«Mi sono innamorata in chat e per la prima volta soffro per amore»

«Ho avuto tutti gli uomini che ho voluto: col tempo quel viavai di corpi mi ha stancata, non c'era mai vero interesse», ma online si sfugge il rapporto: è un dispendio tecnologico senza pari, pur di eliminare il partner

Più Popolare

La scrittrice Barbara Alberti risponde alle lettrici e ai lettori di Gioia! che vogliono sottoporle i loro problemi di cuore: ecco il suo consiglio a una donna che si è innamorata in chat e per la prima volta soffre per amore.

«Ho avuto tutti gli uomini che ho voluto. Col tempo quel viavai di corpi mi ha stancata, non c'era mai vero interesse. Ora mi sono innamorata in chat. Per la prima volta soffro come un cane. Non l'ho mai visto, né so se le foto che mi manda siano veramente sue. D. è il seduttore-torturatore più perverso che abbia mai incontrato. Un giorno mi adora, un giorno mi disprezza, ci sto perdendo la testa, lui dice incontriamoci, ma cambierebbe il gioco e non sono pronta...». Stralunata

Advertisement - Continue Reading Below

La risposta di Barbara Alberti

Ma certo, è così comodo che sia un'ombra, un puro strumento di dolore. Tutti i tormenti dell'amore senza l'incomodo della presenza. Tu, Don Giovanni ragazza, hai incontrato il Don Giovanni moderno, l'Inafferrabile, il Senza Volto, il Senza Bocca, il Senza Mani. E i baci? Virtuali. Non c'è più il sapore dell'altro. Non c'è l'altro. Chi è D.? Dietro potrebbe nascondersi chiunque. Un prete, una vecchia, una suora repressa, un giocherellone della Rete, un assassino, un cretino. Che t'importa? Tu che piaci agli uomini ma non sei capace di farli soffrire, perché non ami, pur di sentire qualcosa ti metti a soffrire tu. E ti sei consegnata al signor Nulla perché ti faccia male come un uomo vero, senza la soddisfazione di dirgliene quattro in faccia, perché lui la faccia non ce l'ha. Don Giovanni senza più spada, mantello, rose (e invece di Leporello, ha per servo una macchina). Il sogno del tempo nostro: sfuggire i rapporti. Un dispendio tecnologico senza pari – tutto, pur di eliminare il partner.

Scrivete a Barbara Alberti all'indirizzo: maleducazione.sentimentale@hearst.it

More from Gioia!:
Natale amore odio
Firme
CONDIVIDI
Con il Natale non ci sono mezze misure: o si è lovers o si è haters
Il mondo si divide in due categorie, quelli che lo amano e quelli che lo odiano: a me fa simpatia, ma sono un disastro con gli addobbi
Insieme al marito John Legend, Chrissy Teigen ha annunciato sui social la sua seconda gravidanza, ottenuta attraverso la fecondazione in vitro, come ha sempre raccontato con sana disinvoltura.
Firme
CONDIVIDI
Cara Chrissy, servono anche i figli maschi
Il tuo lo sarà perché, come hai spiegato disinvolta, "è l'unico embrione rimasto", e ti tornerà utilissimo
Lucio Dalla Sky Arte 33 giri
Firme
CONDIVIDI
Lucio Dalla: com'è (ancora) profondo il mare 40 anni dopo
Il primo documentario di un ciclo di Sky Arte sui vecchi dischi è dedicato a questo autore e contiene delle meraviglie
Madre e figlia rapporto
Firme
CONDIVIDI
L'amore di una mamma può essere una coperta che soffoca
Ci sono mamme che ti tirano a fondo e mamme che ti buttano lontano, perché sanno che appartieni al mondo
Se venisse confermato l'annullamento dell'assegno di divorzio stabilito dalla Corte d'appello di Milano, la ex-moglie di Berlusconi, Veronica Lario, dovrebbe rivedere il suo stile di vita, ecco alcuni consigli.
Firme
CONDIVIDI
Cara Veronica, se serve facciamo una colletta
Silvio rivuole indietro 43 milioni, e la parsimonia logora. Per riprenderti è necessaria una crociera nei mari del sud
Firme
CONDIVIDI
Com'era moderna Mary Astor, e ciò che scriveva sui suoi diari bollenti lo dimostra
Anche lei non sapeva che nessun adulterio può essere davvero segreto: una così, oggi, darebbe il voto agli amanti su Facebook
Violenza sulle donne stereotipi da eliminare
Firme
CONDIVIDI
C'è solo un modo per sradicare la violenza sulle donne
Bisogna sradicare anzitutto gli stereotipi di genere, per cambiare la mentalità che accetta e tollera gli abusi fisici e sessuali
Firme
CONDIVIDI
Cara Chrissy, grazie per averci fatto piangere (soprattutto quella volta lì)
Abbiamo un gran bisogno di consolazione, ma dobbiamo anche imparare a non dare sempre la colpa alla società
Jovanotti cita Dalla
Firme
CONDIVIDI
Jovanotti non teme l'effetto nostalgia
Nel brano Oh, vita!, anticipazione del nuovo album che esce a dicembre, cita Futura di Lucio Dalla: ci vuole coraggio per farlo
Firme
CONDIVIDI
Felicità è portare i pantaloni con l'elastico
Se hai deciso che non te ne frega niente di farti guardare, tirarti a lucido è una cosa che non serve quasi mai