Che cos'ha che non va il nome della figlia di Samantha Cristoforetti?

L'astronauta ha partorito una bambina alla fine del 2016 e l'ha chiamata Kelsey Amal, ma a qualcuno non è andato giù perché di origini arabe: i fondamentalisti de' noantri sono purtroppo in crescita

Come noto, l'immensa Samantha Cristoforetti - aviatrice, ingegnere, astronauta militare, prima italiana negli equipaggi dell'Agenzia spaziale europea, due lauree di quelle da paura, poliglotta e cittadina dei mondi – ha partorito una bambina e l'ha chiamata Kelsey Amal. O forse no, forse uno dei due nomi è un po' diverso ma nessuno tra i media che hanno diffuso la notizia avrebbe, a quanto pare, verificato.

Advertisement - Continue Reading Below

Nel caso fosse vero, Kelsey Amal starebbe per «coraggiosa speranza», ottimo auspicio per una bambina; ma, anche questo è noto, a parte dell'opinione pubblica il nome non va giù e c'è chi se n'è talmente risentito che ha ritenuto opportuno esprimere il suo dissenso malevolo e arrogante. È un problema? Sì, lo è. Non solo perché scagliarsi contro un nome «di origine araba» è una stupidaggine (un sacco di ordinari e italianissimi cognomi lo sono, talvolta a insaputa di chi li porta). Il fatto inquietante è che, a quanto pare, ci sono connazionali convinti di poter processare una cittadina italiana in quanto non ha dato alla figlia «un nome cristiano». Fondamentalisti de' noantri, purtroppo in crescita. E confusione, tanta confusione, sui fondamentali.

More from Gioia!:
Hillary Clinton con Anna Wintour
Firme
CONDIVIDI
Anche Hillary Clinton ha il suo complesso (come noi)
Ci sono quelle che ti umiliano a forza di plank per gli addominali e quelle cui basta uno sguardo, come Anna Wintour
Femminicidio e libertà delle ragazze
Firme
CONDIVIDI
Femminicidi, le ragazze devono essere libere
L'amore non ordina e non vieta, le ragazze non devono avere padroni
Nessun avevva dubbi su quale fosse la natura della relazione di Katie Holmes e Jamie Foxx, ma dopo quattro anni l'embargo è stato sollevato, e ora possono farsi fotografare in pubblico.
Firme
CONDIVIDI
Katie e Jamie: storia di un amore segreto
Dopo quattro anni di smentite la storia con Jamie Foxx è confermata, ma riuscirà l'amore a sopravvivere all'ufficialità?
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame: il potere dell'amore renderà possibile l'integrazione
Calcolando che già ad oggi il cognome più diffuso a Milano non è Brambilla, ma Hu e ormai iniziano a esserci generazioni di cinesi milanesi...
serie-tv-problema-di-coppia-guia-soncini
Firme
CONDIVIDI
Le serie tv ora sono un problema di coppia
Le mie amiche si annoiano con Narcos, i mariti si addormentano con Fleabag, ma divani separati mai: cominci con Netflix e poi...
Firme
CONDIVIDI
Figli: fino a che età è giusto mantenerli?
I figli hanno diritto ad essere mantenuti fino a una certa età, i genitori, d'altra parte, a scaricarli dopo una certa età
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, l'agonia dell'ascoltare i racconti delle vacanze altrui
Armati di sorriso standard e tanta pazienza iniziamo a giro antiorario, con telefono per un supporto fotografico, a sentire gli...
Insieme al marito Mark Zuckerberg, Priscilla Chan ha scritto su Facebook una lettera, alla neonata figlia secondogenita, piena di buoni sentimenti e riassumibile in: stai lontana da Facebook
Firme
CONDIVIDI
Cara Priscilla, devi comprare un giardino più grande (per Mark)
O qualunque altra cosa possa servire a tenerlo lontano da Facebook
Bruce Springsteen concerto Broadway
Firme
CONDIVIDI
Quando il desiderio rimane in standby
E poi cerchi di consolarti dicendoti che lo spettacolo di Bruce Springsteen sarà insignificante
Firme
CONDIVIDI
Anche una pacca sul sedere è molestia sessuale
La popstar ha vinto in tribunale contro un dj che l'aveva palpeggiata: anche questo è un abuso, che non può essere accettato o sminuito