Le popstar non invecchiano mai. E nemmeno le loro ex mogli

​A giudicare da Angie Bowie, che a 66 anni porta ancora i codini nella casa del Grande fratello inglese. O della neofidanzata Jerry Hall

Come Daniela Santanchè, Angela Barnett ha conservato il cognome d'un ex marito. Il suo, di ex, era David Bowie e infatti non avrete mai sentito parlare di Angela Barnett, ma di Angie Bowie sì. Hanno divorziato nel 1980, non si parlavano da decenni. Il 5 gennaio, entrando al Celebrity big brother, il Grande fratello dei famosi della tv inglese, Angie aveva spiegato che il suo ex era un vero stronzo e le aveva messo contro il figlio (neanche lui le parla da tempo).

Advertisement - Continue Reading Below

Poi è andata come sappiamo: l'ex quando muore diventa sempre santo, figuriamoci quando è una popstar amata in tutto il mondo, e quindi quando le hanno detto, fuori onda, che David era morto, Angie è corsa in confessionale acciocché una telecamera riprendesse i suoi codini sconquassati dai singhiozzi. Angie ha 66 anni e porta i codini legati con due nastri. Come quando ci travestivamo da Candy Candy a carnevale – solo che lei ha i capelli lisci. E grigi.

Più Popolare

Mentre Angie non teneva il segreto, e diceva a un'altra concorrente «David è morto», e quella pensava si trattasse di David Gest (l' ex marito di Liza Minnelli, anche lui concorrente dello stesso reality, che dormiva tranquillo al piano di sopra), e si faceva venire una crisi isterica e la accusava d'essersi inventata un morto per farle dispetto; mentre Angie decideva di non uscire dal gioco, e l'Inghilterra le faceva la morale, perché se a tuo figlio è morto il padre hai il dovere di andarlo a cercare anche se lui non vuole parlarti; mentre Angie scuoteva i codini sembrando sempre più Bette Davis in Che fine ha fatto Baby Jane?; mentre accadeva tutto questo, Jerry Hall annunciava le prossime nozze con Rupert Murdoch.

Jerry ha 59 anni, e la cosa per cui è più nota è aver sopportato per vent'anni Mick Jagger. Ci sono stati molti commenti sul fatto che ora sposi un vecchio e lo faccia probabilmente per l'eredità; non ne ho letto nessuno che notasse che sì, Rupert Murdoch ha 84 anni, ma Jagger ne ha 72. Cioè 43 in più di quando, nel 1973, incise Angie, la canzone sulla moglie del suo amico che si era portato a letto. Se si guardano le foto d'epoca non ci si crede, che poi sia finita a codini e reality. Sarà che erano in bianco e nero. Sarà che l'unico invecchiato con garbo è appena morto.

Foto: Getty

More from Gioia!:
compiti-delle-vacanze-estive-ozio
Firme
CONDIVIDI
Perché l'ozio è il miglior compito delle vacanze
Perché se non hai più spazi vuoti, quand'è che trovi il tempo per la libertà, la memoria, i desideri, il sogno?
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, il nuovo Apple store dimostra che questa è una città pulsante
Lo stanno ancora costruendo, ma il negozio del colosso hi tech che sorgerà in Piazza Liberty mi ha acceso l'anima: Milano non resta ferma,...
Firme
CONDIVIDI
A proposito del matrimonio di Jessica Chastain
I giornali americani hanno esaltato il fatto che il marito è nobile: contessa è un titolo più monetizzabile di star di Hollywood?
Firme
CONDIVIDI
Litigare per lo ius soli non è Smart
L'Italia è il Paese della burocrazia, però a noi di Gioia! piace la gente sveglia, che fa: per loro abbiamo creato gli Smart awards
Dopo la nascita dei gemelli Elle e Alexander, Amal e George Clooney si accorgeranno che le altre mamme hanno sempre ragione: sono uscite dai forum di internet e hanno conquistato il mondo.
Firme
CONDIVIDI
Cara Amal, difendici dalle mamme
Ti accorgerai presto che il mondo è diventato un gigantesco circolo di madri che sanno tutto, prima, e meglio di te
Firme
CONDIVIDI
Perché gli alberghi sono peggio degli amanti
Ho tradito il mio solito hotel con un cinque stelle lusso e, come tutte le fedifraghe, mi sono pentita
Milano Zucchero e catrame come sopravvivere al caldo (la triste verità)
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, ma allora fa caldo!
«Milano città del nord e quindi fresca» mai luogo comune è stato più errato e lo scopri (tristemente) solo vivendoci
Firme
CONDIVIDI
Multitasking non è un complimento
Andare in corto circuito, fino a dimenticare un bambino in auto: ma a mandarci in tilt sono le aspettative sociali
Dopo anni passati a essere considerata una rovinafamiglie, la duchessa di Cornovaglia Camilla Parker Bowles ha guadagnato il titolo di regina d'Inghilterra e dei modelli da imitare.
Firme
CONDIVIDI
Cara Camilla, sei la nostra regina
Perché ci hai insegnato le virtù della pazienza, e il segreto della felicità
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, le cose che odio di questa città che amo
Mi fa sentire a casa, ma ci sono certe questioni di questo posto che proprio non mi vanno giù: i citofoni tecnologici, le zanzare, i numeri...