Cara Gwyneth, lasciami invecchiare in pace

Da quando l'attrice ha fondato il sito di wellness Goop, tutte le conversazioni tra amiche sembrano i bollettini di sanitari; ognuna ha una diagnosi: la noia è mortale

Più Popolare

Cara Gwyneth,

lasciami invecchiare in pace.

Non mi fraintendere, io non ho mai creduto nel valore esemplare delle celebrità. Fossi ministra dell'Istruzione, io a Gigio Donnarumma il diploma glielo farei recapitare sulla spiaggia di Ibiza – anzi: la laurea, in economia del senso pratico – con un mojito e tante scuse per il disturbo. (Dovresti sapere di cosa sto parlando: l'altro giorno eri a San Siro per il concerto dei Coldplay, e da settimane qui non si discute d'altro che del fenomeno diciottenne che fa il fenomeno diciottenne: siamo il paese in cui le storie più avvincenti riguardano maschi di serie A).

Advertisement - Continue Reading Below

Non credo neanche nella supremazia dell'intelligenza: se mi chiedessero chi vorrei essere da grande risponderei senza dubbio Nicky Hilton – la sorella di Paris, maritata Rotschild – che nella vita può permettersi di non fare altro che vestirsi di rosa e concepire eredi di imperi congiunti. (Nel caso questo ti sia sfuggito: ha annunciato la seconda gravidanza, dopo neanche un anno dalla prima, alla festa per il ventunesimo compleanno di Olimpia di Grecia, vestita da Maria Antonietta e senza neanche offrire una brioche).

Più Popolare

Now that's how you do 21! 🥂#5021revolution

A post shared by Nicky Rothschild (@nickyhilton) on

A me non turba particolarmente che la NASA abbia preso sdegnate distanze dai «cerottini energetici» che sostenevi fossero fatti della stessa materia di cui sono fatte le tute spaziali, o che le vitamine del «protocollo Goop» facciano diventare la pipì fosforescente, o che l'olio di cocco che mi hai consigliato di tenere in bocca interi quarti d'ora per ottenere denti bianchi e alito cristallino – certo che sono scema – in realtà sia salutare quanto il grasso di bue. La creduloneria è il mio segreto di bellezza: non funziona, esattamente come gli altri.

Io credo nelle bionde naturali, nella faccia tosta e nella fotogenia. (Quando ho visto le foto delle tue vacanze sul lago Trasimeno ho avuto un moto di genuina inferiorità: ci torno tutti gli anni, non ho mai trovato tramonti così donanti). Ma soprattutto credo nell'intrattenimento. Invece, per colpa tua e delle tue ancelle, le conversazioni con le mie amiche sembrano i bollettini di un'epidemia. Ognuna ha una diagnosi: la noia è mortale.

Last sunset in #umbria

A post shared by Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow) on

Faccio colazione come un astronauta: pasticche e polverine. Per la pelle, per la pancia, per il ciclo che arriva – se arriva, perché se non arriva c'è un flacone d'emergenza nel secondo cassetto. Per le gambe gonfie, per le ossa stanche, per metabolizzare meglio la pillola che ho preso mezz'ora fa. Sarà che siamo diventate vecchie insieme, Gwyneth, ma le saune vaginali mi divertivano di più.

More from Gioia!:
Femminicidio e libertà delle ragazze
Firme
CONDIVIDI
Femminicidi, le ragazze devono essere libere
L'amore non ordina e non vieta, le ragazze non devono avere padroni
Nessun avevva dubbi su quale fosse la natura della relazione di Katie Holmes e Jamie Foxx, ma dopo quattro anni l'embargo è stato sollevato, e ora possono farsi fotografare in pubblico.
Firme
CONDIVIDI
Katie e Jamie: storia di un amore segreto
Dopo quattro anni di smentite la storia con Jamie Foxx è confermata, ma riuscirà l'amore a sopravvivere all'ufficialità?
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame: il potere dell'amore renderà possibile l'integrazione
Calcolando che già ad oggi il cognome più diffuso a Milano non è Brambilla, ma Hu e ormai iniziano a esserci generazioni di cinesi milanesi...
serie-tv-problema-di-coppia-guia-soncini
Firme
CONDIVIDI
Le serie tv ora sono un problema di coppia
Le mie amiche si annoiano con Narcos, i mariti si addormentano con Fleabag, ma divani separati mai: cominci con Netflix e poi...
Firme
CONDIVIDI
Figli: fino a che età è giusto mantenerli?
I figli hanno diritto ad essere mantenuti fino a una certa età, i genitori, d'altra parte, a scaricarli dopo una certa età
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, l'agonia dell'ascoltare i racconti delle vacanze altrui
Armati di sorriso standard e tanta pazienza iniziamo a giro antiorario, con telefono per un supporto fotografico, a sentire gli...
Insieme al marito Mark Zuckerberg, Priscilla Chan ha scritto su Facebook una lettera, alla neonata figlia secondogenita, piena di buoni sentimenti e riassumibile in: stai lontana da Facebook
Firme
CONDIVIDI
Cara Priscilla, devi comprare un giardino più grande (per Mark)
O qualunque altra cosa possa servire a tenerlo lontano da Facebook
Bruce Springsteen concerto Broadway
Firme
CONDIVIDI
Quando il desiderio rimane in standby
E poi cerchi di consolarti dicendoti che lo spettacolo di Bruce Springsteen sarà insignificante
Firme
CONDIVIDI
Anche una pacca sul sedere è molestia sessuale
La popstar ha vinto in tribunale contro un dj che l'aveva palpeggiata: anche questo è un abuso, che non può essere accettato o sminuito
Helen Mirren film Paolo Virzì
Firme
CONDIVIDI
Niente «cose da vecchia» per Helen Mirren se il regista è Virzì
L'attrice 71enne recita in Elle & John, film «di malati terminali», e Paolo Virzì le ha spiegato un'ovvietà: si ammalano anche i giovani