Kate Winslet: 40 anni e me la tiro

​Neanche la maturità rende l'attrice più disposta a perdonare le debolezze altrui

Abbiamo tutte un'amica così: col talento di mantenersi antipatica pure quando fa la spiritosa. Kate Winslet, 40 anni appena compiuti, ha fatto del distacco dalle umane frivolezze un puntiglio, e della fama il prezzo da pagare per perseguire l'arte.

Prendete l'Oscar che ha vinto per The Reader: lo tiene in bagno. Perché così è scritto nel manuale della perfetta antidiva – alla voce: falsa modestia – ma soprattutto affinché l'ospite occasionale possa prendere la statuetta in mano e improvvisare un discorso di ringraziamento davanti allo specchio: «Li riconosci: sono quelli che rimangano dentro un po' di più dopo aver scaricato».

Advertisement - Continue Reading Below

Nel caso non ci fossero abbastanza ragioni per sentirsi inadeguate, è confortante sapere che, quando vi invita a casa sua, Kate Winslet cronometra il tempo che passate in bagno, e ha la misura esatta delle vostre velleità.

More from Gioia!:
Firme
CONDIVIDI
Genitori separati: cosa dire ai figli?
Bisogna sempre parlare bene al figlio di un padre, anche se indegno, oppure se un genitore è spregevole i figli hanno il diritto di...
milano-zucchero-e-catrame-primi-sei-mesi-milano
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, i miei primi 6 mesi qui
Nel sesto mese della mia vita a Milano sono diventato parte del mio quartiere: per un abitudinario come me è una conquista
Firme
CONDIVIDI
Allacciate le cinture (e attenti alle botte)
Da quando il video del passeggero buttato giù da un aereo in overbooking ha fatto il giro del mondo, è capitato di tutto
Firme
CONDIVIDI
Lui non è affettuoso? Protegge il vostro amore
«È l'amante perfetto, ma non è per niente romantico»: la felicità non ti basta, se non la sbatti in faccia agli amici?
immigrati-islam-integrazione-generazioni
Firme
CONDIVIDI
Quei figli di immigrati sospesi tra due mondi
Obbligati a seguire le tradizioni dei padri, ma desiderosi di trovare una collocazione nel Paese che li ospita
Una manifestazione contro la violenza sulle donne in Brasile.
Firme
CONDIVIDI
Femminicidio: quando lui non accetta la fine
Ancora una donna uccisa da un ex, dopo che lui le aveva chiesto un «ultimo incontro chiarificatore»
Firme
CONDIVIDI
Trump: a cosa servono (davvero) le bombe
Ha bombardato una base siriana per ragioni umanitarie, ma lo ha fatto soprattutto per distrarre gli americani dalla politica interna
Firme
CONDIVIDI
Piaceri segreti: innamorarsi in un privé
«Siamo diventati amanti sul serio»: se ami veramente l'altro devi dirlo a tuo marito, se no ti stai solo vendicando
milano-zucchero-e-catrame-cosa-dice-di-te-la-tua-scrivania
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, a caccia di scrivanie
In questo periodo fotografo tutte le scrivanie che vedo: e la tua, cosa racconta di te?
Firme
CONDIVIDI
Terrorismo a Stoccolma e oltre: prove di guerra
Una raffica di attentati in Svezia, Egitto e Somalia ha seminato decine di morti e ha fatto crollare il mito dell'inviolabile sicurezza...