Sulla fertilità fidatevi delle serie tv

In Divorce, la serie che arriva in Italia il 30 novembre 2016,Sarah Jessica Parker ha un marito cafone che riesce in due frasi a dirle che è vecchia e non ha fatto il suo dovere di portatrice di ovaie (e buon compleanno!): l'opinione di Guia Soncini

L'incubo di tutte noi arriva quasi subito, alla prima puntata di Divorcela serie con cui Sarah Jessica Parker torna in tv, e stavolta con un personaggio adatto alla sua età (probabilmente neanche lei ne poteva più delle preoccupazioni da venticinquenne che le facevano avere gli sceneggiatori di Sex and the city). 

L'incubo è un marito che fa un brindisi di compleanno e dice che alla moglie non piace compiere cinquant'anni, ma tanto non ha mai dimostrato la sua età, «fino a quest'anno, quando gli anni le sono precipitati addosso tutti insieme. Scherzo, è una battuta: sei sempre bellissima, è uno dei vantaggi del non aver avuto figli, che poi sarebbe la tua funzione biologica». 

Advertisement - Continue Reading Below

Sarà che mi sono ritrovata a guardare un'anteprima di Divorce (che va in onda su Sky Atlantic dal 30 novembre 2016) il giorno in cui tutte sbeffeggiavano la brillante trovata del Fertility day, ma il mio primo pensiero è stato che quel cafone d'un marito, quello che riesce in due frasi a dirti che sei una vecchia e che non hai fatto il tuo dovere di portatrice d'ovaie (e buon compleanno!), quello lì dovrebbe trasferirsi in Italia e fare il ministro della Salute. 

Più Popolare

Il secondo pensiero è stato che in certi Paesi uno così, che pensa che le donne siano contenitori d'uova con la data di scadenza chiaramente stampigliata e sia dovere della società ricordarglielo, è il personaggio grottesco d'una serie comica. Qui, è una linea-guida ministeriale. 

Il terzo pensiero è stato per un'altra serie ancora non trasmessa qui, The Mindy project, in cui la protagonista è una ginecologa che gira per le università a suggerire alle studentesse di congelare le uova: così possono fare tutta la carriera che desiderano e poi riprodursi quando saranno professionalmente appagate. Sarebbe bello pensare che anche qui il Fertility day (in inglese, che fa moderno) servisse a dirci che esistono i freezer. E non a dirci «Accantona le tue ambizioni e riproduciti, per il bene della patria: 

More from Gioia!:
Jovanotti cita Dalla
Firme
CONDIVIDI
Jovanotti non teme l'effetto nostalgia
Nel brano Oh, vita!, anticipazione del nuovo album che esce a dicembre, cita Futura di Lucio Dalla: ci vuole coraggio per farlo
Firme
CONDIVIDI
Felicità è portare i pantaloni con l'elastico
Se hai deciso che non te ne frega niente di farti guardare, tirarti a lucido è una cosa che non serve quasi mai
Bellezza e diversità  Lupita Nyong'o
Firme
CONDIVIDI
La bellezza non è più femminile singolare
Oggi per distinguersi c'è un solo modo: essere diverse, come Lupita Nyong'o, che non rinuncia ai suoi capelli afro
È ufficiale: Chiara Ferragni e Fedez aspettano il loro primo figlio, ecco perché sarà un bambino molto fortunato.
Firme
CONDIVIDI
Cara Chiara, sarai una madre favolosa
Perché possiedi un superpotere fondamentale per sopravvivere a questi tempi qui
Mamme permalose bambini
Firme
CONDIVIDI
Nessuno è permaloso come una mamma
Le madri di oggi sono, nell'eloquio, indistinguibili da come scriverei una parodia di mia madre
Kris Jenner con la figlia Kim Kardashian
Firme
CONDIVIDI
Cara Kris, le Kardashian non esisterebbero senza di te
Nessuna delle tue figlie sarebbe così com'è ora se tu non avessi avuto l'idea di farne lo spettacolo di questa generazione
Parità stipendio donne
Firme
CONDIVIDI
Equo compenso, non si tratta solo di soldi
Quando pretendiamo una retribuzione pari a quella degli uomini per il nostro lavoro stiamo parlando anche di dignità
Figli calo nascite
Firme
CONDIVIDI
Ma tu un figlio lo vorresti?
Se è vero che i giovani rinunciano ad avere bambini per cause di forza maggiore, perché 
non sono arrabbiati?
Non più un intoccabile di Hollywood, il molestatore delle dive Harvey Weinstein ci obbliga a una riflessione in più: oltre all'indignazione e alla solidarietà, dobbiamo essere capaci di raffinare l'analisi ed emanciparci da ruolo di vittime perfette.
Firme
CONDIVIDI
Cara Blythe, le figlie devono imparare a difendersi da sole
Se Gwyneth è in grado di badare a se stessa, che bisogno aveva di una lettera della sua mamma al giornale che l'ha criticata?
Firme
CONDIVIDI
Il maniaco senza qualità è peggio di Weinstein
C'è chi pensa di poterti saltare addosso senza possedere punti di forza evidenti, e senza che tu gli abbia dato il via libera