Milano Zucchero e Catrame, di ritorni che han sapore di partenze

Dopo quasi due mesi, si torna a casa per qualche giorno: appena arrivo alla mia macchina, mi guardo intorno e sento di essere tornato a casa. Milano però è lì che mi aspetta. Anche lì c'è casa

ALTRI DA Natale
20 articles
A Natale tv accesa! Da Frozen a Kevin Costner, 8 programmi natalizi da tenere in sottofondo
Idee regalo Natale tavola gourmet
Foodie alert: 43 idee regalo per un Natale da gourmet
Le unghie natalizie e di Capodanno sono effetto strobo! 16 smalti glitter so sparkling
Advertisement - Continue Reading Below

Canzone per leggere l'umore: Samba Skindim di Gerardo Frisina

Prendo un treno di mattina. È presto.

Fa un freddo che è difficile da gestire, anche perché più vestiti di così non potrei davvero mettere: cappotto, sotto cappotto, golf, sciarpa, cappello... Mi muovo come l'omino della Michelin e cerco di trovare riparo tra i negozi della stazione centrale di Milano, che ormai conosco meglio del bagno di casa.

More From Natale
20 articles
A Natale tv accesa! Da Frozen a Kevin Costner, 8...
Idee regalo Natale tavola gourmet
Foodie alert: 43 idee regalo per un Natale da...
Le unghie natalizie e di Capodanno sono effetto...
10 rossetti indelebili che dire eterni è dire poco
La prima cosa da avere per essere perfette a...

Fare più o meno su e giù, tra Milano e Roma, ormai è parte di me. Potrei scriverlo sulla carta d'identità sotto la dicitura "segni particolari": Romano a Milano.

Questa volta però sono un po' più euforico del solito. Parto e mi fermo qualche giorno. A Roma.

"Tornare" in un posto, nel tuo posto, a casa, dopo un viaggio che ti ha segnato, è un'emozione difficile da descrivere. Per me vivere a Milano, anche dopo un paio di mesi, ha ancora il sapore della "vacanza lavorativa" e quindi tornare, ha un valore diverso. Però, onestamente, mi aspettavo di più, più voglia.

Sono felice, ma lo sarò anche quando fra qualche giorno tornerò.

Salgo sul treno, con la mia pila di giornali, con i miei libri, e sembra quasi che voglia venderli. La gente mi guarda sempre in maniera curiosa perché pensa che esageri, come mia madre. "Ma perchè leggi tutta questa roba, alla fine rischi di non ricordare nulla!?". Amo il treno, amo la finta cortesia di tutti, invidio chi riesce a dormire dall'inizio alla fine del tragitto senza che la testa gli "crolli" davanti trecento volte.

È un'arte!

Per molti è anche "il luogo del silenzio", o comunque un posto dove se sei predisposto, puoi fare i conti con te stesso. È un po' come quando non riesci a prendere sonno e peggiori la situazione continuando a pensare " a quel problema lì". A volte trovi soluzioni, altre passi la notte in bianco.

Advertisement - Continue Reading Below

Poi ci sono i curiosi.

Osservano chi gli sta intorno, costruiscono storie ascoltando pezzi di telefonate, piccole o lunghe conversazioni, e leggono i giornali insieme con i vicini di poltrona (cosa che detesto e che trovo anche imbarazzante, soprattutto quando cambi pagina, perché ti viene sempre da pensare: "Avrà letto tutto anche lui?").

Viaggiare in treno è super social. Non ti conosci, esprimi "mi piace" silenziosi, e se ti va di litigare è facilissimo. Basta non trovare il giusto incastro con le gambe di chi viaggia davanti a te.

Advertisement - Continue Reading Below

Sono due ore e cinquanta cinque minuti di idee e punti interrogativi, di sguardi che fuggono e di noia sulfurea. Sono quasi tre ore che ho deciso ogni volta di dedicare a me stesso e basta. Come fosse una domenica mattina, come fosse uno spicchio di vacanza, come se tutto si fermasse mentre il treno corre veloce.

L'arrivo a Roma è trionfale.

Più Popolare

Il treno è in orario, il cielo è celeste, il sole scalda per finta, ma io sono talmente coperto, che sudo. Appena arrivo alla mia macchina, mi guardo intorno e sento di essere tornato a casa. Milano però è lì che mi aspetta. Anche lì c'è casa.

Buon Natale! Fate i bravi. Occhio alle calorie. Abbracciatevi. Chi può, si baci. E quando vostra madre porterà a tavola i tortellini, non ditele che siete diventati vegani. Improvvisate, il brodo è sacro!

Matteo Maffucci, cantante degli Zero Assoluto, lascia Roma per Milano: qui potete seguire (e commentare) le sue peripezie di expat.

More from Gioia!:
Make Up
CONDIVIDI
10 rossetti indelebili che dire eterni è dire poco
Per Natale e Capodanno scegli un rossetto no transfer, per baci che non lasciano traccia!
Viso e Corpo
CONDIVIDI
La prima cosa da avere per essere perfette a Natale e Capodanno? Una pelle luminosa, that's all
Come si fa ad averla subito? Con una seduta dei nuovi trattamenti antiage da fare in Istituto
Natale amore odio
Firme
CONDIVIDI
Con il Natale non ci sono mezze misure: o si è lovers o si è haters
Il mondo si divide in due categorie, quelli che lo amano e quelli che lo odiano: a me fa simpatia, ma sono un disastro con gli addobbi
Unghie Natale: 15 nail gel per le Feste
Make Up
CONDIVIDI
A Natale, mettiti in gioco con 20 nail speciali! Per unghie su-per-la-ti-ve!
Nail art in gel o in smalto semi permanente da sfoggiare ai brindisi delle Feste, da Natale a Capodanno
Idee regalo per lui economiche
Viso e Corpo
CONDIVIDI
A Natale vuoi conquistare i tuoi uomini? Ci puoi riuscire con meno di 20 euro!
Le idee regalo per il marito, il fidanzato, l'amico d'infanzia che li faranno felici come bambini
Idee regalo per lei economiche
Viso e Corpo
CONDIVIDI
A Natale, vuoi fare un figurone? Scegli i regali per Lei a meno di 20 euro!
Tante idee belle ed economiche per i tuoi regali alla mamma, alla sorella, all'amica, dalle creme lussuose ai make up scintillanti!
Profumi per bambini: scopri perché sono importanti
Profumi
CONDIVIDI
Sai perché i profumi per i bambini devono essere buoni?
Lo spiega in un'intervista esclusiva per gioia.it, Frédéric Malle, il famoso esperto di profumi parigino. Le novità e i classici per il...
Trend
CONDIVIDI
10 addobbi ops 10 modi facilissimi di arredare la casa per Natale
Il conto alla rovescia è già iniziato
Profumi di coppia: novità per Natale
Profumi
CONDIVIDI
Profumi: alla coppia… regala una coppia!
Un'idea regalo chic che risolve il Natale e che piacerà a tutte le coppie, consolidate e appena nate
Acconciature per Natale: 20 idee con i nastri anche per Capodanno
Capelli
CONDIVIDI
Che ne dici di un nastro tra i capelli? Ecco 20 acconciature super!
Accessorio up to date è perfetto sempre, anche per le acconciature di Natale e Capodanno