Milano Zucchero e Catrame, mi manca l'inverno e la vita che scorre

Mi manca quel freddo tagliente, il Natale (oh, manca poco!), lo shopping dei maglioni nuovi, il divano e il plaid, il «No, oggi non esco, piove»

Più Popolare
Advertisement - Continue Reading Below

Canzone per leggere l'umore: We are nowhere and it's now di Bright Eyes

Cara Milano,

Fra qualche giorno torno, giuro.

Sto raccogliendo le idee, tra un concerto e l'altro, tra un strada nuova che parte e una canzone che nasce. Sto facendo elenchi di tutto quello che devo fare, cambiare, modificare, migliorare, iniziare e chiudere.

Nel frattempo non vedo l'ora di vederti.

Non è una sensazione malinconica, quella è tutta dedicata a Roma, perché i ritorni lì sono sempre gli stessi e da sempre mi confortano. Con te, Milano, ancora vivo il brivido dell'incognita e della scoperta.

Più Popolare

Nell'app Promemoria del mio iPhone ho scritto di te.

La novità è che mi manca l'inverno. Mi manca quel freddo tagliente, la vita che scorre, anche il traffico. Mi manca il campionato senza le soste per la nazionale, il Natale (oh, manca poco!), lo shopping dei maglioni nuovi, il divano e il plaid, il «No, oggi non esco, piove».

Lo so, storcerete il naso, ma a me la cosa che piace di più è la vita che scorre senza l'ansia del divertimento e della spensieratezza a tutti i costi.

Quella, anche per una forma di invidia per chi giustamente se la organizza, per colpa (benedetta!) della musica non la provo da almeno un decennio. L'estate faccio altro. Vado a casa di chi in questi anni mi ha regalato tutto. La libertà di fare ciò che amo. Bel privilegio, lo so.

Quindi scusatemi.

Milano, ho ancora un sacco di cose da capire di te, di come cambi con il tempo che cambia, di come ti rinnovi e come ricominci. Ma in fin dei conti più che scriverlo mi serve aspettare, e io non sono mai stato uno bravo a farlo. Tutto subito, di corsa, cavalcando il tempo cercando di non essere risucchiato. Tutto adesso, mai domani, ma anche sì.

Allego foto della mia via, che mi manca, che ho richiesto al mio particolarissimo comitato di quartiere formato da: Lele del bar Vertigo, Francesco del ristorante Gli Orti del Belvedere, Ercole dell'alimentari, Serena della boutique Davini, Simone Lunghi del Circolo San Cristoforo, Yoghi del Consiglio di Zona e la famiglia Amato per ogni cosa che puoi chiamare casa.

Manca poco e sono lì, torno sul serio.

Un bacio

Matteo

More from Gioia!:
vestiti costosi
Firme
CONDIVIDI
Noi, che l'abito costoso vogliamo ammortizzarlo
Da quando ci sono i cellulari con fotocamera quel completo risolutivo non puoi più indossarlo senza sembrare una che non si cambia mai
scrivere gratis
Firme
CONDIVIDI
Scrivete solo se qualcuno vi paga
Conosco gente che scrive decine di cartelle non retribuite su siti senza budget: come mai non distinguono un hobby da un mestiere?
Fine anno 2017 cosa tenere cosa buttare
Firme
CONDIVIDI
Cosa vuoi tenere e cosa vuoi buttare del 2017?
Butto le frasi retoriche e le parole a vanvera, tengo le battaglie delle donne e la loro forza inesauribile
Angela Lansbury, in un'intervista a Radio Times, ha parlato di donne, molestie e responsabilità: la reazione del web è stata immediata e scomposta
Firme
CONDIVIDI
Cara Angela, con noi giovani bisogna avere pazienza (siamo scemi)
Per quanto complessa sia la questione delle molestie, la nostra reazione è sempre a misura di tweet
Natale amore odio
Firme
CONDIVIDI
Con il Natale non ci sono mezze misure: o si è lovers o si è haters
Il mondo si divide in due categorie, quelli che lo amano e quelli che lo odiano: a me fa simpatia, ma sono un disastro con gli addobbi
Insieme al marito John Legend, Chrissy Teigen ha annunciato sui social la sua seconda gravidanza, ottenuta attraverso la fecondazione in vitro, come ha sempre raccontato con sana disinvoltura.
Firme
CONDIVIDI
Cara Chrissy, servono anche i figli maschi
Il tuo lo sarà perché, come hai spiegato disinvolta, "è l'unico embrione rimasto", e ti tornerà utilissimo
Madre e figlia rapporto
Firme
CONDIVIDI
L'amore di una mamma può essere una coperta che soffoca
Ci sono mamme che ti tirano a fondo e mamme che ti buttano lontano, perché sanno che appartieni al mondo
Se venisse confermato l'annullamento dell'assegno di divorzio stabilito dalla Corte d'appello di Milano, la ex-moglie di Berlusconi, Veronica Lario, dovrebbe rivedere il suo stile di vita, ecco alcuni consigli.
Firme
CONDIVIDI
Cara Veronica, se serve facciamo una colletta
Silvio rivuole indietro 43 milioni, e la parsimonia logora. Per riprenderti è necessaria una crociera nei mari del sud
Firme
CONDIVIDI
Com'era moderna Mary Astor, e ciò che scriveva sui suoi diari bollenti lo dimostra
Anche lei non sapeva che nessun adulterio può essere davvero segreto: una così, oggi, darebbe il voto agli amanti su Facebook
Violenza sulle donne stereotipi da eliminare
Firme
CONDIVIDI
C'è solo un modo per sradicare la violenza sulle donne
Bisogna sradicare anzitutto gli stereotipi di genere, per cambiare la mentalità che accetta e tollera gli abusi fisici e sessuali