Orlando Bloom e Katy Perry, una coppia quasi perfetta

È ufficiale: dopo un breve corteggiamento, l'attore inglese ha conquistato la popstar americana (e le ha persino presentato prima il figlio, poi la mamma). Ma noi romantiche vogliamo di più

L'anno scorso, di questi tempi, noi pettegole di corrente romantica auspicavamo l'amore tra DiCaprio e Rihanna – ricordate? Per qualche settimana frequentarono compagnie adiacenti, e ci sembrò pretesto sufficiente. 

Disgraziatamente, la realtà è sempre un ripiego: la coppia emergente, quest'anno, è formata da Orlando Bloom e Katy Perry. Lui: attore (minore) collezionista di modelle (sceme); lei: cantante (ambiziosa) nota per amori precedenti finiti male (ma non in galera). 

Advertisement - Continue Reading Below

È come quando compri da Zara i pantaloni che hai visto sfilare da Chanel: somigliano – e più importante: esistono anche fuori dai giornali – ma non sono proprio quello che volevi. 

Soprattutto disturba la loro incapacità di mantenersi avvincenti a lungo (parlo di Orlando e Katy, ma avrei qualcosa da ridere pure sui pantaloni): a gennaio si sono piaciuti, durante una festa mirabilmente fotografata dopo i Golden Globe; a febbraio sono stati in vacanza mano nella mano alle Hawaii, e al ritorno lui le ha presentato il figlio Flynn; a marzo, a Londra, lei ha conosciuto mamma Bloom. Poi sono tornati insieme a Los Angeles, paparazzatissimi, e a noi non è rimasto più niente da sognare.

Read Next:
matteo renzi saluta con la mano
Firme
CONDIVIDI
Renzi, rottamato il rottamatore
Era un ragazzo che stava in mezzo alla gente, è diventato un uomo di potere altezzoso, e ora ha pagato
milano-alba.foto-matteo-maffucci
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, una città tutta per me
Il giorno di Sant'Ambrogio mi sono svegliato alle 7 e sono uscito: giorno di festa, mattina presto, zero esseri umani, la città a...
Firme
CONDIVIDI
L'insostenibile svenevolezza dell'uomo debole
Il vittimismo maschile in amore non è un'invenzione di questo secolo: già Alberto Moravia si struggeva per Elsa Morante
justin bieber concerto con due ballerine
Firme
CONDIVIDI
Volevo essere la madre di Justin Bieber
Viva i giovani: quelli che sanno sognare in grande, come Bieber, e quelli che gli sgambetti della vita non li ferma, come Bebe Vio
Per Kim Kardashian il 2016 è stato l'anno più difficile
Firme
CONDIVIDI
Kim Kardashian, propositi per l'anno nuovo
Il 2016 è stato un anno disgraziato, ecco come superare il trauma
Firme
CONDIVIDI
Sì, sembro più giovane: lo scriverò sul biglietto da visita
Sono decenni che mi sento dire che non dimostro la mia età, alla millesima replica è impossibile non annoiarsi
Firme
CONDIVIDI
Laura Boldrini e gli insulti sessisti
Nella Giornata contro la violenza sulle donne la presidente della Camera ha reso pubblici minacce e offese ricevute dui social
matteo maffucci aperitivo milano
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, sto iniziando a volare
Vola il desiderio di continuare a scoprire, realizzarmi e capirmi, volo io per le strade fra incontri, battute amici vecchi e nuovi
Firme
CONDIVIDI
Chi esulta per la morte di Castro?
È stato un dittatore brutale, ma non peggio di altri che continuano a esercitare il loro potere con il consenso dell'Occidente
Firme
CONDIVIDI
Lasciateci almeno Babbo Natale!
Dire subito la verità ai bambini, anche la più crudele, o nascondergliela finché è possibile. Poi c'è una terza scuola di pensiero : il...