Terrorismo in Europa: non chiudiamo le moschee

Il fondamentalismo islamico si nutre di emarginazione sociale e delinquenza: non serve chiudere le frontiere e i centri di culto, ma bisogna migliorare l'integrazione

Dopo le stragi di Bruxelles e al netto dello sciacallaggio politico, abbiamo qualche certezza in più su come combattere il terrorismo islamista. La guerra all'Isis non si fa chiudendo le frontiere e restituendo potere ai governi nazionali, ma attraverso una forte cessione di sovranità dei singoli Stati all'Europa, con l'obiettivo di istituire  un'intelligence unica e forze di sicurezza transnazionali. L'obiettivo ottimale è un sistema di difesa federale sul modello americano, al quale aggiungere una legislazione unitaria in materia di fermi di polizia, raccolta e uso delle prove e dispositivi di sicurezza degli aeroporti.

Advertisement - Continue Reading Below

Serve poi buona accoglienza e più integrazione: non è buonismo, è pragmatismo. I terroristi responsabili degli ultimi attacchi terroristici a Parigi e Bruxelles vengono da periferie ad altissimo tasso di disoccupazione e hanno avuto percorsi criminali comuni prima di convertirsi al jihadismo. Nessuno di loro è arrivato su un barcone, nessuno è cresciuto in moschea. Tutti si sono indottrinati sul Web e qualcuno ha poi fatto viaggi di addestramento in Siria, ma con un bel passaporto europeo in tasca. Quindi il problema non è sigillare le frontiere esterne dell'Ue, né bloccare la costruzione dei centri di culto musulmano. Chi oggi invoca la cacciata degli "islamici" fa propaganda di bassa lega: il tema non è mandare via i migranti ma integrarli, per limitare le sacche di malessere e delinquenza. Chi vuole chiudere le moschee finge di non sapere che servono a garantire maggiore trasparenza, mentre vietarle porta alla proliferazione di sedicenti centri culturali clandestini e difficilmente controllabili. (Nella foto, l'ingresso alla moschea di Lodi per la preghiera del venerdì). 

Mai come oggi in Europa l'Islam moderato va sostenuto e rafforzato come principale anticorpo al fondamentalismo. Il piano dello Stato islamico è infatti chiaro: le stragi devono alimentare l'islamofobia e questa deve, a sua volta, fabbricare nuovi terroristi, in una spirale mortale e senza fine.

More from Gioia!:
Firme
CONDIVIDI
Con i figli si sbaglia senza sapere
Se ognuno si prendesse il suo pezzetto di responsabilità, i buchi neri in cui si perdono i ragazzi sarebbero meno spaventosi
Il principe William d'Inghilterra
Personaggi
CONDIVIDI
William e la difesa dei diritti gay
Dopo essere comparso sulla copertina di una rivista gay, il principe è canditato a un premio per chi è impegnato nella causa Lgbt
Firme
CONDIVIDI
«Siamo amanti e la moglie approva: possibile?»
«Ha detto di noi alla moglie e lei non mi ha insultata, sarà sincera?»: o è una santa o è la più grande politica viventa
paris hilton amore
Personaggi
CONDIVIDI
Un attore ruba il cuore di Paris Hilton
L'ereditiera si è innamorata di Chris Zylka, ecco chi è: scopri tutti i flirt, colpi di fulmine e rotture del 2017
Personaggi
CONDIVIDI
Andrew Garfield pacifista verso l'Oscar?
L'attore ha avuto una nomination per il suo ruolo di un medico obiettore nel film La battaglia di Hacksaw Ridge, regia di Mel Gibson
lana del rey
Personaggi
CONDIVIDI
Che fine ha fatto Lana Del Rey?
Più famosa per lo stile che per le sue canzoni, la cantante torna con un nuovo singolo che è già un successo
Personaggi
CONDIVIDI
Cindy Crawford, splendida cinquantenne
In onore del compleanno della supermodel, che cade oggi 21 febbraio, scopri le sue foto più iconiche
La coppia è l'accessorio dell'anno: dopo Beyoncé, anche Madonna e i Clooney diventano genitori di gemelli
Firme
CONDIVIDI
Cara Madonna, in che guaio ti sei messa
La famiglia è un sistema regolato dall'economia dell'attenzione: quando i figli sono più dei genitori, l'entusiasmo non basta mai
Firme
CONDIVIDI
Donald Trump e la diplomazia dell'hamburger
In passato Trump pensava di poter sistemare le cose con il leader nordocoreano alla buona, ma è acqua passata
zoe saldana mamma
Personaggi
CONDIVIDI
Zoe Saldana è diventata mamma
L'attrice e il marito Marco Perego hanno annunciato la nascita del erzo figlio, ma anche Geri Halliwell e Janet Jackson hanno un bebè