Marcello Mastroianni e le donne: il bello della condivisione

Vent'anni fa l'addio a Marcello Mastroianni, il più colossale figo di un'epoca in cui il cinema italiano produceva fighi con disinvoltura, famoso per i suoi film ma anche per le sue relazioni parallele: ma perché non lasciava la moglie?

Più Popolare

Quando è morto 20 anni fa, il 19 dicembre 1996, Marcello Mastroianni era a casa di Annamaria Tatò, la donna con cui stava da più di vent'anni. Senza mai essersi separato da Flora, sposata nel 1950. L'anno scorso Giovanna Cau, agente e confidente di Mastroianni, ha raccontato a Interview di quando Marcello annunciò a Flora che Catherine Deneuve era incinta: del vaso prezioso che Flora stava per scagliare, poi esitò: «È maschio?»; siccome Catherine aspettava Chiara Mastroianni, una femmina, il vaso si salvò. Le femmine non contano poi molto, che siano figlie o relazioni parallele, in quel distillato di Novecento che è il matrimonio di Marcello.

Marcello Mastroianni e Catherine Deneuve
Advertisement - Continue Reading Below

Qualche anno fa scrissi un libro su questa tipologia di adulterio all'italiana: quella in cui le relazioni clandestine sono in realtà note a tutti e vanno avanti per così tanti anni da essere a tutti gli effetti matrimoni paralleli; quella in cui un matrimonio è per sempre. Tra i casi citati, gli intervistatori forestieri erano interessati più di tutto a Marcello Mastroianni, e non è difficile capire perché: Mastroianni non è solo il simbolo di quando "Italia" e "bellezza" erano sinonimi (chiedete a qualcuno di non esperto di citarvi un'immagine cinematografica che rappresenti la bellezza, e vi dirà La dolce vita. Oppure Otto e mezzo, se preferisce Marcello con gli occhiali da sole); Mastroianni è il più colossale figo di un'epoca in cui il cinema italiano produceva fighi con disinvoltura invidiabile: i suoi concorrenti erano colossi come Vittorio Gassman o Ugo Tognazzi, mica bellocci televisivi col carisma d'un comodino.

È che io vorrei fare felici tutte, è quella la mia pretesa. Ci sentiamo furbi, ma quando ne vuoi troppe alla fine non ne hai nessuna. È che siamo generosi: delle vittime. Marcello Mastroianni

Più Popolare

Gli stranieri volevano sapere, ma poi non riuscivano a capire: ma perché non lasciava la moglie? Perché lei non lo cacciava? Provavo a fare la spiritosa - perché noi abbiamo inventato il matrimonio all'italiana e il divorzio all'italiana, che non a caso sono due film di Mastroianni - ma sapevo che era difficile spiegare se non hai capito già. Lo sapevo perché ci ha provato lui stesso invano. Nel 1987, l'adultero all'italiana era stato ospite di David Letterman. Aveva fatto l'autoritratto d'un sentimentale all'italiana: «È che io vorrei fare felici tutte, è quella la mia pretesa. Ci sentiamo furbi, ma quando ne vuoi troppe alla fine non ne hai nessuna. È che siamo generosi: delle vittime». Letterman simulava comprensione, ma lo guardava come un alieno. E dire che era facile: «Mia moglie è molto più intelligente di me», concludeva il più splendido rappresentante d'un'epoca in cui eravamo abbastanza sveglie da apprezzare i vantaggi d'un uomo in condivisione.

More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
Altezza: chi vince fra i fratelli Hemsworth?
Una classifica tutta particolare, che va dal metro e 85 in su, per scoprire chi a Hollywood guarda gli altri dall'alto al basso
Personaggi
CONDIVIDI
6 cose che forse non sai sulle sorelle Middleton
Come mai Kate non parteciperà al party di matrimonio della sorella Pippa? Se vuoi questa risposta, e non solo, leggi qui
Personaggi
CONDIVIDI
Flavia Pennetta è diventata mamma
Grande gioia per la tennista che ha dato alla luce il suo primogenito: ma è solo l'ultima nascita vip di quest'anno
La principessa giapponese rinuncia al titolo per sposare il suo vero amore, non nobile
Personaggi
CONDIVIDI
Impero addio, la principessa sceglie l'amore
Caro nonno, rinuncio al titolo e sposo il mio compagno di università: è successo in Giappone
Personaggi
CONDIVIDI
Quando il divorzio fa bene, anche alle celeb
Da Jennifer Garner a Katie Holmes passando per Eva Longoria e Jennifer Lopez: 10 splendide donne famose si sono riprese così
Bella Hadid single e felice dopo la rottura con The Weeknd
Personaggi
CONDIVIDI
La vita da single raccontata da Bella Hadid
Essere fidanzate è sopravvalutato, e se lo dice una delle top model più famose del mondo non ci resta che crederle!
Personaggi
CONDIVIDI
Perché Julia Roberts è un modello per tutte
Alla vigilia dei 50 anni, People l'ha nominata «la più bella del mondo» per la quinta volta: un esempio per le donne
Principe William titolo Lady Diana
Personaggi
CONDIVIDI
La promessa del principe William a Lady Diana
Prima che morisse sua madre, il futuro re d'Inghilterra le aveva giurato che avrebbe fatto una cosa per lei
Ivanka Trump ha scritto un libro, Woman who work, per educare e ispirare le donne ad avere la vita che vogliono: proprio come ha fatto lei.
Personaggi
CONDIVIDI
Ivanka ti insegna che donna sei (in ogni cosa che fai)
È uscito negli Stati Uniti il libro Women Who Work, che educa le donne al gusto pieno della vita
Personaggi
CONDIVIDI
Con chi va a imparentarsi Pippa Middleton?
Dopo il matrimonio del 20 maggio, la sorella di Kate Middleton farà parte della famiglia di James Matthews: conosciamola meglio