Milano Zucchero e Catrame, questi sono giorni di vita sospesa

Le feste sono così, immutabili, giorni che rallentano il corpo e la mente, giorni che in fin dei conti aspettavi come un regalo: casa, Roma, la mia famiglia. I miei amici

Più Popolare
Advertisement - Continue Reading Below

Canzone per leggere l'umore: Come Home di Ryan Adams

Questi sono giorni di vita sospesa.

Giorni che rallentano il corpo e la mente, giorni che in fin dei conti aspettavi come un regalo. Casa, Roma, la mia famiglia. I miei amici. Tutto come sempre. Così tuo che vorresti non cambiarlo mai. Le feste sono così, immutabili, e qualsiasi cambiamento viene visto con diffidenza.

More From Capodanno
20 articles
capodanno 2017 vip instagram foto video
Il Capodanno delle star visto da Instagram
Capodanno: i buoni propositi 2017 degli italiani in una ricerca Pic Solution
Capodanno: quali sono i buoni propositi per il...
L'anno nuovo è come un sabato di sole
colazione da tiffany audrey hepburn gatto
Hangover, i 5 rimedi post sbronza che funzionano
Mojito
10 ricette di cocktail famosi per stupire gli...

Di solito sono quello che si annoia in fretta, quello che vorrebbe sempre qualcosa di nuovo e diverso. Quello sempre in cerca di stimoli forti. Alla fine, però, ci sono cose che amo proprio perché immobili, intoccabili.

Milano è una fucilata, un corda sempre tesa, una botta di adrenalina, una molla che ti fa saltare così in alto da rischiare di non respirare più. Qui, a casa, la tensione si allenta, il tempo si dilata, e ogni cosa scorre a un ritmo diverso, lento, avvolgente.

Sto godendo come un matto in questi giorni.

Mi mancava questa pigrizia, quella mia e quella da condividere con i parenti. L'età insegna a rivalutare una montagna di cose, ammorbidisce, fa sentire più dosati nei giudizi. La tombola dopo pranzo, per esempio, è diventata un momento importante da non perdere. Anche quella è una parte di te. Quando si torna, torna su tutta la tua storia, quello che eri e quello che sarai, e casa ci sarà sempre. In fin dei conti è come premere un "clic", un tasto che cancella tutte le sovrastrutture che ci si porta dietro per rilassarsi, finalmente.

Sta per finire l'anno e io mi sento soddisfatto di quello che ho fatto e quello che mi è successo. Al di là dell'aspetto professionale, sono orgoglioso di aver preso decisioni che rimandavo da tempo (trasferirmi a Milano è una di queste). Adesso, in vacanza, mi godo gli equilibri romani che tanto amo e tanto odio. In questo periodo contano i pomeriggi più che le serate. Non essendoci la cultura dell'aperitivo, qui è più facile essere precettati per una merenda alcolica a base di finte tombole e ridicoli mercanti in fiera, mentre ci si aggiorna sulla vita, le distanze, i ritorni e le partenze. Roma è diventata un posto dove tornare spesso ma andarsene prima. Le notti sono dedicate agli amici, quelli di sempre, quelli con cui fatichi sempre a trovare il giorno in cui possono esserci tutti, ma che durante le feste di Natale ci sono sempre. Notti in cui si gioca rigorosamente a poker, si rivede tutta la saga di "Guerre Stellari" o "Ritorno al futuro", si fa una "playstationata" di gruppo. Tutto ormai è fondamentale, immutabile, imperdibile.

Avete presente quelle dichiarazioni da film dove il gruppo di amici si guarda negli occhi e poi uno di loro, solitamente il più "cazzone", dice a gran voce che almeno una volta l'anno si dovranno rivedere per rifare tutto in maniera quasi rituale?

Ecco l'ho fatta anche io. La fanno tutti i maschi del mondo. La fanno anche quelli meno romantici. Ci sono cose che a volte non bisogna neanche dire ad alta voce. Succedono perché sono importanti. Come un matrimonio. Non è che c'è il rischio di scordarsi il proprio giorno delle nozze.

Tornare a Roma in questo periodo per me è tutto questo.

Non tradire le mie abitudini. Non abituarmi a tutto quello che è stato costruito nel tempo. Non diventare quella persona che ho sempre giurato di non diventare.

Stappate bottiglie e festeggiatevi.

Sarà un anno fantastico.

Buon 2017!

Matteo Maffucci, cantante degli Zero Assoluto, lascia Roma per Milano: qui potete seguire (e commentare) le sue peripezie di expat.

Read Next:
colazione da tiffany audrey hepburn gatto
Salute
CONDIVIDI
Hangover, i 5 rimedi post sbronza che funzionano
Tempo di party di Capodanno: se hai bevuto troppo, ecco il pronto soccorso contro il temuto hangover
Mojito
Cucina
CONDIVIDI
10 ricette di cocktail famosi per stupire gli amici
Ecco le ricette dei drink alcolici e cocktail più buoni e famosi per sorprendere i tuoi amici a una cena o a una festa
acconciature capelli per le feste
Capelli
CONDIVIDI
4 acconciature facili da copiare per Capodanno
Coda alta, chignon strutturato e molto altro: le pettinature più belle per l'ultima notte del 2016, semplici da realizzare
frasi auguri nuovo anno
Emozioni
CONDIVIDI
Le frasi più belle per augurare buon anno
Il 2017 ha inizio: perché non inaugurarlo inviando una dedica ad amici e parenti?
Abbigliamento
CONDIVIDI
La lingerie rossa più bella per Capodanno
La tradizione vuole che, l'ultima notte dell'anno, sotto i vestiti tu abbia dell'intimo rosso: ecco le proposte più sexy
Finger food per Capodanno
Cucina
CONDIVIDI
Finger food per Capodanno? Ecco 5 idee semplici e veloci
Per il cenone di Capodanno porta in tavola il finger food: preparazioni facili da realizzare che conquisteranno i tuoi ospiti
come dimagrire senza rinunciare alla vita sociale
Diete
CONDIVIDI
Sai come dimagrire senza rinunciare alla vita sociale?
La dietologa Carla Lertola, che non ama le rinunce, svela i trucchi per godersi feste e occasioni mondane senza prendere peso
Buoni propositi per il 2017.
Trend
CONDIVIDI
Tra questi buoni propositi ci sono sicuramente anche i tuoi
10 buoni propositi per l'anno nuovo che tutte facciamo, e qualche buon consiglio per rispettarne almeno uno
capodanno 2017 vestiti curvy
Abbigliamento
CONDIVIDI
Cosa indossare a Capodanno se sei curvy
La guida allo stile per non sbagliare look nella notte più elegante dell'anno e valorizzare le curve
Eco
CONDIVIDI
Botti di Capodanno: 30 consigli per proteggere cani e gatti
La notte dell'ultimo dell'anno i botti terrorizzano i nostri amici a quattrozampe, spesso con conseguenze tragiche: proteggili così