7 volte in cui Gisele Bündchen​ ci ha preso di sorpresa

Ha compiuto 36 anni il 20 luglio 2016 e non solo è sempre bellissima, ma continua a stupirci per quello che fa e come lo fa: scopri i momenti più iconici della top model​

Più Popolare

Ha compiuto 36 anni il 20 luglio 2016 ed è sempre stupenda: Gisele Bündchen, nel tempo, è stata al centro della nostra attenzione in molti modi, aldilà dell'essere protagonista di copertine di giornali di moda e di campagne pubblicitarie. In suo onore, ripercorri insieme a noi i suoi momenti più scioccanti oltre a quelli visti sulle passerelle.

1) Quando ha messo in mostra la scollatura al Met Gala.

Anche se essere al centro dell'attenzione sul red carpet non è una novità per Gisele, la top model ha superato sé stessa al Met Gala del 2008 indossando un abito cut out di Versace che lasciava poco spazio all'immaginazione. 

Advertisement - Continue Reading Below

2) Quando ha postato una foto di sé stessa intenta ad allattare (e a farsi truccare). 

Gisele ha dato ai propri follower un assaggio di quello che è la sua vita super glamour quando ha postato una foto su Instagram in versione multitasking: sotto le cure del suo team beauty e, nel frattempo, una bella poppata al suo bambino. La foto ha scatenato una polemica tra le mamme della rete su quanto sia giusto o meno pubblicizzare l'allattamento (e noi ci chiediamo, è ancora un tabù?).

Più Popolare

3) Quando ha commentato la perdita di Tom Brady al Super Bowl. 

Dopo che suo marito Tom Brady e la sua squadra New England Patriots avevano perso il Super Bowl del 2012 lasciando la vittoria ai New York Giants, Gisele era triste proprio come il team perdente. Non ha aiutato che i fan dei Giants fossero diventati davvero assillanti nei confronti della top model. «Mio marito non può f*ttutamente lanciare e prendere la palla allo stesso tempo. Non posso credere che abbiamo lasciato cadere la palla così tante volte» e così, li ha zittiti tutti. 

Advertisement - Continue Reading Below

4) Quando ha indossato un burqa per non farsi riconoscere. 

La modella è stata al centro di una grande polemica quando, lo scorso autunno, ha indossato un burqa per non farsi riconoscere dopo aver subito un intervento di chirurgia plastica in Francia. Per questo motivo è stata criticata sui social media dalla comunità musulmana per aver utilizzato un indumento caro alla tradizione islamica come un travestimento. 

Advertisement - Continue Reading Below

5) Quando ha divorato una pizza nel backstage nella sfilata di Victoria's Secret.

Gisele ha dimostrato di essere uguale a tutti noi quando ha azzannato una pizza nel backstage della sfilata di Victoria's Secret nel 2002. Addosso aveva solo una vestaglia di seta, naturalmente. 

Più Popolare

6) Quando ha chiesto di essere pagata in euro anziché in dollari. 

Quando ha firmato il suo contratto con Pantene nel 2007, Gisele ha chiesto di essere pagata in euro perché era la valuta più forte, avendo paura che il dollaro continuasse a calare. «I contratti che iniziano adesso sono più interessanti se in euro perché non sappiamo quello che succederà al dollaro», aveva dichiarato a Bloomberg la sua manager (nonché sorella) Patricia. 

7) Quando si è ritirata dalle sfilate.

L'icona ha dato un addio agrodolce alle passerelle lo scorso settembre, a 19 anni dal suo debutto: ha sfilato per l'ultima volta in Brasile, suo Paese natale, per la primavera 2016 di Colcci. 

Da: HarpersBAZAAR
More from Gioia!:
Michael Caine 1965
Personaggi
CONDIVIDI
La mitica Swinging London raccontata da un personaggio molto speciale: Michael Caine
L'attore ripercorre in un film-evento nella Londra degli anni 60, quando nacque la pop revolution
Personaggi
CONDIVIDI
James Franco #youtoo? Un altro attore accusato di molestie
Lo scandalo delle molestie sessuali ha travolto anche lui, smascherato subito dopo aver ricevuto un Golden globe
Personaggi
CONDIVIDI
Fabio Rovazzi al cinema e lo slogan diventa "andiamo a lavorare"
L'idolo dei teenager è un laureato in cerca di impiego nel film Il vegetale, con un messaggio: sono tempi precari, ma pieni di opportunità
Personaggi
CONDIVIDI
Jeanette Madsen è la fashion editor più popolare della Danimarca. Cosa dovremmo imparare da lei? Tutto
Fashion Editor di Costume Magazine e universalmente riconosciuta come icona di stile, la Brigitte Bardot dei Nord ha classe da vendere
Woody Harrelson Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Personaggi
CONDIVIDI
Woody Harrelson ci parla di Tre manifesti, il film più vicino agli Oscar (e dell'America più gretta e razzista)
La storia straziante di un poliziotto sotto accusa nella provincia americana più razzista e rancorosa, ago della bilancia tra bene e male
L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Ricky Martin ed Édgar Ramírez raccontano L'assassinio di Gianni Versace, la serie tv in onda su Sky
Intervista esclusiva a Ricky Martin ed Édgar Ramírez che vedremo sullo schermo nella serie L'assassinio di Gianni Versace
Personaggi
CONDIVIDI
Chiara Mastroianni a noi due: la storia da sceneggiatura della figlia d'arte che ha vissuto mille vite in una
Papà Marcello si assicurava sempre che lei mangiasse, per questo, anche sul set, le portava dei panini!
Personaggi
CONDIVIDI
Rosa Fanti e Carlo Cracco in love: la loro serenata social pre matrimonio è più unica che rara
Lo chef più famoso della televisione e la compagna diventeranno molto presto marito e moglie (c'è chi assicura che il wedding day sarà...
Personaggi
CONDIVIDI
La vita rosa pastello di Faye Dunaway: dalla gaffe agli Oscar al suo amore incondizionato per l'Italia e Marcello Mastroianni
Forse la più grande attrice della sua generazione, a Faye il cinema americano deve tanto, tutto
Personaggi
CONDIVIDI
Isabella Rossellini nel nome del padre, della madre, e del suo spirito rivoluzionario
Cinema, passerelle tv, è perfetta sempre ma il suo ruolo in Velvet Blu è storia