Il video virale del professore interrotto dai bambini (no, non era la colf)

Il video di YouTube più divertente del mese, con protagonista l'esperto di relazioni internazionali Robert Kelly intervistato dalla Bbc, è anche un bel test su come gli stereotipi ci portino quasi sempre fuori strada

Più Popolare

Il video virale più divertente della settimana passata è anche un bel test su come gli stereotipi ci portino quasi sempre fuori strada. L'irresistibile scenetta l'abbiamo vista tutti: c'è questo professor Robert Kelly, americano, bianco, esperto di relazioni internazionali, che sta dicendo cose serissime sulla crisi coreana in collegamento con la Bbc.

Advertisement - Continue Reading Below

Scopriamo che sta rilasciando l'intervista dalla sua abitazione privata quando una porta alle sue spalle si apre e davanti alla telecamera si materializza una piccola bambina trotterellante. Un attimo dopo è il fratellino minore, in girello, a fare irruzione nella stanza. Il professore si scusa, tenta un maldestro respingimento degli intrusi, trattiene una risata, prova a non interrompere il suo ragionamento, finché arriva di corsa una donna dai tratti asiatici che, scivolando letteralmente sul pavimento, trascina fuori i piccoli e richiude la porta.

Più Popolare

Il video è stato condiviso all'infinito (un po' come succede con gli animali carini) e i più l'hanno commentato dando per scontato che la giovane donna asiatica fosse la colf o la baby sitter («la filippina», secondo alcuni), chiedendosi pertanto se il professore l'avrebbe licenziata. Cosa ci ha impedito di pensare che l'atletica Jung-a Kim - questo il nome - fosse, come in effetti è, la moglie coreana del professor Kelly, mamma per nulla terrorizzata dei due adorabili bambini?

Ed ecco il video della conferenza stampa rilasciata in seguito da Robert insieme a tutta la famiglia.

More from Gioia!:
Firme
CONDIVIDI
Vi racconto come sono diventata la più grande esperta di capelli vivente e vi svelo tutto quello che ho imparato
Altro che sacchetti biodegradabili: voto il primo partito che faccia una legge per cui lo shampoo è incluso nel costo della piega
Oprah Winfrey Golden globes 2018
Firme
CONDIVIDI
Perché il discorso di Oprah sulle donne dovrebbe farci riflettere
Ma non occorre la molestia sessuale, basta la rinuncia costante 
alle nostre ambizioni a renderci ancora "sesso debole"
Rivoluzione bacio
Firme
CONDIVIDI
La strategia vincente per ottenere tutto quello che si vuole? Far sbroccare l'interlocutore
Così passa dalla parte del torto, come sa fare bene Stefania Sandrelli con Vittorio Gassman nel film La terrazza
Sessantotto anniversario 50 anni
Firme
CONDIVIDI
Il Sessantotto 50 anni dopo e le nuove rivoluzioni possibili
Abbiamo ripreso lo spirito creativo del '68, che ha appena compiuto 50 anni, per immaginare un mondo diverso
vestiti costosi
Firme
CONDIVIDI
Noi, che l'abito costoso vogliamo ammortizzarlo
Da quando ci sono i cellulari con fotocamera quel completo risolutivo non puoi più indossarlo senza sembrare una che non si cambia mai
scrivere gratis
Firme
CONDIVIDI
Scrivete solo se qualcuno vi paga
Conosco gente che scrive decine di cartelle non retribuite su siti senza budget: come mai non distinguono un hobby da un mestiere?
Fine anno 2017 cosa tenere cosa buttare
Firme
CONDIVIDI
Cosa vuoi tenere e cosa vuoi buttare del 2017?
Butto le frasi retoriche e le parole a vanvera, tengo le battaglie delle donne e la loro forza inesauribile
Angela Lansbury, in un'intervista a Radio Times, ha parlato di donne, molestie e responsabilità: la reazione del web è stata immediata e scomposta
Firme
CONDIVIDI
Cara Angela, con noi giovani bisogna avere pazienza (siamo scemi)
Per quanto complessa sia la questione delle molestie, la nostra reazione è sempre a misura di tweet
Natale amore odio
Firme
CONDIVIDI
Con il Natale non ci sono mezze misure: o si è lovers o si è haters
Il mondo si divide in due categorie, quelli che lo amano e quelli che lo odiano: a me fa simpatia, ma sono un disastro con gli addobbi
Insieme al marito John Legend, Chrissy Teigen ha annunciato sui social la sua seconda gravidanza, ottenuta attraverso la fecondazione in vitro, come ha sempre raccontato con sana disinvoltura.
Firme
CONDIVIDI
Cara Chrissy, servono anche i figli maschi
Il tuo lo sarà perché, come hai spiegato disinvolta, "è l'unico embrione rimasto", e ti tornerà utilissimo