Sulla fertilità fidatevi delle serie tv

In Divorce, la serie che arriva in Italia il 30 novembre 2016,Sarah Jessica Parker ha un marito cafone che riesce in due frasi a dirle che è vecchia e non ha fatto il suo dovere di portatrice di ovaie (e buon compleanno!): l'opinione di Guia Soncini

L'incubo di tutte noi arriva quasi subito, alla prima puntata di Divorcela serie con cui Sarah Jessica Parker torna in tv, e stavolta con un personaggio adatto alla sua età (probabilmente neanche lei ne poteva più delle preoccupazioni da venticinquenne che le facevano avere gli sceneggiatori di Sex and the city). 

L'incubo è un marito che fa un brindisi di compleanno e dice che alla moglie non piace compiere cinquant'anni, ma tanto non ha mai dimostrato la sua età, «fino a quest'anno, quando gli anni le sono precipitati addosso tutti insieme. Scherzo, è una battuta: sei sempre bellissima, è uno dei vantaggi del non aver avuto figli, che poi sarebbe la tua funzione biologica». 

Advertisement - Continue Reading Below

Sarà che mi sono ritrovata a guardare un'anteprima di Divorce (che va in onda su Sky Atlantic dal 30 novembre 2016) il giorno in cui tutte sbeffeggiavano la brillante trovata del Fertility day, ma il mio primo pensiero è stato che quel cafone d'un marito, quello che riesce in due frasi a dirti che sei una vecchia e che non hai fatto il tuo dovere di portatrice d'ovaie (e buon compleanno!), quello lì dovrebbe trasferirsi in Italia e fare il ministro della Salute. 

Più Popolare

Il secondo pensiero è stato che in certi Paesi uno così, che pensa che le donne siano contenitori d'uova con la data di scadenza chiaramente stampigliata e sia dovere della società ricordarglielo, è il personaggio grottesco d'una serie comica. Qui, è una linea-guida ministeriale. 

Il terzo pensiero è stato per un'altra serie ancora non trasmessa qui, The Mindy project, in cui la protagonista è una ginecologa che gira per le università a suggerire alle studentesse di congelare le uova: così possono fare tutta la carriera che desiderano e poi riprodursi quando saranno professionalmente appagate. Sarebbe bello pensare che anche qui il Fertility day (in inglese, che fa moderno) servisse a dirci che esistono i freezer. E non a dirci «Accantona le tue ambizioni e riproduciti, per il bene della patria: 

More from Gioia!:
L'attrice inglese Emma Thompson rivela alla tv scandinava: l'invcecchiamento non si può combattere, deve diventare un processo sostenibile.
Firme
CONDIVIDI
Cara Emma, sei la mia amica geniale
Quante rughe mi devo far venire per diventare come te?
milano-zucchero-e-catrame-prima-estate-milanese
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, come sarà l'estate milanese?
La sto aspettando come un viaggio dall'altra parte del mondo, perché Roma per me è un libro aperto, Milano, no: ci sono le cicale?
Firme
CONDIVIDI
Se mi lasci ti cancello: le donne sfregiate
L'acido sulla faccia delle vittime della violenza non brucia solo il corpo, ma scava una ferita dentro da cui è difficile guarire
Firme
CONDIVIDI
Isis, quando i miliziani tornano a casa
Sono europei, ma inneggiano al Corano: si spende per integrarli quando ritornano in patria, ma forse dovremmo difenderci
Firme
CONDIVIDI
Genitori separati: cosa dire ai figli?
Bisogna sempre parlare bene al figlio di un padre, anche se indegno, oppure se un genitore è spregevole i figli hanno il diritto di...
milano-zucchero-e-catrame-primi-sei-mesi-milano
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, i miei primi 6 mesi qui
Nel sesto mese della mia vita a Milano sono diventato parte del mio quartiere: per un abitudinario come me è una conquista
Firme
CONDIVIDI
Lui non è affettuoso? Protegge il vostro amore
«È l'amante perfetto, ma non è per niente romantico»: la felicità non ti basta, se non la sbatti in faccia agli amici?
immigrati-islam-integrazione-generazioni
Firme
CONDIVIDI
Quei figli di immigrati sospesi tra due mondi
Obbligati a seguire le tradizioni dei padri, ma desiderosi di trovare una collocazione nel Paese che li ospita
Una manifestazione contro la violenza sulle donne in Brasile.
Firme
CONDIVIDI
Femminicidio: quando lui non accetta la fine
Ancora una donna uccisa da un ex, dopo che lui le aveva chiesto un «ultimo incontro chiarificatore»
Firme
CONDIVIDI
Trump: a cosa servono (davvero) le bombe
Ha bombardato una base siriana per ragioni umanitarie, ma lo ha fatto soprattutto per distrarre gli americani dalla politica interna