Separazione Angiolini/Renga, istruzioni per l'uso

Dalla parte di Ambra: tre suggerimenti al neoseparato per allontanarsi con eleganza

È «il più grande gesto d'amore che ci siamo regalati», dice Ambra Angiolini della sua separazione da Francesco Renga dopo 12 anni e due figli.


Il che è probabile
, ma si può sempre migliorare. E siccome io ad Ambra ci tengo, e mica può fare tutto lei, per aiutare Renga a disaccoppiarsi con grazia ho messo insieme alcuni consigli illustrati.

Advertisement - Continue Reading Below

1 STAI AL TUO POSTO (CHE È: IN DISPARTE)

Blake Shelton è un cantante country, quindi qui non lo conosce nessuno. Gwen Stefani, invece, la conoscono tutti: da giovane era nei No Doubt, e quest'estate ha divorziato da Gavin Rossdale, musicista. Anche Blake Shelton quest'estate ha divorziato: la ex-moglie è Miranda Lambert, pure nel ramo country. Blake e Gwen sono stati giudici di The Voice, e adesso stanno insieme. Insomma: una specie di The Affairmusicarello.


Come insegna la serie tv
: la figura migliore la fa chi si vede meno.

Advertisement - Continue Reading Below

2 NON FARE IL RAGAZZINO (MA RACCONTACI TUTTO NEL PROSSIMO DISCO)

Dopo aver fatto perdere la pazienza persino a Jennifer Lawrence, Chris Martin ha ripiegato su una bionda di basso profilo – Annabelle Wallis, attrice non protagonista – con la quale balla per le capitali del mondo.


Lo stesso approccio da adolescente passatello
è anche alla base del nuovo disco dei Coldplay che – dice lui – suona come «noi che siamo liberi e felici». Si chiama A Head Full Of Dreams: una testa piena di sogni. E cappellini inadatti a un pubblico adulto.

Advertisement - Continue Reading Below

3 NON TI BUTTARE GIÙ (OGNI CANZONE D'AMORE VERRÀ USATA CONTRO DI TE)

So che per campare fa l'attore, so che gli attori recitano, so che per essere preso sul serio quando reciti è indispensabile governare il corpo che cambia nella forma e nel colore.


Ciononostante, quando ho visto le foto di Ben Affleck imbolsito
e con i capelli bianchi, non ho potuto evitare di figurarmelo davanti alla tv a guardare vecchi episodi di Alias, ingurgitare pollo fritto dal cartone, e darsi ripetutamente del cretino.


Mangia come se ti vedesse lei
, e butta le videocassette di Non è la Rai.

More from Gioia!:
Firme
CONDIVIDI
Facebook, il cimitero delle nostre illusioni
La funzione «Accadde oggi» ti ricorda cosa scrivevi tot anni fa: così scopri quanto sono scemi quelli che ti sembravano intelligenti
Primo amore da vivere senza riserve
Firme
CONDIVIDI
Primo amore: vivilo senza riserve
Altri ne verranno, di amori che tolgono il respiro, ma nessuno avrà la forza dirompente e fiduciosa di questo, acerbo e senza codici
femminicidio: per le donne uccise dagli uomini l'allarme non scatta mai
Firme
CONDIVIDI
Femminicidio: per le donne l'allarme sicurezza non scatta mai
S'allunga la lista delle donne uccise dagli uomini che stavano loro accanto, ma si fa finta che le emergenze nazionali siano altre
Kaia Gerber, La figlia di Cindy Crawford è uno schianto, fa la modella, rilascia dichiarazioni ragionevolmente giudiziose, ma ecco perché non sarà mai irripetibile come la madre.
Firme
CONDIVIDI
Cara Cindy, tua figlia non sarà mai bella come te
La fotogenia si eredita, il mestiere si impara, l'irripetibilità è un accidente
Firme
CONDIVIDI
E tu dov'eri quando è morta la principessa Diana?
Lady D era il pezzetto di cultura popolare che univa noi e le nostre nonne: è scomparsa 20 anni fa, il 31 agosto 1997
nomofobia
Firme
CONDIVIDI
Compito per le vacanze: spegnere lo smartphone
Quando comincerete ad assaporare l'ebbrezza della non reperibilità vuol dire che ne siete fuori: si chiama ritorno alla vita, ed è...
Sostiene Monica Lewinski che gli uomini nuovi (come Brad Pitt o il principe Harry) sono finalmente diventati profondi, affascinanti, vulnerabili, e financo femministi: ma siamo sicure sia una vittoria?
Firme
CONDIVIDI
Cara Monica, la lagna è come l'amore: non si divide, si moltiplica
Capisco il sollievo del mal comune, ma non condivido il mezzo gaudio per l'improvvisa familiarità che certi famosi ostentano col crepacuore
Firme
CONDIVIDI
Se la celeb sembra (ma non è) una di noi
La prima fu Diana, l'ultima è Angelina Jolie che, forse per la crisi dei 40, dichiara di piangere nella doccia per non far preoccupare i...
Firme
CONDIVIDI
Vacanze: finalmente si parte!
Solo da noi l'estate viene vissuta con tale enfasi: qui si emigra letteralmente ed è tutto uno stress. Soprattutto al rientro
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, quando i saluti più veri sono quelli tra te e te
Milano si comporta come Roma, quando la lasci non ti saluta, ma devi salutarla tu: quando ero adolescente prendevo il motorino e andavo...