali di nobiltà propri dei britannici, come il colore delle scarpe il giovedì o il modo in cui è piegato il fazzoletto nella giacca».

Tuttavia, c'è un'eccezione alla regola di non portare gioielli ed è l'anello con il sigillo. «Tale anello mostra il lignaggio, che è ovviamente molto più importante di qualunque segno che evochi romanticismo», chiosa Hanson. «Gli anelli con il sigillo riproducono lo stemma della famiglia: se ci sono le proprie iniziali, desta un po' di sospetto».

Da: HarpersBazaarUK
More from Gioia!:
Arturo Muselli è Enzo in Gomorra 3
Personaggi
CONDIVIDI
Arturo Muselli è Enzo, il nuovo crudele boss di Gomorra 3 ma, in realtà, quanta tenerezza...
34 anni, napoletano Arturo Muselli è il nuovo protagonista di Gomorra 3 e ha una storia diversa, ma simile a quella di Enzo, il personaggio...
Personaggi
CONDIVIDI
Natalia Vodianova non è tutto oro quello che luccica! 10 curiosità sulla sua vita che forse non sai
Dall'infanzia poverissima al presente da top: tutto su vita, presente e miracoli di Natalia Vodianova
Personaggi
CONDIVIDI
Gabrielle Caunesil è molto di più che la rivale in amore di Chiara Ferragni
Tutto quello che c'è da sapere su quell'angelo che è Gabrielle Caunesil la ragazza che ha stregato il cuore di Riccardo Pozzoli
Personaggi
CONDIVIDI
Cesare Cremonini ai tempi del Festivalbar al suo massimo splendore. Ripassino con foto memorabili
Di Cesare mi piace tutto e Ce mi piace sempre ma nel 2006, oh cielo nel 2006, era qualcosa di indescrivibile
Cantante dei Maneskin: di nome damiano di fatto coatto
Personaggi
CONDIVIDI
Damiano dei Maneskin, bello, dannato o semplicemente coatto?
Se i Maneskin sono il gruppo rivelazione di X-Factor 2017 Damiano, il frontman, è il personaggio rivelazione dell'anno, del decennio, del...
Personaggi
CONDIVIDI
Moran Atias, la modella gitana bella e complessa quanto e forse più di Bar Refaeli
Dalla malattia brutale che è riuscita a sconfiggere, ai successi come star del piccolo e grande schermo, la vita di Moran è bella come un...
Personaggi
CONDIVIDI
"Quasi quasi mi prendo una pausa!" Lino Guanciale, l'attore gentile del cinema italiano
Ma non disperate, non succederà nell'immediato: dal 16 novembre 2017 l'attore è al cinema con La casa di famiglia mentre in tv lo attendono...
Marco Travaglio, lo scherzo delle Iene e di suo figlio Alessandro
Personaggi
CONDIVIDI
Alessandro Travaglio e lo scherzo leggendario fatto a papà Marco
Le Iene hanno ingaggiato il figlio rapper (e con velleità per lo showbiz) del direttore del Fatto Quotidiano e il risultato è sorprendente
Personaggi
CONDIVIDI
Roberta Pitrone la fidanzata d'Italia
Tra tutte, tra tante, ce l'ha fatta lei (e se lo tiene strettissimoooo)
Emma Marrone la storia e il gossip
Personaggi
CONDIVIDI
Siamo un po' tutte Emma Marrone? Peccato che la sua storia in pochi la conoscano veramente
O almeno vorremmo essere così caparbia, positiva, onesta e vera