Gossip, le coppie più chiacchierate

Ogni estate i vip si prendono, si lasciano, fanno pace ma non funziona. Cambiano le facce, ma la storia è sempre la stessa

Si lasciano, si prendono, si fidanzano, si separano, si riprendono: di chi sono gli amori più chiacchierati dell'estate 2016.

Tutte le storie d'amore si somigliano, e possono essere riassunte in sei comodi punti.

Advertisement - Continue Reading Below

1 L'inizio

Che fatica il primo amore, quando tutto è della massima importanza. Mentre su Twitter Chloe Moretz litigava con le Kardashian, su Instagram Brooklyn Beckham con una foto si dichiarava devoto di Kanye West. Lei deve essersi infuriata, e l'immagine è stata subito rimossa. Che bellezza il primo amore, quando non c'è niente che una scenata non possa risolvere.

2 La pausa

Nonostante il diamante a forma di cuore sembrasse – al dito di una che girava vestita di sfere metalliche, rane Kermit e quarti di manzo – il segno della definitiva resa alla normalità, il fidanzamento di Lady Gaga e Taylor Kinney (attore, mai protagonista) risulta momentaneamente sospeso per agende incompatibili. È terribile innamorarsi, quando sei sociopatica.

Advertisement - Continue Reading Below

3 Il fidanzamento

A casa Middleton anche il lieto fine è una competizione. E siccome Kate ha sposato l'erede, Pippa ci ha messo un po' per individuare un fidanzato all'altezza. James Matthews è altissimo, ricchissimo, beneducatissimo, e la ama rispettosamente da prima che fosse cognata reale. Inoltre: ha un fratello divo da reality, e nessuna bisnonna da compiacere.

4 L'idillio

Niente è più noioso di una coppia che funziona, soprattutto se giovane, felice e riproduttivamente scalmanata. Mila Kunis, incinta del ravvicinato secondogenito di Ashton Kutcher, quando non discute di muco nasale, sostiene la perigliosa causa dell'allattamento in pubblico in assenza di pashmina. Non si spiega, poverina, come mai la guardino tutti.

Advertisement - Continue Reading Below

5 La rottura

La teoria più ridicola sulla rottura annunciata tra Joshua Jackson e Diane Kruger (la quale da mesi si fa fotografare con quel morto vivente di Norman Reedus) è che per ufficializzare la notizia abbiano aspettato il quarantesimo compleanno di lei, lo scorso 16 luglio. Come se, a quarant'anni e un giorno, la crisi di mezza età sembrasse meno eclatante.

6 Il secondo giro

Otto anni dopo quell'Isola dei famosi, Belén e Marco Borriello forse si baciano, forse no, sulla copertina di Chi. Lui ha smentito, ma senza dire: «Non è successo niente». Più: «Non sono fatti vostri, circolare». Il secondo giro è così: clandestino, nervoso, imbarazzato. Ma le ragioni per cui ci si lascia sono sempre migliori di quelle per cui si torna insieme.

More from Gioia!:
Firme
CONDIVIDI
Isis, quando i miliziani tornano a casa
Sono europei, ma inneggiano al Corano: si spende per integrarli quando ritornano in patria, ma forse dovremmo difenderci
Firme
CONDIVIDI
Genitori separati: cosa dire ai figli?
Bisogna sempre parlare bene al figlio di un padre, anche se indegno, oppure se un genitore è spregevole i figli hanno il diritto di...
milano-zucchero-e-catrame-primi-sei-mesi-milano
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, i miei primi 6 mesi qui
Nel sesto mese della mia vita a Milano sono diventato parte del mio quartiere: per un abitudinario come me è una conquista
Firme
CONDIVIDI
Allacciate le cinture (e attenti alle botte)
Da quando il video del passeggero buttato giù da un aereo in overbooking ha fatto il giro del mondo, è capitato di tutto
Firme
CONDIVIDI
Lui non è affettuoso? Protegge il vostro amore
«È l'amante perfetto, ma non è per niente romantico»: la felicità non ti basta, se non la sbatti in faccia agli amici?
immigrati-islam-integrazione-generazioni
Firme
CONDIVIDI
Quei figli di immigrati sospesi tra due mondi
Obbligati a seguire le tradizioni dei padri, ma desiderosi di trovare una collocazione nel Paese che li ospita
Una manifestazione contro la violenza sulle donne in Brasile.
Firme
CONDIVIDI
Femminicidio: quando lui non accetta la fine
Ancora una donna uccisa da un ex, dopo che lui le aveva chiesto un «ultimo incontro chiarificatore»
Firme
CONDIVIDI
Trump: a cosa servono (davvero) le bombe
Ha bombardato una base siriana per ragioni umanitarie, ma lo ha fatto soprattutto per distrarre gli americani dalla politica interna
Firme
CONDIVIDI
Piaceri segreti: innamorarsi in un privé
«Siamo diventati amanti sul serio»: se ami veramente l'altro devi dirlo a tuo marito, se no ti stai solo vendicando
milano-zucchero-e-catrame-cosa-dice-di-te-la-tua-scrivania
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, a caccia di scrivanie
In questo periodo fotografo tutte le scrivanie che vedo: e la tua, cosa racconta di te?