Posta di Barbara Alberti: «Mia sorella mi ha rubato l'amante»

«Lui usciva di casa dicendo che andava al lavoro e invece si trasferiva nel letto di mia sorella, al piano di sopra»: la scrittrice Barbara Alberti risponde alle lettrici

Più Popolare

La scrittrice Barbara Alberti risponde alle lettrici di Gioia! che vogliono sottoporle i loro problemi di cuore: scrivetele all'indirizzo maleducazione.sentimentale@hearst.it. Ecco il suo consiglio a una lettrice che le ha scritto per una storia di corna in famiglia.

Scrivete«Cara Barbara, quella puttana mi ha rubato l'amante. Parlo di mia sorella. Lo chiamavo amante, non fidanzato, anche se dovevamo sposarci, e amante per me sarebbe stato anche da marito. Credevo che fossimo una cosa sola. Invece mi metteva le corna con mia sorella, che abita al piano di sopra con mia madre: usciva da me e andava da lei, mi diceva che andava al lavoro, invece passavano la notte insieme. È stata lei ad attirarlo, me l'ha detto lui, lo ha talmente provocato che ha ceduto. Ma in casa c'era una ancora peggio di mia sorella, la badante di nostra madre. Andava pure con questa. È lei che ha fatto la spia, delusa perché lui la stava prendendo in giro. Stava prendendo in giro lei, capito? Mica me! Ho annullato le nozze, non gli rispondo al telefono. Voglio un consiglio pratico: come vendicarmi, di lui e di lei? E forse anche di mia madre, che stravede per mia sorella ed è capacissima di averle fatto da ruffiana? Lui dormiva lì, e lei non si accorgeva? È vecchia, mica scema». (La Bionda)

Advertisement - Continue Reading Below

Champagne! Brindiamo alla fortuna che vi è capitata (a te e a lui), l'ingiudizioso matrimonio è andato a monte, così intanto non vi moltiplicate (insieme sareste orribili). Stappiamo lo champagne perché non siamo in una tragedia, ma in una farsa. Bella famiglia, complimenti. La sorella che arpiona il futuro cognato (peraltro arpionabilissimo, un traditore nato) e la vecchia che regge il sacco, la badante intrigante che prima va a letto con questo Casanova da pianerottolo, poi si precipita a dirti «Ehi, hai le corna!». Lui che corre da un letto all'altro, come in una comica. Ma la peggiore sei tu, che ripeti la frase più assurda del mondo, «quella puttana mi ha rubato l'amante». Non dirla, dai, è troppo stupida e offende gli amanti (meno il tuo, che è al di sotto di ogni offesa). Un amante non è una borsetta, nel furto avrà avuto una parte attiva. E questa visione bovinamente arcaica, che quando una donna tenta un uomo, lui, poveretto, non può che cedere, dipinge il maschio più sciocco, perfino, del vero. 

Scrivete a Barbara Alberti all'indirizzo: maleducazione.sentimentale@hearst.it

More from Gioia!:
Hillary Clinton con Anna Wintour
Firme
CONDIVIDI
Anche Hillary Clinton ha il suo complesso (come noi)
Ci sono quelle che ti umiliano a forza di plank per gli addominali e quelle cui basta uno sguardo, come Anna Wintour
Femminicidio e libertà delle ragazze
Firme
CONDIVIDI
Femminicidi, le ragazze devono essere libere
L'amore non ordina e non vieta, le ragazze non devono avere padroni
Nessun avevva dubbi su quale fosse la natura della relazione di Katie Holmes e Jamie Foxx, ma dopo quattro anni l'embargo è stato sollevato, e ora possono farsi fotografare in pubblico.
Firme
CONDIVIDI
Katie e Jamie: storia di un amore segreto
Dopo quattro anni di smentite la storia con Jamie Foxx è confermata, ma riuscirà l'amore a sopravvivere all'ufficialità?
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame: il potere dell'amore renderà possibile l'integrazione
Calcolando che già ad oggi il cognome più diffuso a Milano non è Brambilla, ma Hu e ormai iniziano a esserci generazioni di cinesi milanesi...
serie-tv-problema-di-coppia-guia-soncini
Firme
CONDIVIDI
Le serie tv ora sono un problema di coppia
Le mie amiche si annoiano con Narcos, i mariti si addormentano con Fleabag, ma divani separati mai: cominci con Netflix e poi...
Firme
CONDIVIDI
Figli: fino a che età è giusto mantenerli?
I figli hanno diritto ad essere mantenuti fino a una certa età, i genitori, d'altra parte, a scaricarli dopo una certa età
Firme
CONDIVIDI
Milano Zucchero e Catrame, l'agonia dell'ascoltare i racconti delle vacanze altrui
Armati di sorriso standard e tanta pazienza iniziamo a giro antiorario, con telefono per un supporto fotografico, a sentire gli...
Insieme al marito Mark Zuckerberg, Priscilla Chan ha scritto su Facebook una lettera, alla neonata figlia secondogenita, piena di buoni sentimenti e riassumibile in: stai lontana da Facebook
Firme
CONDIVIDI
Cara Priscilla, devi comprare un giardino più grande (per Mark)
O qualunque altra cosa possa servire a tenerlo lontano da Facebook
Bruce Springsteen concerto Broadway
Firme
CONDIVIDI
Quando il desiderio rimane in standby
E poi cerchi di consolarti dicendoti che lo spettacolo di Bruce Springsteen sarà insignificante
Firme
CONDIVIDI
Anche una pacca sul sedere è molestia sessuale
La popstar ha vinto in tribunale contro un dj che l'aveva palpeggiata: anche questo è un abuso, che non può essere accettato o sminuito