Sadiq Khan è sindaco perché Londra non ha paura

Sadiq Khan, musulmano e figlio di immigrati, è stato eletto sindaco da una città libera dalle ossessioni islamofobe che avvelenano l'Europa

Com'è bella Londra che vota contro la paura. Ha eletto suo sindaco un musulmano, Sadiq Khan (nella foto). Proprio nei mesi dei postumi orrendi del Bataclan e di Molenbeek. È la reazione di una città-Stato orgogliosa e sicura di sé. Che ha patito la sua strage e i suoi kamikaze, il 7 luglio del 2005, con 56 morti e 700 feriti. Eppure, 11 anni dopo, si smarca dall'ossessione islamofoba e sicuritaria che contagia l'Europa. Scegliendo un figlio d'immigrati pachistani.

Advertisement - Continue Reading Below

Trent'anni fa usciva My beautiful laundrette diretto da Stephen Frears, scritto da Hanif Kureishi, scrittore anglo-pachistano, sui difficili rapporti tra la comunità bianca e quella pachistana nelle sterminate periferie della capitale inglese. Cinque anni dopo, Kureishi scrive il bestseller Il Budda delle periferie che inizia così: «Mi chiamo Karim Amir e sono un vero inglese dalla testa ai piedi, o quasi». Romanzo di formazione picaresco sull'incasinato e colorato multiculturalismo londinese, dove paki (il dispregiativo che indica gli immigrati dal Pakistan) rissosi sognano di fare gli inglesi ma annegano nel curry e nei pregiudizi razziali. 

Più Popolare

Si è detto che il multiculturalismo british costruisce mondi a parte alzando muri invisibili fra un quartiere e un altro. Eppure un musulmano (ma laico) e paki è diventato sindaco della città più ricca e importante del mondo, assieme a New York. Khan è un laburista lontano da tutti gli estremismi. Ha vinto con la sua espressione serena, la sua storia modesta – il padre guidava gli autobus rossi – e un programma che prevede nuove case popolari. 

A Londra gli affitti sono i più cari d'Europa e la forbice fra ricchi e poveri si allarga ogni anno di più. Sadiq quella forbice promette di chiuderla ed è a favore della Ue. La sua forza tranquilla è un bel segno. Il coraggio dei londinesi di votare controcorrente, ancor di più. 

More from Gioia!:
vestiti costosi
Firme
CONDIVIDI
Noi, che l'abito costoso vogliamo ammortizzarlo
Da quando ci sono i cellulari con fotocamera quel completo risolutivo non puoi più indossarlo senza sembrare una che non si cambia mai
scrivere gratis
Firme
CONDIVIDI
Scrivete solo se qualcuno vi paga
Conosco gente che scrive decine di cartelle non retribuite su siti senza budget: come mai non distinguono un hobby da un mestiere?
Fine anno 2017 cosa tenere cosa buttare
Firme
CONDIVIDI
Cosa vuoi tenere e cosa vuoi buttare del 2017?
Butto le frasi retoriche e le parole a vanvera, tengo le battaglie delle donne e la loro forza inesauribile
Angela Lansbury, in un'intervista a Radio Times, ha parlato di donne, molestie e responsabilità: la reazione del web è stata immediata e scomposta
Firme
CONDIVIDI
Cara Angela, con noi giovani bisogna avere pazienza (siamo scemi)
Per quanto complessa sia la questione delle molestie, la nostra reazione è sempre a misura di tweet
Natale amore odio
Firme
CONDIVIDI
Con il Natale non ci sono mezze misure: o si è lovers o si è haters
Il mondo si divide in due categorie, quelli che lo amano e quelli che lo odiano: a me fa simpatia, ma sono un disastro con gli addobbi
Insieme al marito John Legend, Chrissy Teigen ha annunciato sui social la sua seconda gravidanza, ottenuta attraverso la fecondazione in vitro, come ha sempre raccontato con sana disinvoltura.
Firme
CONDIVIDI
Cara Chrissy, servono anche i figli maschi
Il tuo lo sarà perché, come hai spiegato disinvolta, "è l'unico embrione rimasto", e ti tornerà utilissimo
Lucio Dalla Sky Arte 33 giri
Firme
CONDIVIDI
Lucio Dalla: com'è (ancora) profondo il mare 40 anni dopo
Il primo documentario di un ciclo di Sky Arte sui vecchi dischi è dedicato a questo autore e contiene delle meraviglie
Madre e figlia rapporto
Firme
CONDIVIDI
L'amore di una mamma può essere una coperta che soffoca
Ci sono mamme che ti tirano a fondo e mamme che ti buttano lontano, perché sanno che appartieni al mondo
Se venisse confermato l'annullamento dell'assegno di divorzio stabilito dalla Corte d'appello di Milano, la ex-moglie di Berlusconi, Veronica Lario, dovrebbe rivedere il suo stile di vita, ecco alcuni consigli.
Firme
CONDIVIDI
Cara Veronica, se serve facciamo una colletta
Silvio rivuole indietro 43 milioni, e la parsimonia logora. Per riprenderti è necessaria una crociera nei mari del sud
Firme
CONDIVIDI
Com'era moderna Mary Astor, e ciò che scriveva sui suoi diari bollenti lo dimostra
Anche lei non sapeva che nessun adulterio può essere davvero segreto: una così, oggi, darebbe il voto agli amanti su Facebook