Katie Holmes e Jamie Foxx: i limiti della smentita

​Dopo tre anni di voci non confermate, la storia d'amore tra i due attori sembrava finalmente ufficiale, prima che arrivasse l'ennesima smentita.​ Ma non ci crediamo più

Quando Claudia Jordan, attrice di reality, ha detto con la spontaneità della pettegola nata che il suo «grande amico» Jamie Foxx «è molto felice» con Katie Holmes, ho davvero sperato fosse la fine dell'ostinata messinscena che questi due, verosimilmente insieme dal 2013, hanno allestito per mantenere segreta la loro relazione

Invece, poche (presumo molto imbarazzanti) ore dopo, la signora ha ritrattato: «Mi sono sbagliata». Katie Holmes è ancora ufficialmente single. 

Advertisement - Continue Reading Below

Perché è lei obbligata da un contratto quinquennale a rimanere fedele al ricordo di Tom Cruise – diranno subito le mie lettrici saputelle. Perché è preoccupata all'idea della reazione di Suri, che è una bambina normale da troppo poco tempo per risultare prevedibile. Perché, in realtà, dopo un matrimonio ancor più segreto alle Hawaii – «Guarda l'anello!» – e almeno mezza dozzina di gravidanze, si sono già lasciati un mese fa: lui l'ha tradita con una bionda. Provate a cercare su Google "Katie Holmes" in un qualunque giorno della settimana: vale tutto.

Invece Jamie Foxx aveva già provato a spiegarcelo due anni fa: «Non dirò mai che mi sono innamorato. Se riveli con chi stai, quella diventa l'unica cosa di cui la gente vuol parlare». Il problema è che la smentita ha una curva di credibilità: superato l'apice, vi si nota di più se continuate a fischiettare.

More from Gioia!:
Firme
CONDIVIDI
Fate uno sforzo e provate a mettervi nei panni (e a vivere i casini) di Woody Allen e Mia Farrow
Ma siamo sicuri che se fossero successe le stesse cose a noi, gente normale, avremmo reagito più compostamente?
Firme
CONDIVIDI
Domanda: ma il Festival di Sanremo di Claudio Baglioni non doveva andare malissimo?
Perché Baglioni è un classico, il jukebox delle nostre vite, uno che ci fa saltare sul divano con le prime quattro note di La vita è adesso
Firme
CONDIVIDI
Cosa insegneranno mai a Yale a chi frequenta il corso sulla felicità (per la cronaca: il più seguito nella storia dell'Ateneo)?
Laura Santos ha dato il via al corso più seguito nella storia di Yale: Psychology and the good life, in poche parole come essere felici
Dissenso comune attrici italiane
Firme
CONDIVIDI
Contro le molestie ci vogliono i fatti: l'appello delle attrici italiane
124 firme nella lettera-manifesto "Dissenso comune" per riscrivere il rapporto tra i sessi: è la sfida del secolo e non possiamo perderla
Firme
CONDIVIDI
In che modo Gabriele Muccino ci rovinerà anche questo San Valentino?
Il regista di A casa tutti bene, al cinema dal 14 febbraio, sa delle cose di noi e delle nostre relazioni, e passa i film a sputtanarci
Firme
CONDIVIDI
Ci vuole insolenza per essere una principessa inglese e decidere di sposarsi quest'anno: Eugenia siamo con te
Ci vuole coraggio per decidere di sposarsi quest'anno nella cappella del castello di Windsor, esattamente come Harry e Meghan
Firme
CONDIVIDI
Le regole della coppia aperta? Sono fatte per essere infrante (come tutte le regole dell'umanità)
Nel suo libro La promessa, Sarah Dunn parla di relazioni extraconiugali, felicità e condizionatori
Firme
CONDIVIDI
Cos'è l'amore e perché rimane un mistero bellissimo che la scienza non sa spiegare
Aumentano le app di incontri, ma ci s'innamora sempre meno: è che abbiamo confuso la chimica dell'attrazione con le affinità
Donne vittime Il filo nascosto
Firme
CONDIVIDI
Finalmente al cinema anche le donne possono essere str**ze e bugiarde come gli uomini
È un progresso che ai personaggi femminili di film e serie tv sia offerta la stessa gamma di possibilità di quelli maschili
Donne vittime
Firme
CONDIVIDI
Donne e molestie: si può dire "no", ma non tutte ci riescono
Non si sceglie di essere prede, si accetta, ubbidendo a diktat millenari, per paura, vergogna, abitudine