Milano Zucchero e Catrame, l'agonia dell'ascoltare i racconti delle vacanze altrui

Armati di sorriso standard e tanta pazienza iniziamo a giro antiorario, con telefono per un supporto fotografico, a sentire gli interminabili racconti delle vacanze di tutti: una cattiveria che dovrebbe essere vietata dalla Comunità Europea, dal comune buon senso e dal WWF

Più Popolare
Advertisement - Continue Reading Below

Canzone per leggere l'umore: Safe and Sound, Electric President

Lo so, questi ultimi post assomigliano a un lunghissimo trailer di un film dove il protagonista vive il ritorno a casa come fosse un episodio del Trono di Spade. Non si arriva mai.

Ecco, io, dopo essermi girato su me stesso, più e più volte, finalmente ho inserito la chiave nella serratura, ho fatto un lungo respiro e alla fine, sono entrato.

Più Popolare

Interno giorno. Casa.

Accendo la luce e immediatamente faccio un aggiornamento di sistema.

Sembra che tutto sia stato qui ad aspettarmi, che addirittura il mio divano si sia dimagrito e la libreria si sia fatta bella per questo momento.

Primo pensiero: «Bene, devo ricordarmi di abbandonare da qualche parte l'osceno mostro che sputa aria condizionata».

Ma non mi deprimo e avanzo nei miei quaranta metri quadri di salotto, direzione finestra. Apro gli scuri, e finalmente…piove.

Vabbè, è uguale, i tetti delle case sono sempre quelli e mi basta un istante per ricordarmi tutti i mesi appena passati ed eccitarmi per quelli che arriveranno. Sono a casa, sono a Milano e il mio frigo è completamente vuoto, o meglio, c'è solo lui. Lo saluto e pongo fine alla sua sofferenza.

E adesso?

E adesso mi preparo. Come quando si tornava a scuola.

Un misto di agitazione e voglia di tornare per presentarsi al meglio delle proprie possibilità. Nel tragitto dall'uscita dell'autostrada a casa, guardando dal finestrino come facevo da bimbo, ho visto una città che esplodeva di felicità e gioia. Quasi isterica. Tutti abbronzati, vestiti benissimo, ma con una postilla bene in evidenza che gridava: «ho messo le prime cose che ho trovato nell'armadio». Bugiardi. Vi siete preparati anche voi. Lo facciamo tutti. Ma il ritorno è importante, il primo aperitivo pure, figuriamoci la prima cena. Armati di sorriso standard e tanta pazienza iniziamo a giro antiorario, con telefono per un supporto fotografico, a sentire gli interminabili racconti delle vacanze di tutti.

Una cattiveria che dovrebbe essere vietata dalla Comunità Europea, dal comune buon senso e dal WWF.

Comunque senza diventare troppo fastidioso e senza giri di parole apro l'armadio e mi metto i primi quattro stracci che vedo (pensatissimi!).

Si parte.

More from Gioia!:
scrivere gratis
Firme
CONDIVIDI
Scrivete solo se qualcuno vi paga
Conosco gente che scrive decine di cartelle non retribuite su siti senza budget: come mai non distinguono un hobby da un mestiere?
Fine anno 2017 cosa tenere cosa buttare
Firme
CONDIVIDI
Cosa vuoi tenere e cosa vuoi buttare del 2017?
Butto le frasi retoriche e le parole a vanvera, tengo le battaglie delle donne e la loro forza inesauribile
Angela Lansbury, in un'intervista a Radio Times, ha parlato di donne, molestie e responsabilità: la reazione del web è stata immediata e scomposta
Firme
CONDIVIDI
Cara Angela, con noi giovani bisogna avere pazienza (siamo scemi)
Per quanto complessa sia la questione delle molestie, la nostra reazione è sempre a misura di tweet
Natale amore odio
Firme
CONDIVIDI
Con il Natale non ci sono mezze misure: o si è lovers o si è haters
Il mondo si divide in due categorie, quelli che lo amano e quelli che lo odiano: a me fa simpatia, ma sono un disastro con gli addobbi
Insieme al marito John Legend, Chrissy Teigen ha annunciato sui social la sua seconda gravidanza, ottenuta attraverso la fecondazione in vitro, come ha sempre raccontato con sana disinvoltura.
Firme
CONDIVIDI
Cara Chrissy, servono anche i figli maschi
Il tuo lo sarà perché, come hai spiegato disinvolta, "è l'unico embrione rimasto", e ti tornerà utilissimo
Madre e figlia rapporto
Firme
CONDIVIDI
L'amore di una mamma può essere una coperta che soffoca
Ci sono mamme che ti tirano a fondo e mamme che ti buttano lontano, perché sanno che appartieni al mondo
Se venisse confermato l'annullamento dell'assegno di divorzio stabilito dalla Corte d'appello di Milano, la ex-moglie di Berlusconi, Veronica Lario, dovrebbe rivedere il suo stile di vita, ecco alcuni consigli.
Firme
CONDIVIDI
Cara Veronica, se serve facciamo una colletta
Silvio rivuole indietro 43 milioni, e la parsimonia logora. Per riprenderti è necessaria una crociera nei mari del sud
Firme
CONDIVIDI
Com'era moderna Mary Astor, e ciò che scriveva sui suoi diari bollenti lo dimostra
Anche lei non sapeva che nessun adulterio può essere davvero segreto: una così, oggi, darebbe il voto agli amanti su Facebook
Violenza sulle donne stereotipi da eliminare
Firme
CONDIVIDI
C'è solo un modo per sradicare la violenza sulle donne
Bisogna sradicare anzitutto gli stereotipi di genere, per cambiare la mentalità che accetta e tollera gli abusi fisici e sessuali
Firme
CONDIVIDI
Cara Chrissy, grazie per averci fatto piangere (soprattutto quella volta lì)
Abbiamo un gran bisogno di consolazione, ma dobbiamo anche imparare a non dare sempre la colpa alla società