Lorella Cuccarini e Heather Parisi: quando tutto era Fantastico

Le due soubrette simbolo degli anni 80 tornano in tv e come allora bisogna schierarsi: Heather o Lorella?

Più Popolare

Alla cena per il mio compleanno sono arrivata dritta da una riunione con Heather Parisi. Incontrarla era stato persino più straniante di quella volta che, da adulta, avevo chiacchierato con John Taylor dei Duran Duran; per forza: col tempo, la sensibilità rispetto a quelli dentro la tv cala, e quando il sabato avevo il permesso di andare a dormire dopo Disco bambina avevo sette anni, mica 17. Per il Carnevale di settenne chiesi invano il body mezzo sgambato e mezzo no, quello a righe multicolore: me lo negarono (me l'avrebbero permesso solo coi collant di lana sotto: che spoetizzante crudeltà), e da allora odio ogni asimmetria.

Advertisement - Continue Reading Below

L'aneddoto sul Carnevale infelice della mia infanzia non se l'è filato nessuno, nonostante fossi la festeggiata. I commensali m'hanno chiesto i segreti piccanti di Nemicamatissima («Ma sono davvero nemiche?» è la domanda che ho sentito più spesso in questi mesi) e, quando ho risposto che se volevano sapere dovevano accendere la tv il 2 dicembre, m'hanno accantonata per chiedersi tra loro: «Ma tu eri per Heather o per Lorella?».

Più Popolare

La risposta dice come sei tu, mica come sono loro: ti piacciono i traguardi impossibili (alzare la gamba in modi che confutano le leggi fisiche delle articolazioni: farla sembrare facile non è mai stata caratteristica della Parisi); o t'accontenteresti di imparare il movimento delle mani su La notte vola? (Lorella Cuccarini ha 51 anni e l'energia e la determinazione di una ventenne particolarmente talentuosa, ma ha il vezzo di dire che Heather è «ballettisticamente più dotata», cioè che le spaccate le vengono facili mentre lei invece è «chiusa come una cozza»; capirete il mio imbarazzo nel confessarle che io non sono mai riuscita a imparare neanche il movimento delle mani).

YouTube è stato il vero festeggiato del resto della serata. Ci siamo messi a rivedere le sigle d'epoca, quando le due avevano capelli giallo pannocchia (negli anni 80 i parrucchieri non sbagliavano la tinta solo a noi) e le canzoni avevano versi assurdi: «Sole rosso fa l'arancia di lassù, luna gialla fa il limone di quaggiù, per cui la quale ci cale ci cale ci cale» (ci vorrebbe la parafrasi, come per le poesie dei tempi di scuola). Arrivati a La notte vola, un amico ha azzardato l'inosabile: «Mordila la tua fantasia, non dormire aspettando domani: crescerà forte più di te questa voglia di vita tra le tue mani», ha chiesto, è una scena di sesso solitario? Mi stavo strozzando con la torta. Una signora perbene come la Cuccarini. Screanzato. Piuttosto, chiedimi se siano davvero nemiche.

More from Gioia!:
Firme
CONDIVIDI
Ai figli mitomani spiegate cos'è una bolletta
I figli delle mie amiche, anche se sono fuori casa, elemosinano ricariche e paghette
Mamme famose 2017 - Myriam Catania
Personaggi
CONDIVIDI
Myriam Catania è diventata mamma
Grande gioia per l'attrice 37enne che ha dato alla luce il suo primogenito: ma è solo l'ultima nascita vip di quest'anno
Personaggi
CONDIVIDI
Pippa & James: dove sono in luna di miele?
Un luogo da sogno: dopo un matrimonio in grande stile, il viaggio di nozze non poteva essere da meno
Firme
CONDIVIDI
Quando sposarsi era meglio che lavorare
Oggi il concetto stesso di «tenore di vita» è ridicolmente antiquato: chi può denunciare in tribunale la crisi economica?
Firme
CONDIVIDI
Nel degrado di Roma nessuno è innocente
Cambiano i sindaci ma la capitale è sempre sporca, i cittadini non fanno la raccolta differenziata e i politici si rimpallano le...
Personaggi
CONDIVIDI
Altezza: chi vince fra i fratelli Hemsworth?
Una classifica tutta particolare, che va dal metro e 85 in su, per scoprire chi a Hollywood guarda gli altri dall'alto al basso
matteo-maffucci-zero-assoluto-foto
Firme
CONDIVIDI
Benvenuti a Milano, dove le minicar NON esistono
Mi sono ripromesso di non fare paragoni tra Milano e Roma: ma come si fa a non soffermarsi su alcuni dettagli?
Personaggi
CONDIVIDI
6 cose che forse non sai sulle sorelle Middleton
Come mai Kate non parteciperà al party di matrimonio della sorella Pippa? Se vuoi questa risposta, e non solo, leggi qui
La principessa giapponese rinuncia al titolo per sposare il suo vero amore, non nobile
Personaggi
CONDIVIDI
Impero addio, la principessa sceglie l'amore
Caro nonno, rinuncio al titolo e sposo il mio compagno di università: è successo in Giappone
Firme
CONDIVIDI
Per fare la moglie ci vuole una certa vocazione
Non ho simpatia per le ex mogli che spremono i mariti, ma ho a cuore le altre gettate via dopo tante rinunce