Madonna, una promessa hot a chi vota Hillary Clinton

Madonna e la sua proposta indecente: per sostenere Hillary Clinton alle presidenziali Usa contro Donald Trump promette sesso orale in cambio del voto dal palco della comica Amy Schumer al Madison Square Garden

Più Popolare

Madonna non è nuova alle provocazioni hot, e dunque la sua promessa di praticare sesso orale a chiunque voterà Hillary Clinton alle presidenziali Usa forse non ci stupisce più di tanto. Probabilmente, però, è la prima volta che avviene un endorsement corredato da una proposta indecente tanto esplicita a favore di un candidato. 

Madonna aveva già espresso la sua preferenza per Hillary Clinton sostenendo la sua campagna, ma dal palco del Madison Square Garden di Manhattan, dove ha aperto lo spettacolo della comica Amy Schumer, la popstar ha fatto anche di più: nel breve monologo di introduzione allo show ha deciso di convincere gli indecisi a votare promettendo sesso orale a chi voterà la ex First Lady il prossimo 8 novembre. Un discorso sì, tra il serio e il faceto, ma parecchio forte, anche perché Madonna, per un effetto ancora più hot, ha sottolineato di essere «molto brava» nella pratica in questione.

Advertisement - Continue Reading Below

Madonna con Amy Schumer

Più Popolare

Madonna sul palco apre lo show di Amy Schumer al Madison Square Garden

Il video del balletto di Madonna con Amy Schumer

A jester and a queen

A video posted by @amyschumer on

Il precedente: le foto di Madonna con Hillary Clinton su Instagram

B*#*HES I Am In Her GANG! 🎉👍🏻🙋🇺🇸

A photo posted by Madonna (@madonna) on

Il precedente: Katy Perry e le altre

Poche settimane fa anche Katy Perry con un video senza veli aveva invitato al voto a favore di Hillary Clinton, unendosi a una schiera di celebrities, da Kim Kardashian alla stessa Madonna, che per l'occasione postò una sua foto nuda (poi rimossa) accompagnata dal commento: «Voto nuda con Katy Perry. Votate per Hillary, è la migliore».

Read Next:
Johnny depp attore strapagato nel 2016 per Forbes
Personaggi
CONDIVIDI
Forbes boccia Johnny Depp: «È pagato troppo»
L'attore è al primo posto nella classifica dei più pagati di Hollywood rispetto al successo dei film: nella top 10 anche Julia Roberts e...
BARBARA PALVIN è SHARON STONE IN BASIC INSTINCT
Personaggi
CONDIVIDI
Barbara Palvin senza slip come Sharon Stone
Dopo Irina Shayk anche lei si mette in gioco in chiave hot: ecco il video del suo remake della scena hot di Basic instinct
Kate Middleton tiene in braccio la principessa Charlotte
Personaggi
CONDIVIDI
George e Charlotte saranno Flower girl e paggetto di Pippa Middleton?
Sembra che la data delle nozze di Pippa sia fissata, e che i royal babies avranno un ruolo super tenero alla cerimonia
Personaggi
CONDIVIDI
Kate Middleton indossa di nuovo la tiara di Lady D
La Duchessa di Cambridge ha incantato con il Cambridge Lover's Knot, l'iconica tiara di Lady D, ma non era la prima volta che la indossava
Personaggi
CONDIVIDI
Naike Rivelli, scatto hot: chi l'ha fotografata?
L'attrice, figlia di Ornella Muti, ama posare senza veli: ma stavolta più che la posa sexy a fare scalpore sono gli autori della foto
Coppie celebri del 2016
Personaggi
CONDIVIDI
30 coppie famose di cui si è parlato nel 2016
Hanno fatto notizia in questo ultimo anno, ma ci hanno anche conquistate: scopri chi sono i vip più seguiti
kim-kardashian-kanye-west-divorzio
Personaggi
CONDIVIDI
Kim Kardashian divorzia da Kanye West?
A quanto pare Kim Kardashian ci ha preso gusto, e sembra che pure il suo terzo matrimonio sia fallito: ma sarà vero?
Personaggi
CONDIVIDI
Irina Shayk incinta, sexy da far sciogliere il ghiaccio
La top model è sempre più hot: lo scatto della campagna di Alberta Ferretti postato su Instagram è virale
chiara ferragni foto nuda
Personaggi
CONDIVIDI
Chiara Ferragni: «Adoro il mio seno piccolo»
La fashion blogger lo dichiara a tutto il mondo: ama il suo seno piccolo e se ne vanta con tanto di scatto sexy in lingerie
Donald Trump Time
Personaggi
CONDIVIDI
Time ha scelto: la persona dell'anno è Trump
Il tycoon batte di nuovo Hillary Clinton, ma la scelta di Time vuole «ricordare all'America che la demagogia nutre la disperazione»