5 folli abitudini degli inglesi che ti lasceranno molto perplessa

La pasta al pesto? In Uk è con lo yogurt. Ecco alcune bizzarre abitudini tipiche del mondo british

Adorate il mondo british? Anche noi, ma prima di partire alla volta dell'Inghilterra, sfidare la Brexit e convertirvi al regno della sterlina, leggete queste 5 folli abitudini inglesi...

Advertisement - Continue Reading Below

1 I bambini? Al guinzaglio

Intere generazioni di italiani sono cresciute all'aria aperta, giocando a nascondino tra gli alberi o arrampicandosi sulle piante. Altrettante generazioni di inglesi sono cresciuti allo stesso modo, scorrazzando negli eleganti e verdissimi giardini british. Ma al guinzaglio. Letteralmente.  Ebbene sì, nella cultura inglese i bambini sotto i cinque anni si presentano solitamente al parco inguainati dentro a una complicatissima imbracatura simile a quella del bunging jumping grazie alla quale i genitori possono direzionare la passeggiata nel parco. L'effetto, inevitabile, è quello di un guinzaglio per cani...

Advertisement - Continue Reading Below

2 Per i piatti non serve l'acqua

Gli inglesi devono nutrire una fiducia cieca nella forza di gravità. Soprattutto in cucina. La famiglia inglese tipo è infatti convinta che, per lavare piatti, bicchieri e posate sporchi, sia sufficiente passarli con la spugnetta del detersivo per poi metterli subito a testa in giù, nello scolapiatti. Il risciacquo sotto l'acqua non è contemplato: il detersivo andrebbe via da solo (come non è dato saperlo). E dire che, invece, noi italiane ci crucciamo ancora sulla necessità di sciacquare i piatti addirittura prima di metterli nella lavastoviglie (che, per la cronaca, è sbagliato)

Advertisement - Continue Reading Below

3 La moquette persino in bagno

Che la moquette sia un must nelle case inglesi, non è certo un mistero. Quello che forse è meno noto è la sua presenza in tutta la casa: bagni compresi. Inutile dire che, nelle toilette, lo stato della moquette è costantemente umidiccio e fradicio. Gli studi per le guerre batteriologiche potrebbero tranquillamente iniziare da qui...

Advertisement - Continue Reading Below

4 L'ingrediente segreto della pasta al pesto

Ci sono italiani che si sono commossi intercettando un vasetto di pesto tra gli scaffali dei supermercati inglesi: la sua sola presenza è spesso sufficiente per sperare in un pasto caldo, finalmente tutto italiano. Sbagliato. Non fidatevi mai dei barattolini di pesto inglesi: il loro acquisto compulsivo è caldamente sconsigliato. Prima di comprarli controllate infatti che sull'etichetta non appaia mai la scritta made in England perché, in tal caso, nel vostro pesto c'è un ingrediente segreto: lo yogurt. Questa improbabile aggiunta campeggia infatti nella lista degli ingredienti dei pesti made in England. E' l'alta cucina british, bellezza. 

Advertisement - Continue Reading Below

5 A piedi nudi, anche per strada

Esistono poche abitudini liberatorie come scorrazzare a piedi nudi: sentire il pavimento sotto di sé, tastarne la pressione, spingersi verso l'alto sulle punte. C'è persino chi raccomanda di camminare scalzi per casa o di praticare sport a piedi nudi, come le arti marziali o il beach volley. Gli inglesi devono però avere preso il suggerimento un tantino alla lettera visto che molti di loro, soprattutto nei paesi più piccoli, non esitano a camminare senza scarpe persino... per strada.  E poco importa se magari ha appena piovuto o se c'è il rischio di ferirsi con sassi o cocci di vetro: basta un raggio di sole e le scarpe si lasciano a casa. Bye Bye shoes!

Foto di Clem Onojeghuo su Unsplash

More from Gioia!:
Viaggi
CONDIVIDI
Queste stupende vetrine di Natale ti scalderanno il cuore
Non si può non innamorarsi delle vetrine natalizie più belle del mondo, da Milano a New York
Viaggi
CONDIVIDI
Verona sei bellissima! Cosa vedere in un weekend oltre al balcone di Giulietta restaurato
Quest'inverno nella città veneta ti aspettano Van Gogh multimediale, la mostra su Botero e due chicche speciali
Viaggi
CONDIVIDI
La classifica dei borghi più belli e sconosciuti d'Italia dove il tempo sembra essersi fermato per sempre
Sul podio ci sono Campania, Veneto e Friuli-Venezia Giulia
Viaggi
CONDIVIDI
Perché una crociera potrebbe piacerti anche se hai sempre pensato il contrario
Da Cuba all'Honduras, dal Belize al Messico e a bordo, relax e divertimento: cronaca di una settimana che mi ha fatto ricredere
Praga
Viaggi
CONDIVIDI
Praga non ti lascia più andare! Ecco cosa vedere in tre giorni indimenticabili
Mini guida al weekend perfetto
Viaggi
CONDIVIDI
I giardini di Parigi, ideali per un momento di relax nella città dell'amore
Che incantevole magia i giardini parigini!
Viaggi
CONDIVIDI
Capodanno a New York, Capodanno memorabile! 10 idee per passarlo alla grande
Non c'è solo la festa a Times Square, ma puoi brindare sui rooftop più esclusivi come nelle piazze, sui ponti, oppure fare meditazione o...
Viaggi
CONDIVIDI
Che sogno il Capodanno al mare! 10 mete non troppo costose per un veglione ai tropici
Per passare il veglione sulla spiaggia bisogna andare un po' lontano, però il Capodanno sarà di quelli indimenticabili
Viaggi
CONDIVIDI
Il Trentino non è solo sci e neve: 10 cose da fare in Val di Fassa lontano dalle piste
Neve, silenzio, natura, stupore: insomma, Val di Fassa in Trentino!
Viaggi
CONDIVIDI
Capodanno in baita = Capodanno perfetto! 5 proposte per un veglione in alta quota
Neve, natura e amici: sulle Alpi potete trovare ogni tipo di proposta per trascorrere l'ultimo giorno dell'anno più bello di sempre