Beyoncé e Jay Z, matrimonio: istruzioni per l'uso

Non sono soltanto i più ricchi, sono anche i ​più fotogenici. E nonostante le continue voci di tradimento e divorzio, costituiscono ancora un modello di matrimonio felice. Ecco perché

Come per tutto il resto, Beyoncé e Jay Z sono la coppia migliore del mondo anche quando si tratta di buona condotta coniugale. 

Un tempo, il maschio servizievole si riconosceva dalla posa rassegnata sul divanetto di una qualche boutique. Funzionava così: lei chiedeva a lui di essere accompagnata per saldi, lui acconsentiva nella speranza di accumulare punti-calcetto (da consumarsi in serata infrasettimanale, compresa la birra non oltre mezzanotte) e poi finiva a fotografarsi davanti allo specchio circondato da sacchetti pieni e commessi annoiati. 

Advertisement - Continue Reading Below

Adesso la femmina dominante richiede sacrifici più complessi – e durante i quali risulti impossibile giocare a Pokémon Go. Per esempio, specializzarsi in scatti da Instagram: valutare luce e angolazione, riconoscere un'inquadratura valorizzante, cogliere l'attimo memorabile (o saperlo replicare tutte le volte che serve). Comparire nello specchio sullo sfondo, invece, è consentito soltanto a Jay Z.

More from Gioia!:
femminicidio: per le donne uccise dagli uomini l'allarme non scatta mai
Firme
CONDIVIDI
Femminicidio: per le donne l'allarme sicurezza non scatta mai
S'allunga la lista delle donne uccise dagli uomini che stavano loro accanto, ma si fa finta che le emergenze nazionali siano altre
Kaia Gerber, La figlia di Cindy Crawford è uno schianto, fa la modella, rilascia dichiarazioni ragionevolmente giudiziose, ma ecco perché non sarà mai irripetibile come la madre.
Firme
CONDIVIDI
Cara Cindy, tua figlia non sarà mai bella come te
La fotogenia si eredita, il mestiere si impara, l'irripetibilità è un accidente
Firme
CONDIVIDI
E tu dov'eri quando è morta la principessa Diana?
Lady D era il pezzetto di cultura popolare che univa noi e le nostre nonne: è scomparsa 20 anni fa, il 31 agosto 1997
nomofobia
Firme
CONDIVIDI
Compito per le vacanze: spegnere lo smartphone
Quando comincerete ad assaporare l'ebbrezza della non reperibilità vuol dire che ne siete fuori: si chiama ritorno alla vita, ed è...
Firme
CONDIVIDI
Se la celeb sembra (ma non è) una di noi
La prima fu Diana, l'ultima è Angelina Jolie che, forse per la crisi dei 40, dichiara di piangere nella doccia per non far preoccupare i...
Firme
CONDIVIDI
Vacanze: finalmente si parte!
Solo da noi l'estate viene vissuta con tale enfasi: qui si emigra letteralmente ed è tutto uno stress. Soprattutto al rientro
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, quando i saluti più veri sono quelli tra te e te
Milano si comporta come Roma, quando la lasci non ti saluta, ma devi salutarla tu: quando ero adolescente prendevo il motorino e andavo...
woody-allen-guia-soncini
Firme
CONDIVIDI
Tutto quello che Woody Allen non ha mai detto sui gatti
«Preferirebbe stare mezz'ora in un ascensore al buio o una giornata in una suite piena di cani e gatti?». La sua risposta vi sorprenderà
Firme
CONDIVIDI
La parità come la intendono a Hollywood
«Prendere delle modelle, coprirle di lividi e farne delle eroine d'azione, da mostrare nude»: succede a Charlize Theron in Atomica bionda
Firme
CONDIVIDI
L'idea del matrimonio giusto è anacronistica
L'idea di garantirsi sicurezza e prestigio sposando un buon partito è fuori dal tempo e svilente. E fa male alle donne