House of Cards: perché i maschi non devono guardare la serie tv

​È inevitabile che gli uomini cerchino di imitare lo spietato Frank Underwood, protagonista della serie tv, ma non tutti hanno una Casa Bianca a cui ambire... Quindi può guardarla solo Bill Clinton, che almeno il curriculum giusto ce l'ha

Più Popolare

Ho un'amica a casa della quale non si vede House of cards. Non perché è lento come un'agonia, o perché le puntate buone sono due su tredici (la otto e la nove: potete astenervi fin lì e smettere subito dopo), o perché vuoi mettere com'è sceneggiato meglio il Porta a porta in cui il padre dell'assassino dice che il figlio è un ragazzo modello. A casa della mia amica non si vede House of cards perché la mia amica conosce il suo pollo. 

Advertisement - Continue Reading Below

Gli uomini, quando vedono l'ambizioso spietato in tv, mica capiscono che è una rappresentazione shakespeariana e non un modello comportamentale. Come zitelle di provincia che corressero a comprar scarpe coi tacchi dopo aver visto Sex and the city, gli uomini che vedono Frank Underwood scavalcare cadaveri per arrivare alla Casa Bianca pensano: allora anch'io. Solo che non hanno una Casa Bianca cui ambire (stiamo parlando dei nostri mediocri mariti: al massimo fanno carriera come amministratori di condominio), e quindi ce li ritroviamo ad applicare toni alla Underwood nelle situazioni più ridicole. Cercano una telecamera dentro la quale ammiccare uno sprezzante monologo sul perché non porteranno giù l'umido. Una vitaccia. La mia amica fa benissimo ad avere imposto una disciplina: niente cartoni dopo le otto per i bambini, niente House of cards per il papà. 

Più Popolare

House of Cards

Diane Kruger sta, nella vita, da dieci anni con Joshua Jackson; che, da due anni, è nel lavoro il marito tradito in The affair. Qualunque femmina abbia visto The affair sa che, come tutte le storie d'adulterio, non è meritocratica: Joshua è un manzo da competizione, il tizio con cui la moglie lo tradisce è un tonno bollito. Ora Diane ha detto in un'intervista che Joshua non vuole che lei guardi The affair: troppe scene di sesso con altre donne. Figuriamoci. È chiaro che lui non vuole che lei lo guardi perché non le venga la bislacca idea di tradirlo con uno meno figo. 

ù

È la ragione per cui scommetto che Hillary Clinton non farà vedere a Bill questa stagione di House of cards: per non rischiare che prenda a modello Claire Underwood (interpretata da Robin Wright) e pretenda per sé una candidatura alla vicepresidenza. Se Frank si prende come vice Claire, cara, tu puoi candidare me: dopotutto, il curriculum ce l'ho. 

More from Gioia!:
Angela Lansbury, in un'intervista a Radio Times, ha parlato di donne, molestie e responsabilità: la reazione del web è stata immediata e scomposta
Firme
CONDIVIDI
Cara Angela, con noi giovani bisogna avere pazienza (siamo scemi)
Per quanto complessa sia la questione delle molestie, la nostra reazione è sempre a misura di tweet
Natale amore odio
Firme
CONDIVIDI
Con il Natale non ci sono mezze misure: o si è lovers o si è haters
Il mondo si divide in due categorie, quelli che lo amano e quelli che lo odiano: a me fa simpatia, ma sono un disastro con gli addobbi
Insieme al marito John Legend, Chrissy Teigen ha annunciato sui social la sua seconda gravidanza, ottenuta attraverso la fecondazione in vitro, come ha sempre raccontato con sana disinvoltura.
Firme
CONDIVIDI
Cara Chrissy, servono anche i figli maschi
Il tuo lo sarà perché, come hai spiegato disinvolta, "è l'unico embrione rimasto", e ti tornerà utilissimo
Lucio Dalla Sky Arte 33 giri
Firme
CONDIVIDI
Lucio Dalla: com'è (ancora) profondo il mare 40 anni dopo
Il primo documentario di un ciclo di Sky Arte sui vecchi dischi è dedicato a questo autore e contiene delle meraviglie
Madre e figlia rapporto
Firme
CONDIVIDI
L'amore di una mamma può essere una coperta che soffoca
Ci sono mamme che ti tirano a fondo e mamme che ti buttano lontano, perché sanno che appartieni al mondo
Se venisse confermato l'annullamento dell'assegno di divorzio stabilito dalla Corte d'appello di Milano, la ex-moglie di Berlusconi, Veronica Lario, dovrebbe rivedere il suo stile di vita, ecco alcuni consigli.
Firme
CONDIVIDI
Cara Veronica, se serve facciamo una colletta
Silvio rivuole indietro 43 milioni, e la parsimonia logora. Per riprenderti è necessaria una crociera nei mari del sud
Firme
CONDIVIDI
Com'era moderna Mary Astor, e ciò che scriveva sui suoi diari bollenti lo dimostra
Anche lei non sapeva che nessun adulterio può essere davvero segreto: una così, oggi, darebbe il voto agli amanti su Facebook
Violenza sulle donne stereotipi da eliminare
Firme
CONDIVIDI
C'è solo un modo per sradicare la violenza sulle donne
Bisogna sradicare anzitutto gli stereotipi di genere, per cambiare la mentalità che accetta e tollera gli abusi fisici e sessuali
Firme
CONDIVIDI
Cara Chrissy, grazie per averci fatto piangere (soprattutto quella volta lì)
Abbiamo un gran bisogno di consolazione, ma dobbiamo anche imparare a non dare sempre la colpa alla società
Jovanotti cita Dalla
Firme
CONDIVIDI
Jovanotti non teme l'effetto nostalgia
Nel brano Oh, vita!, anticipazione del nuovo album che esce a dicembre, cita Futura di Lucio Dalla: ci vuole coraggio per farlo