La spiaggia nascosta più spettacolare del mondo è in Messico

Per raggiungere Playa Escondida, nelle Isole Marieta, devi fare una breve nuotata sott'acqua ma l'effetto wow è garantito

Marieta Islands

Sì, questa spiaggia nascosta esiste davvero e impazza su Pinterest: dunque, c'è una nuova meta da sogno da aggiungere alla lista delle tue vacanze future, le Isole Marieta, in Messico, vicino a Puerto Vallarta, dove si cela Playa Escondida, ormai universalmente chiamata Playa del Amor. La Spiaggia dell'Amore, quale nome migliore per un tale paradiso? Una meta romantica perfetta...

Advertisement - Continue Reading Below

Anche se queste isole sono una delle destinazioni romantiche più adorabili al mondo, l'origine di questa spiaggia è piuttosto triste. Durante la prima guerra mondiale il governo messicano le usò come bersaglio per bombardamenti di prova, e il grande buco sopra la spiaggia si è formato proprio in seguito a quei bombardamenti controllati.

Advertisement - Continue Reading Below

Ma intorno alla spiaggia c'è solo vegetazione e nessun sentiero, come si arriva a questa meraviglia? Nuotando in un breve tunnel sottomarino che porta dritto dritto alla spiaggia dei sogni.

Advertisement - Continue Reading Below

Eccoci arrivati, qui l'acqua del mare è tiepida e la sabbia soffice. In più, la spiaggia è circondata dalla barriera corallina, perfetta per fantastiche sessioni di snorkeling.

Advertisement - Continue Reading Below

Se con il sole è meravigliosa, provate a immaginare la Spiaggia dell'Amore sotto un cielo stellato.

Advertisement - Continue Reading Below

E se non siete sicuri che raggiungere questa spiaggia valga la nuotata, ecco il video di chi lo ha già fatto. Basta per convincervi che vale davvero la pena di vederla di persona?

More from Gioia!:
Viaggi
CONDIVIDI
Musei gratuiti a Venezia per San Valentino 2018? Quale occasione migliore per una perfetta fuga romantica
Alla ricerca dello Spritz perfetto, con il naso all'insù!
Viaggi
CONDIVIDI
People from Ibiza da agosto a gennaio: come innamorarsi follemente della Isla in tre giorni
Mini guida (intensissima) su cosa vedere in tre giorni di vacanza sulla Isla: dalle spiagge pazzesche alla vita notturna, passando per il...
Viaggi
CONDIVIDI
Il Castello di Chambord in Francia è una meraviglia vera: dov'è e perché andarci è un'esperienza unica
Una visita al Castello di Chambord nella Loira, in Francia, costruito a metà del XVI secolo sotto l'influenza del genio italiano Leonardo...
Viaggi
CONDIVIDI
Settimana bianca in rifugio tra neve, sci e relax: le offerte migliori del 2018
Settimana bianca? Sì, ma che non sia solo sci: dalle spa ad alta quota ai rifugi di charme fino agli igloo e alle case sull'albero
Viaggi
CONDIVIDI
Il Carnevale di Santhià è colossale: un intero paese in festa e street food a volontà
Ogni anno si rinnova il rituale dei carri e della Colossale Fagiuolata in piazza, con 150 paioli di rame a cuocere sulla legna, mentre la...
Il Carnevale di Sciacca è uno dei più popolari in Sicilia
Viaggi
CONDIVIDI
Il Carnevale di Sciacca in Sicilia è uno spettacolo imperdibile che in pochi conoscono
Le sfilate dei carri sono tra le più originali della Sicilia: grande la partecipazione del pubblico, tanto che si replica anche d'estate
washington-cosa-vedere
Viaggi
CONDIVIDI
Washington anti Trump, una città in movimento da visitare assolutamente
Un anno fa Donald Trump si insediava al Campidoglio: da allora il movimento di protesta ha dato fermento intellettuale e creativo alla...
Mostre più belle inizio 2018
Viaggi
CONDIVIDI
3 mostre fuori dalle solite mete che valgono il viaggio
Gli appuntamenti d'arte da non perdere non sono solo nelle grandi città: approfittane per prenderti un giorno o un weekend libero
Viaggi
CONDIVIDI
10 laghi italiani straordinari da visitare in giornata per dire "ci sono stato e ci tornerò"
Da Nord a Sud, da Est a Ovest, 10 tappe imperdibili da visitare almeno una volta nella vita
Viaggi
CONDIVIDI
Il lato migliore di Amsterdam: i canali e le house boat e il resto è pura noia
A spasso tra i canali e i ponti di una città che non è mai troppo turistica