Cara Madonna, meriti un premio alla carriera

Potrebbe essere Idris ​Elba: l'attore inglese e la popstar sono stati avvistati insieme a Londra

Più Popolare

Cara Madonna,

ti meriti un premio alla carriera.

E troverei meravigliosamente appropriato che questo premio avesse la forma di Idris Elba (in calzoncini, inquadrato da dietro, mentre fa il pugile: se avessi un'idea di paradiso, somiglierebbe a quel video su Instagram). Dicono che vi siate visti in un ristorante di Londra, e ivi sbaciucchiati con profitto. Quindi tu hai postato un selfie mosso su Snapchat con le vostre mezze facce da sdraiate, lui su Twitter una specie di smentita. Tu non sei una signora, speriamo almeno che lui sia gentiluomo.

Advertisement - Continue Reading Below

Idris Elba Smashes it at York Hall! 👊🏾😂🇬🇧

A post shared by Madonna (@madonna) on

Più Popolare

La verità è che sono anni – circa otto, da quando ne hai compiuti 50 – che la gente ha smesso di capirti. Tu non aiuti – l'altra sera a una mostra di fotografi eleganti ti sei sdraiata per terra a bere rosé, gambe per aria, come una matricola alla festa di facoltà – ma pure noi ci siamo irrigidite: sai che c'è chi si è indignata per la questione del voto di scambio? Cioè: adulte con uso di Facebook convinte che la tua profferta di sesso orale in cambio di una crocetta accanto alla scritta "Hillary Clinton" fosse a) da prendere sul serio e b) gravemente inopportuna. «Bitch, I'm Madonna», le avresti liquidate. Io mi ci sono messa a discutere – ed è per questo che non sarò mai famosa: mi perdo in chiacchiere.

Tu invece hai sempre avuto uno spietato senso delle priorità. Un mese dopo la nascita di Rocco – l'ingrato che è andato a vivere con papà perché eri troppo severa, troppo esigente, troppo impegnata a mantenerti Madonna per dar retta alle sue lagne – hai fatto uscire Music, e poi ti sei messa a preparare una tournée. Ma adesso vanno di moda le madri dolorose come Adele, che quando è in concerto si sente in colpa perché non può mettere a letto il figlio, e costringe tutta la comitiva a vivere nel rispetto della routine di un quattrenne. Per non parlare dei padri: Justin Timberlake primiparo non vede ragioni per ricominciare a cantare in giro, si sta così bene a casa sua. Quasi quasi cerca un posto da impiegato.

3 heads are better than 💯!!! ❣❣❣🙏🏻

A post shared by Madonna (@madonna) on

Avere un figlio ti cambia, dicono. Ma mica è vero. Avere un figlio fornisce la scusa perfetta per smettere di fare quello che non ti andava già di fare da un po', ma non sapevi bene come dirlo. Tu non hai mai avuto intenzione di smettere di essere Madonna. Anche quando cambiare sarebbe stato meno umiliante, e invecchiare più misericordioso. L'umanità si divide in due categorie: quelle che a sessant'anni un giro con Idris Elba se lo farebbero volentieri; e quelle che invece pure, però di nascosto. Tu che hai anche la foto ricordo, abbi pietà di loro.

More from Gioia!:
Firme
CONDIVIDI
Se mi lasci ti cancello: le donne sfregiate
L'acido sulla faccia delle vittime della violenza non brucia solo il corpo, ma scava una ferita dentro da cui è difficile guarire
Firme
CONDIVIDI
Isis, quando i miliziani tornano a casa
Sono europei, ma inneggiano al Corano: si spende per integrarli quando ritornano in patria, ma forse dovremmo difenderci
Firme
CONDIVIDI
Genitori separati: cosa dire ai figli?
Bisogna sempre parlare bene al figlio di un padre, anche se indegno, oppure se un genitore è spregevole i figli hanno il diritto di...
milano-zucchero-e-catrame-primi-sei-mesi-milano
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, i miei primi 6 mesi qui
Nel sesto mese della mia vita a Milano sono diventato parte del mio quartiere: per un abitudinario come me è una conquista
Firme
CONDIVIDI
Allacciate le cinture (e attenti alle botte)
Da quando il video del passeggero buttato giù da un aereo in overbooking ha fatto il giro del mondo, è capitato di tutto
Firme
CONDIVIDI
Lui non è affettuoso? Protegge il vostro amore
«È l'amante perfetto, ma non è per niente romantico»: la felicità non ti basta, se non la sbatti in faccia agli amici?
immigrati-islam-integrazione-generazioni
Firme
CONDIVIDI
Quei figli di immigrati sospesi tra due mondi
Obbligati a seguire le tradizioni dei padri, ma desiderosi di trovare una collocazione nel Paese che li ospita
Una manifestazione contro la violenza sulle donne in Brasile.
Firme
CONDIVIDI
Femminicidio: quando lui non accetta la fine
Ancora una donna uccisa da un ex, dopo che lui le aveva chiesto un «ultimo incontro chiarificatore»
Firme
CONDIVIDI
Trump: a cosa servono (davvero) le bombe
Ha bombardato una base siriana per ragioni umanitarie, ma lo ha fatto soprattutto per distrarre gli americani dalla politica interna
Firme
CONDIVIDI
Piaceri segreti: innamorarsi in un privé
«Siamo diventati amanti sul serio»: se ami veramente l'altro devi dirlo a tuo marito, se no ti stai solo vendicando