«Sono stata con un uomo più giovane per una notte e non ho rimpianti»

«Dopo due matrimoni falliti va più che bene il carpe diem», l'eco della tua serata arriva limpida e spavalda: niente rimpianti, recriminazioni, rancori, ma un suono di brindisi, baci, risate

La scrittrice Barbara Alberti risponde alle lettrici e ai lettori di Gioia! che vogliono sottoporle i loro problemi di cuore: scrivetele all'indirizzo maleducazione.sentimentale@hearst.it. Ecco il suo consiglio a una donna che ha abbracciato la filosofia del carpe diem in amore.

La lettera

«Ho 58 anni, ma ne dimostro dieci di meno, sportiva, esile, simpatica. Contraria alle storie mordi e fuggi, ho ceduto a un uomo sexy di ben nove anni più giovane per una bellissima serata di cena e sesso e non me ne sono mai pentita. Dopo due matrimoni falliti va più che bene il carpe diem. L'importante è decidere e scegliere consapevolmente senza pensare ad altro e il giorno dopo continuare a vivere bene la vita». (Libera e felice da Roma)

Advertisement - Continue Reading Below

Risponde Barbara Alberti

Oh meno male, una che è contenta. L'eco della tua serata arriva limpida e spavalda su questa pagina. Niente rimpianti, recriminazioni, rancori, ma un suono di brindisi, baci, risate. Nel suo edonismo ridente una lettera zen, scritta da una che ha il dono dell'istante, che appunto è un dono. O ce l'hai o non ce l'hai. Ma ugualmente spero la legga Elisa, che mi prega di non pubblicare la sua lettera, ma mi autorizza a raccontarla. Elisa ha avuto una storia di sguardi con un collega − gli sguardi sono importanti, gli sguardi sono un fatto. Poi tutto è accaduto in un attimo, un bacio repentino dietro la macchina del caffè, e come pazzi hanno lasciato il lavoro per un albergo, dove hanno fatto l'amore fino al giorno dopo, senza parlare. Poi lui ha parlato: ho un'altra donna, finisce qui. Elisa piange, non dorme e piange, piange… e fa bene. È un modo per restare dentro quell'albergo e trattenere un fantasma, Elisa si gode il suo rimpianto. Le resta solo quello. Perché privarsene, finché dura?

More from Gioia!:
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, cosa ho capito dopo 1 anno in questa città
Milano mi ha cambiato il metabolismo e anche i pensieri, mettendoli tutti in fila, ordinati, uno dietro l'altro, come un domino, come una...
Hillary Clinton con Anna Wintour
Firme
CONDIVIDI
Anche Hillary Clinton ha il suo complesso (come noi)
Ci sono quelle che ti umiliano a forza di plank per gli addominali e quelle cui basta uno sguardo, come Anna Wintour
Nessun avevva dubbi su quale fosse la natura della relazione di Katie Holmes e Jamie Foxx, ma dopo quattro anni l'embargo è stato sollevato, e ora possono farsi fotografare in pubblico.
Firme
CONDIVIDI
Katie e Jamie: storia di un amore segreto
Dopo quattro anni di smentite la storia con Jamie Foxx è confermata, ma riuscirà l'amore a sopravvivere all'ufficialità?
serie-tv-problema-di-coppia-guia-soncini
Firme
CONDIVIDI
Le serie tv ora sono un problema di coppia
Le mie amiche si annoiano con Narcos, i mariti si addormentano con Fleabag, ma divani separati mai: cominci con Netflix e poi...
Firme
CONDIVIDI
Figli: fino a che età è giusto mantenerli?
I figli hanno diritto ad essere mantenuti fino a una certa età, i genitori, d'altra parte, a scaricarli dopo una certa età
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, l'agonia dell'ascoltare i racconti delle vacanze altrui
Armati di sorriso standard e tanta pazienza iniziamo a giro antiorario, con telefono per un supporto fotografico, a sentire gli...
Insieme al marito Mark Zuckerberg, Priscilla Chan ha scritto su Facebook una lettera, alla neonata figlia secondogenita, piena di buoni sentimenti e riassumibile in: stai lontana da Facebook
Firme
CONDIVIDI
Cara Priscilla, devi comprare un giardino più grande (per Mark)
O qualunque altra cosa possa servire a tenerlo lontano da Facebook
Bruce Springsteen concerto Broadway
Firme
CONDIVIDI
Quando il desiderio rimane in standby
E poi cerchi di consolarti dicendoti che lo spettacolo di Bruce Springsteen sarà insignificante
Firme
CONDIVIDI
Anche una pacca sul sedere è molestia sessuale
La popstar ha vinto in tribunale contro un dj che l'aveva palpeggiata: anche questo è un abuso, che non può essere accettato o sminuito
Helen Mirren film Paolo Virzì
Firme
CONDIVIDI
Niente «cose da vecchia» per Helen Mirren se il regista è Virzì
L'attrice 71enne recita in Elle & John, film «di malati terminali», e Paolo Virzì le ha spiegato un'ovvietà: si ammalano anche i giovani