10 curiosità su Marie Ange Casta, sorella di Laetitia Casta

Marie Ange Casta, sorella di Laetitia Casta, sorprende tutti e ruba la scena alla sorella più famosa

Più Popolare

Laetitia Casta è un'attrice e top model che il grande pubblico imparato ad amare, non soltanto per il matrimonio decennale con l'attore italiano Stefano Accorsi, dal quale sono nati Orlando e Athena Accorsi, i due figli che oggi hanno rispettivamente 10 e 7 anni. Oggi la Casta ha invece una relazione con l'attore francese Louis Garrel, ma pochi sanno che ha anche una sorella famosa.

Infatti la sua sorella minore è Marie Ange Casta, 25 anni; ha partecipato a numerosi film ed è testimonial di grandi marchi commerciali. Ha iniziato a lavorare a 9 anni, quando entrò a pieno titolo nel mondo dello spettacolo mano nella mano con sua sorella Laetitia più grande di 12 anni: entrambe hanno partecipato alla campagna pubblicitaria 2001 per Kathleen Madden. A quel tempo, il suo portamento e la sua spigliatezza fecero intuire che anche lei avrebbe lasciato importanti orme nel mondo della moda. Marie Ange Casta è nata nel 1990, è cresciuta tra Parigi e la Corsica, sognando di essere una insegnante di arte, e oggi, a 25 anni e madre di una bambina, abbaglia con gli occhi enormi ed enigmatici e, naturalmente, con le sue labbra voluttuose.

Advertisement - Continue Reading Below

Nessuno può negare che il suo cammino su passerelle, tappeti rossi e anche i film, siano stati facilitati dalla grande scia che ha lasciato la sorella. Per questo è stata un oggetto del desiderio per grandi marchi come Mango, Vichy, Reebok, gioielli Maty e di recente il marchio italiano Hogan, che nella sua campagna la fa apparire come la Laetitia dei tempi d'oro, ma con un'aria più rock.

Più Popolare

Ma quanto ha influenzato la figura di Laetitia, la sua carriera di modella che oggi è sulle copertine delle testate più prestigiose? Essendo così giovane quando la sorella maggiore è diventata davvero molto famosa, i flash, il mondo delle top model e le sfilate hanno fatto parte della sua vita da sempre, e naturalmente era logico che scegliesse questo percorso di carriera.

Fu Laetitia a prendere la sorella minore e a portarla ad un'agenzia di modelle. Successivamente, nonostante Laetitia non abbia mai smesso di darle consigli e di indirizzarla per il meglio, Marie Ange ha lasciato l'ombra della sorella. Lei ha dichiarato anche che, a causa del fatto che Laetitia è molto più grande, ha dovuto imparare a camminare da sola, sia sulle passerelle che nel mondo della moda. Ha spesso sottolineato che l'intera famiglia è d'accordo che tutti dovrebbero imparare dalle proprie cadute, senza farsi aiutare da chi gli può spianare la strada.

Hanno spesso chiesto a entrambe se piacerebbe loro lavorare assieme ma hanno sempre dato la stessa risposta: «La famiglia non è un'industria». Sanno molto bene che dietro questa domanda si nasconde la voglia di metterle in competizione su una passerella o un set cinematografico, visto che entrambe hanno già recitato in alcuni film. Laetitia infatti si è fatta conoscere in pellicole come Asterix e Obelix contro Cesare (1999), Gitano (2000) e La frode (2012), mentre Marie Ange invece ha preso parte a film francesi tra cui Mineurs 27 (2010) e Des vents contraire (2011).

Nessuna delle due vuole una gara. Sono cresciute molto unite, e il successo non le ha allontanate. Marie Ange aveva solo tre anni quando sua sorella è arrivata alla fama, anche se non ha smesso di essere presente nella sua vita. Spesso hanno ritenuto che la loro relazione fosse più simile a quella di una madre con la figlia.

Laetitia ha confessato che se ha molti bambini è in parte dovuto alla buona esperienza che aveva sperimentato nella cura della sorella minore. Confrontarle fisicamente è però inevitabile. E anche se è chiaro che condividono il gene della bellezza, sono sempre apparse molto infastidite quando qualcuno dice, per esempio: «Sei meglio di tua sorella». Marie Ange si è indignata in tali situazioni e non ha esitato a rispondere: «Questo è stupido e irrispettoso. Non c'è rivalità tra noi

More from Gioia!:
Personaggi
CONDIVIDI
James Franco #youtoo? Un altro attore accusato di molestie
Lo scandalo delle molestie sessuali ha travolto anche lui, smascherato subito dopo aver ricevuto un Golden globe
Personaggi
CONDIVIDI
Fabio Rovazzi al cinema e lo slogan diventa "andiamo a lavorare"
L'idolo dei teenager è un laureato in cerca di impiego nel film Il vegetale, con un messaggio: sono tempi precari, ma pieni di opportunità
Personaggi
CONDIVIDI
Jeanette Madsen è la fashion editor più popolare della Danimarca. Cosa dovremmo imparare da lei? Tutto
Fashion Editor di Costume Magazine e universalmente riconosciuta come icona di stile, la Brigitte Bardot dei Nord ha classe da vendere
Woody Harrelson Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Personaggi
CONDIVIDI
Woody Harrelson ci parla di Tre manifesti, il film più vicino agli Oscar (e dell'America più gretta e razzista)
La storia straziante di un poliziotto sotto accusa nella provincia americana più razzista e rancorosa, ago della bilancia tra bene e male
L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Ricky Martin ed Édgar Ramírez raccontano L'assassinio di Gianni Versace, la serie tv in onda su Sky
Intervista esclusiva a Ricky Martin ed Édgar Ramírez che vedremo sullo schermo nella serie L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Chiara Mastroianni a noi due: la storia da sceneggiatura della figlia d'arte che ha vissuto mille vite in una
Papà Marcello si assicurava sempre che lei mangiasse, per questo, anche sul set, le portava dei panini!
Personaggi
CONDIVIDI
Rosa Fanti e Carlo Cracco in love: la loro serenata social pre matrimonio è più unica che rara
Lo chef più famoso della televisione e la compagna diventeranno molto presto marito e moglie (c'è chi assicura che il wedding day sarà...
Personaggi
CONDIVIDI
La vita rosa pastello di Faye Dunaway: dalla gaffe agli Oscar al suo amore incondizionato per l'Italia e Marcello Mastroianni
Forse la più grande attrice della sua generazione, a Faye il cinema americano deve tanto, tutto
Personaggi
CONDIVIDI
Isabella Rossellini nel nome del padre, della madre, e del suo spirito rivoluzionario
Cinema, passerelle tv, è perfetta sempre ma il suo ruolo in Velvet Blu è storia
Ben Affleck e Jennifer Garner news
Personaggi
CONDIVIDI
Ben Affleck distrutto è la prova di quanto fare la parte di quello che lascia sia uno schifo. Ma la tristezza?
Se Jennifer Garner fosse cattiva potrebbe essere fiera di aver vinto la guerra lasciando che diventasse Ben Affleck il meno figo dei due