La sinistra ritrovi la strada in Europa nel 2017

Il 2017 sarà un anno di elezioni in tutta l'Unione europea, dalla Francia alla Germania, Olanda e anche in Italia: la sinistra storica boccheggia e rischia di annegare, mentre i partiti nazionalisti e di destra crescono

Più Popolare

Il 2017 sarà un anno di elezioni. Si voterà in Francia, dove potrebbe trionfare l'estrema destra di Marine Le Pen (nella foto). E in Germania, dove Angela Merkel si ricandida per la quarta volta per fermare le forti pulsioni xenofobe e destroidi. Pure l'Olanda va alle urne, con la chioma leonina dell'estremista Geert Wilders, già condannato per discriminazione razziale, che va forte nei sondaggi con il suo protezionismo sovranista. E, soprattutto, all'inizio dell'estate si voterà con ogni probabilità in Italia, dove il quadro politico è in ebollizione.

Marine Le Pen e la campagna per elezioni in Francia.
Advertisement - Continue Reading Below

In tutte queste nazioni, la sinistra boccheggia e rischia di annegare. I partiti cosiddetti populisti volano, con ricette semplici anche se spesso irrealistiche. Ma di fronte alle conseguenze drammatiche della globalizzazione – calo dell'occupazione, crollo del costo del lavoro, forte immigrazione, delocalizzazioni selvagge – le parole d'ordine degli arruffapopolo fanno breccia. Muri, dazi, ritorno alla valuta nazionale sono spacciati come soluzioni universali. Naturalmente non è così, ma il popolo è impaurito e vuole illudersi. Se la Ue non riforma se stessa, dandosi regole uguali per tutti e superando egoismi e austerity, i partiti anti Europa l'annienteranno.

Più Popolare

Abbiamo bisogno degli Stati Uniti d'Europa: i governi nazionali sono ormai inadatti a gestire i processi mondiali. Per capire come la globalizzazione abbia cambiato il nostro continente, fate un salto a Monfalcone, città delle navi. O a Livorno, città dei metalli pesanti. Nulla è come prima, il paesaggio sociale e urbano trasformati profondamente. Operai a casa, alta immigrazione, guerra fra poveri. Sinistra storica a pezzi, astensionismo e populismi sempre più forti. Come se ne esce? Contrapponendo agli slogan la capacità di calarsi nella crisi per cercare le soluzioni. Stando al fianco di chi soffre e perde. Accettando la complessità. Un tempo era il mestiere della sinistra. Ma oggi anche la sinistra è disoccupata

More from Gioia!:
L'attrice inglese Emma Thompson rivela alla tv scandinava: l'invcecchiamento non si può combattere, deve diventare un processo sostenibile.
Firme
CONDIVIDI
Cara Emma, sei la mia amica geniale
Quante rughe mi devo far venire per diventare come te?
milano-zucchero-e-catrame-prima-estate-milanese
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, come sarà l'estate milanese?
La sto aspettando come un viaggio dall'altra parte del mondo, perché Roma per me è un libro aperto, Milano, no: ci sono le cicale?
Firme
CONDIVIDI
Se mi lasci ti cancello: le donne sfregiate
L'acido sulla faccia delle vittime della violenza non brucia solo il corpo, ma scava una ferita dentro da cui è difficile guarire
Firme
CONDIVIDI
Genitori separati: cosa dire ai figli?
Bisogna sempre parlare bene al figlio di un padre, anche se indegno, oppure se un genitore è spregevole i figli hanno il diritto di...
milano-zucchero-e-catrame-primi-sei-mesi-milano
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, i miei primi 6 mesi qui
Nel sesto mese della mia vita a Milano sono diventato parte del mio quartiere: per un abitudinario come me è una conquista
Firme
CONDIVIDI
Allacciate le cinture (e attenti alle botte)
Da quando il video del passeggero buttato giù da un aereo in overbooking ha fatto il giro del mondo, è capitato di tutto
Firme
CONDIVIDI
Lui non è affettuoso? Protegge il vostro amore
«È l'amante perfetto, ma non è per niente romantico»: la felicità non ti basta, se non la sbatti in faccia agli amici?
immigrati-islam-integrazione-generazioni
Firme
CONDIVIDI
Quei figli di immigrati sospesi tra due mondi
Obbligati a seguire le tradizioni dei padri, ma desiderosi di trovare una collocazione nel Paese che li ospita
Una manifestazione contro la violenza sulle donne in Brasile.
Firme
CONDIVIDI
Femminicidio: quando lui non accetta la fine
Ancora una donna uccisa da un ex, dopo che lui le aveva chiesto un «ultimo incontro chiarificatore»
Firme
CONDIVIDI
Piaceri segreti: innamorarsi in un privé
«Siamo diventati amanti sul serio»: se ami veramente l'altro devi dirlo a tuo marito, se no ti stai solo vendicando