«Mio marito ha pagato una escort a nostro figlio che è vergine»

«Da quando ha scoperto che lui non ha mai avuto rapporti sessuali, mio marito lo incita a buttarsi nelle conquiste: sotto sotto ha paura che sia gay»: un padre così insicuro della propria virilità da ricalcare il classico ottocentesco del bordello da iniziazione

Più Popolare

La scrittrice Barbara Alberti risponde alle lettrici e ai lettori di Gioia! che vogliono sottoporle i loro problemi di cuore: scrivetele all'indirizzo maleducazione.sentimentale@hearst.it. Ecco il suo consiglio a una madre disperata alle prese con un figlio vergine e il padre che lo vorrebbe disinibito con il sesso, al punto da pagargli le escort.

La lettera

«Nostro figlio, liceale, studia fisica per conto suo, un professore universitario gli dà lezioni gratis perché dice che è un genio. Ha qualche flirt ma poi lo mollano, perché è troppo occupato e ha la testa in aria. Io sono molto contenta della sua serietà. Da quando ha scoperto che è vergine, il padre lo incita a buttarsi nelle conquiste, sotto sotto ha paura che sia gay. Lo sfotte, lo provoca, dice io alla tua età… e sfodera le sue conquiste di gioventù, con un compiacimento da caserma. Secondo lui con tutto quello studio «si perde il meglio della gioventù», cioè correre dietro alle donne. Ma sere fa ha toccato il fondo. Lo ha portato fuori dicendo che voleva presentargli un vecchio amico e invece era una cena sguaiata di maschi con ragazze, c'erano anche due escort, una si è appiccicata a mio figlio, telecomandata dal padre per portarlo a letto: lo scopo della serata era quello. Me lo ha detto mio marito, se ne è vantato, furioso perché il figlio, disgustato, se n'è andato senza salutare. Sono disperata». (Una mamma)

Advertisement - Continue Reading Below

La risposta di Barbara Alberti

Pensa quanto è disperato tuo figlio, con un padre così insicuro della propria virilità da ricalcare un classico ottocentesco: il padre che porta il figlio al bordello e trepidante, al piano di sotto, aspetta il responso della ragazza. Atterrito dalla paura della propria impotenza, o da un richiamo inconfessato verso gli altri maschi. È la propria sessualità che ha messo alla prova attraverso quella del figlio. Ne dubita al punto da imporla anche alla discendenza. Povero ragazzo, preso fra una madre che lo vuole casto e un padre che lo vorrebbe sfrenato – ha in casa Enrico Fermi e vorrebbe un puttaniere. Però, una domanda: scusa, ma chi hai sposato? Con chi sei stata finora? Questo tuo volgarissimo marito col quale dividi la tavola e il letto, non sarà spuntato dal nulla. Ci sono 20 anni insieme, e l'episodio della cena di iniziazione sarà stato solo la punta dell'iceberg. Che vi siete detti, tu e il troglodita, finora? E quali altri attentati ha consumato contro di voi? Non ti sei svegliata un po' tardi?

More from Gioia!:
Hillary Clinton con Anna Wintour
Firme
CONDIVIDI
Anche Hillary Clinton ha il suo complesso (come noi)
Ci sono quelle che ti umiliano a forza di plank per gli addominali e quelle cui basta uno sguardo, come Anna Wintour
Femminicidio e libertà delle ragazze
Firme
CONDIVIDI
Femminicidi, le ragazze devono essere libere
L'amore non ordina e non vieta, le ragazze non devono avere padroni
Nessun avevva dubbi su quale fosse la natura della relazione di Katie Holmes e Jamie Foxx, ma dopo quattro anni l'embargo è stato sollevato, e ora possono farsi fotografare in pubblico.
Firme
CONDIVIDI
Katie e Jamie: storia di un amore segreto
Dopo quattro anni di smentite la storia con Jamie Foxx è confermata, ma riuscirà l'amore a sopravvivere all'ufficialità?
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame: il potere dell'amore renderà possibile l'integrazione
Calcolando che già ad oggi il cognome più diffuso a Milano non è Brambilla, ma Hu e ormai iniziano a esserci generazioni di cinesi milanesi...
serie-tv-problema-di-coppia-guia-soncini
Firme
CONDIVIDI
Le serie tv ora sono un problema di coppia
Le mie amiche si annoiano con Narcos, i mariti si addormentano con Fleabag, ma divani separati mai: cominci con Netflix e poi...
Firme
CONDIVIDI
Figli: fino a che età è giusto mantenerli?
I figli hanno diritto ad essere mantenuti fino a una certa età, i genitori, d'altra parte, a scaricarli dopo una certa età
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, l'agonia dell'ascoltare i racconti delle vacanze altrui
Armati di sorriso standard e tanta pazienza iniziamo a giro antiorario, con telefono per un supporto fotografico, a sentire gli...
Insieme al marito Mark Zuckerberg, Priscilla Chan ha scritto su Facebook una lettera, alla neonata figlia secondogenita, piena di buoni sentimenti e riassumibile in: stai lontana da Facebook
Firme
CONDIVIDI
Cara Priscilla, devi comprare un giardino più grande (per Mark)
O qualunque altra cosa possa servire a tenerlo lontano da Facebook
Bruce Springsteen concerto Broadway
Firme
CONDIVIDI
Quando il desiderio rimane in standby
E poi cerchi di consolarti dicendoti che lo spettacolo di Bruce Springsteen sarà insignificante
Firme
CONDIVIDI
Anche una pacca sul sedere è molestia sessuale
La popstar ha vinto in tribunale contro un dj che l'aveva palpeggiata: anche questo è un abuso, che non può essere accettato o sminuito