Cara Madonna, meriti un premio alla carriera

Potrebbe essere Idris ​Elba: l'attore inglese e la popstar sono stati avvistati insieme a Londra

Più Popolare

Cara Madonna,

ti meriti un premio alla carriera.

E troverei meravigliosamente appropriato che questo premio avesse la forma di Idris Elba (in calzoncini, inquadrato da dietro, mentre fa il pugile: se avessi un'idea di paradiso, somiglierebbe a quel video su Instagram). Dicono che vi siate visti in un ristorante di Londra, e ivi sbaciucchiati con profitto. Quindi tu hai postato un selfie mosso su Snapchat con le vostre mezze facce da sdraiate, lui su Twitter una specie di smentita. Tu non sei una signora, speriamo almeno che lui sia gentiluomo.

Advertisement - Continue Reading Below

Idris Elba Smashes it at York Hall! 👊🏾😂🇬🇧

A post shared by Madonna (@madonna) on

Più Popolare

La verità è che sono anni – circa otto, da quando ne hai compiuti 50 – che la gente ha smesso di capirti. Tu non aiuti – l'altra sera a una mostra di fotografi eleganti ti sei sdraiata per terra a bere rosé, gambe per aria, come una matricola alla festa di facoltà – ma pure noi ci siamo irrigidite: sai che c'è chi si è indignata per la questione del voto di scambio? Cioè: adulte con uso di Facebook convinte che la tua profferta di sesso orale in cambio di una crocetta accanto alla scritta "Hillary Clinton" fosse a) da prendere sul serio e b) gravemente inopportuna. «Bitch, I'm Madonna», le avresti liquidate. Io mi ci sono messa a discutere – ed è per questo che non sarò mai famosa: mi perdo in chiacchiere.

Tu invece hai sempre avuto uno spietato senso delle priorità. Un mese dopo la nascita di Rocco – l'ingrato che è andato a vivere con papà perché eri troppo severa, troppo esigente, troppo impegnata a mantenerti Madonna per dar retta alle sue lagne – hai fatto uscire Music, e poi ti sei messa a preparare una tournée. Ma adesso vanno di moda le madri dolorose come Adele, che quando è in concerto si sente in colpa perché non può mettere a letto il figlio, e costringe tutta la comitiva a vivere nel rispetto della routine di un quattrenne. Per non parlare dei padri: Justin Timberlake primiparo non vede ragioni per ricominciare a cantare in giro, si sta così bene a casa sua. Quasi quasi cerca un posto da impiegato.

3 heads are better than 💯!!! ❣❣❣🙏🏻

A post shared by Madonna (@madonna) on

Avere un figlio ti cambia, dicono. Ma mica è vero. Avere un figlio fornisce la scusa perfetta per smettere di fare quello che non ti andava già di fare da un po', ma non sapevi bene come dirlo. Tu non hai mai avuto intenzione di smettere di essere Madonna. Anche quando cambiare sarebbe stato meno umiliante, e invecchiare più misericordioso. L'umanità si divide in due categorie: quelle che a sessant'anni un giro con Idris Elba se lo farebbero volentieri; e quelle che invece pure, però di nascosto. Tu che hai anche la foto ricordo, abbi pietà di loro.

More from Gioia!:
Firme
CONDIVIDI
Sono tornate di moda le magliette con le scritte
Inutile giurare che, trent'anni prima, vestivo come oggi veste Amal Clooney, o Carine Roitfeld
kristen-stewart-lesbica-cool
Firme
CONDIVIDI
Kristen Stewart è il mio uomo ideale
Dacché l'attrice ha espresso inclinazioni gay mi basta guardarla per sentirmi fluida, pur essendo etero
A un anno dall'inizio della separazione, il matrimonio di Jennifer Garner e Ben Affleck ancora resiste: ecco perché certi amori non finiscono mai.
Firme
CONDIVIDI
Cara Jennifer, ecco perché certi amori non finiscono
La prima regola del matrimonio è: non è mai questione di corna
Firme
CONDIVIDI
«Lui colleziona donne: devo dargliela o no?»
Se lui è un dongiovanni di professione, tu sei una calcolatrice senza fantasia: il vostro è un poker truccato, non vince nessuno!
Firme
CONDIVIDI
L'arte (digitale) di non farsi cogliere impreparati
Quando penso che i giovani siano la peggior generazione, la vita mi punisce ricordandomi che la peggiore è la mia
Firme
CONDIVIDI
«Io, umiliata da un amante molto più vecchio»
L'eterna illusione di una ragazza che si mette con l'attempato: esser protetta! Sta fresca, spesso è lui ad aver bisogno di sicurezza
milano-zucchero-e-catrame-mi-sono-perso-al-cimitero-monumentale
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, non fate i superstiziosi
Da quando a Milano mi sono sentito dire spesso di andare a vedere il Cimitero Monumentale, e alla fine ho seguito il consiglio
Firme
CONDIVIDI
Terroristi per caso, da Parigi a Londra
L'attacco al Parlamento di Londra del 22 marzo è stato l'ultimo attentato che ha sconvolto l'Europa, ma prima c'era stato l'aeroporto d'Orly
Firme
CONDIVIDI
Bullo è una parola che fa ridere
È tempo di chiamare le cose con il loro nome: i bulli bulli, chi compie atti gravi che violano corpi e identità, invece, criminali
Kristen Stewart, famosa per un certo approccio annoiato ai red carpet, sostiene di essere timida
Firme
CONDIVIDI
Kristen, hai il permesso di non sorridere
In nome e per conto di tutte quelle che non vogliono essere simpatiche, vogliono essere lasciate in pace