Terrorismo in Europa: non chiudiamo le moschee

Il fondamentalismo islamico si nutre di emarginazione sociale e delinquenza: non serve chiudere le frontiere e i centri di culto, ma bisogna migliorare l'integrazione

Dopo le stragi di Bruxelles e al netto dello sciacallaggio politico, abbiamo qualche certezza in più su come combattere il terrorismo islamista. La guerra all'Isis non si fa chiudendo le frontiere e restituendo potere ai governi nazionali, ma attraverso una forte cessione di sovranità dei singoli Stati all'Europa, con l'obiettivo di istituire  un'intelligence unica e forze di sicurezza transnazionali. L'obiettivo ottimale è un sistema di difesa federale sul modello americano, al quale aggiungere una legislazione unitaria in materia di fermi di polizia, raccolta e uso delle prove e dispositivi di sicurezza degli aeroporti.

Advertisement - Continue Reading Below

Serve poi buona accoglienza e più integrazione: non è buonismo, è pragmatismo. I terroristi responsabili degli ultimi attacchi terroristici a Parigi e Bruxelles vengono da periferie ad altissimo tasso di disoccupazione e hanno avuto percorsi criminali comuni prima di convertirsi al jihadismo. Nessuno di loro è arrivato su un barcone, nessuno è cresciuto in moschea. Tutti si sono indottrinati sul Web e qualcuno ha poi fatto viaggi di addestramento in Siria, ma con un bel passaporto europeo in tasca. Quindi il problema non è sigillare le frontiere esterne dell'Ue, né bloccare la costruzione dei centri di culto musulmano. Chi oggi invoca la cacciata degli "islamici" fa propaganda di bassa lega: il tema non è mandare via i migranti ma integrarli, per limitare le sacche di malessere e delinquenza. Chi vuole chiudere le moschee finge di non sapere che servono a garantire maggiore trasparenza, mentre vietarle porta alla proliferazione di sedicenti centri culturali clandestini e difficilmente controllabili. (Nella foto, l'ingresso alla moschea di Lodi per la preghiera del venerdì). 

Mai come oggi in Europa l'Islam moderato va sostenuto e rafforzato come principale anticorpo al fondamentalismo. Il piano dello Stato islamico è infatti chiaro: le stragi devono alimentare l'islamofobia e questa deve, a sua volta, fabbricare nuovi terroristi, in una spirale mortale e senza fine.

Read Next:
adam driver film
Personaggi
CONDIVIDI
Adam Driver: «Il successo o la strada»
Il cattivo di Star Wars poteva essere tante cose nella vita: un marine, un homeless, una star... Gli è andata bene
Firme
CONDIVIDI
Laura Boldrini e gli insulti sessisti
Nella Giornata contro la violenza sulle donne la presidente della Camera ha reso pubblici minacce e offese ricevute dui social
Personaggi
CONDIVIDI
Benvenuto al bambino di Mila Kunis e Ashton Kutcher
Il 30 novembre è nato il secondo figlio della coppia, Dimitri Portwood Kutcher: congratulazioni a tutta la famiglia!
Personaggi
CONDIVIDI
Barack Obama canta Jingle bells con Babbo Natale!
Il presidente Usa uscente è iper attivo nei festeggiamenti natalizi e in questo video dà prova delle sue qualità canore
selena gomez foto instagram
Personaggi
CONDIVIDI
Le 10 foto di Instagram con più like nel 2016
8 delle immagine più gettonate sono di Selena Gomez, una delle star più amate sui social: scopri di chi sono le altre
matteo maffucci aperitivo milano
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, sto iniziando a volare
Vola il desiderio di continuare a scoprire, realizzarmi e capirmi, volo io per le strade fra incontri, battute amici vecchi e nuovi
Britney Spears
Personaggi
CONDIVIDI
I momenti migliori di Britney Spears
La cantante compie 35 anni il 2 dicembre e noi vogliamo ricordare tutte le volte in cui ha davvero spaccato
giornata mondiale per abolizione schiavitù
Storie
CONDIVIDI
2 dicembre, Giornata mondiale per l'abolizione della schiavitù: storia di Faith
Arrivano piene di speranza e finiscono in strada, sono le ragazze nigeriane vittime del racket: Faith si è salvata, ma le altre?
Magazine
CONDIVIDI
Quando tutto era Fantastico: Heather o Lorella?
Le due soubrette simbolo degli anni 80 tornano in tv e come allora bisogna schierarsi: Heather Parisi o Lorella Cuccarini?
Personaggi
CONDIVIDI
Gigi Hadid è la modella più seguita su Instagram
Scopri chi sono le 10 personalità della moda che hanno raggiunto il maggior numero di follower nel 2016