Posta di Barbara Alberti: «Mia sorella mi ha rubato l'amante»

«Lui usciva di casa dicendo che andava al lavoro e invece si trasferiva nel letto di mia sorella, al piano di sopra»: la scrittrice Barbara Alberti risponde alle lettrici

Più Popolare

La scrittrice Barbara Alberti risponde alle lettrici di Gioia! che vogliono sottoporle i loro problemi di cuore: scrivetele all'indirizzo maleducazione.sentimentale@hearst.it. Ecco il suo consiglio a una lettrice che le ha scritto per una storia di corna in famiglia.

Scrivete«Cara Barbara, quella puttana mi ha rubato l'amante. Parlo di mia sorella. Lo chiamavo amante, non fidanzato, anche se dovevamo sposarci, e amante per me sarebbe stato anche da marito. Credevo che fossimo una cosa sola. Invece mi metteva le corna con mia sorella, che abita al piano di sopra con mia madre: usciva da me e andava da lei, mi diceva che andava al lavoro, invece passavano la notte insieme. È stata lei ad attirarlo, me l'ha detto lui, lo ha talmente provocato che ha ceduto. Ma in casa c'era una ancora peggio di mia sorella, la badante di nostra madre. Andava pure con questa. È lei che ha fatto la spia, delusa perché lui la stava prendendo in giro. Stava prendendo in giro lei, capito? Mica me! Ho annullato le nozze, non gli rispondo al telefono. Voglio un consiglio pratico: come vendicarmi, di lui e di lei? E forse anche di mia madre, che stravede per mia sorella ed è capacissima di averle fatto da ruffiana? Lui dormiva lì, e lei non si accorgeva? È vecchia, mica scema». (La Bionda)

Advertisement - Continue Reading Below

Champagne! Brindiamo alla fortuna che vi è capitata (a te e a lui), l'ingiudizioso matrimonio è andato a monte, così intanto non vi moltiplicate (insieme sareste orribili). Stappiamo lo champagne perché non siamo in una tragedia, ma in una farsa. Bella famiglia, complimenti. La sorella che arpiona il futuro cognato (peraltro arpionabilissimo, un traditore nato) e la vecchia che regge il sacco, la badante intrigante che prima va a letto con questo Casanova da pianerottolo, poi si precipita a dirti «Ehi, hai le corna!». Lui che corre da un letto all'altro, come in una comica. Ma la peggiore sei tu, che ripeti la frase più assurda del mondo, «quella puttana mi ha rubato l'amante». Non dirla, dai, è troppo stupida e offende gli amanti (meno il tuo, che è al di sotto di ogni offesa). Un amante non è una borsetta, nel furto avrà avuto una parte attiva. E questa visione bovinamente arcaica, che quando una donna tenta un uomo, lui, poveretto, non può che cedere, dipinge il maschio più sciocco, perfino, del vero. 

Scrivete a Barbara Alberti all'indirizzo: maleducazione.sentimentale@hearst.it

More from Gioia!:
Firme
CONDIVIDI
«Lui colleziona donne: devo dargliela o no?»
Se lui è un dongiovanni di professione, tu sei una calcolatrice senza fantasia: il vostro è un poker truccato, non vince nessuno!
Firme
CONDIVIDI
L'arte (digitale) di non farsi cogliere impreparati
Quando penso che i giovani siano la peggior generazione, la vita mi punisce ricordandomi che la peggiore è la mia
Firme
CONDIVIDI
«Io, umiliata da un amante molto più vecchio»
L'eterna illusione di una ragazza che si mette con l'attempato: esser protetta! Sta fresca, spesso è lui ad aver bisogno di sicurezza
milano-zucchero-e-catrame-mi-sono-perso-al-cimitero-monumentale
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, non fate i superstiziosi
Da quando a Milano mi sono sentito dire spesso di andare a vedere il Cimitero Monumentale, e alla fine ho seguito il consiglio
Firme
CONDIVIDI
Terroristi per caso, da Parigi a Londra
L'attacco al Parlamento di Londra del 22 marzo è stato l'ultimo attentato che ha sconvolto l'Europa, ma prima c'era stato l'aeroporto d'Orly
Firme
CONDIVIDI
Bullo è una parola che fa ridere
È tempo di chiamare le cose con il loro nome: i bulli bulli, chi compie atti gravi che violano corpi e identità, invece, criminali
Kristen Stewart, famosa per un certo approccio annoiato ai red carpet, sostiene di essere timida
Firme
CONDIVIDI
Kristen, hai il permesso di non sorridere
In nome e per conto di tutte quelle che non vogliono essere simpatiche, vogliono essere lasciate in pace
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, ho conosciuto un artista
Potete chiamarlo anche artigiano o visionario: Fabrizio è una persona che smonta oggetti o li recupera per costruirne altri. Bellissimi
Firme
CONDIVIDI
«La mia ragazza vuole sapere se sono bisessuale»
«Io tutta questa ansia della definizione non la capisco», perché tu cogli l'essenza dell'amore: volere quella persona e nessun'altra, come...
Firme
CONDIVIDI
Il video virale del professore e la (finta) colf
Il video con l'intervista all'esperto Robert Kelly è un bel test su come gli stereotipi ci portino quasi sempre fuori strada