5 ristoranti di Milano molto cool da provare durante il Salone del mobile e il Fuorisalone

Salone del mobile e Fuorisalone: 5 ristoranti di Milano che coniugano buona cucina e design per una sosta golosa e trendy

Dove mangiare a Milano durante il Salone del Mobile e il Fuorisalone? Ecco 5 ristoranti con 5 mood diversi suggeriti da TheFork (il sito per prenotare nei migliori ristoranti d'Italia) per concedersi un'esperienza gastronomica "su misura" in un contesto d'autore tanto nella cucina quanto nel design. Buon appetito! (E qui trovi la nostra guida al Salone del Mobile e al Fuorisalone 2017, per scoprire tutto quello che c'è di nuovo nel design, senza dimenticare gli eventi legati alla moda).

Advertisement - Continue Reading Below

1 Stravagante: The Room

The Room è un grande loft open space che rievoca le atmosfere di New York con il raffinato design curato dall'architetto, scenografo e designer Maurizio Lai. Qui luce e materia si uniscono grazie a legno, pietra, ferro e resina, creando l'ambiente perfetto dove sorseggiare un cocktail, concedersi un brunch o assaggiare i classici dello street food tra hamburger, empanadas, fish&chips e club sandwich. In più, eventi artistici e culturali.

Advertisement - Continue Reading Below

2 Modern rétro: The Stage

Benvenuto a The Stage, concept firmato dallo studio di design Roman and Williams Buildings and Interiors. All'interno dello store Replay, lo spazio rispecchia l'identità del brand creando un legame tra il mondo del jeans e il concetto di ribellione. La sala in legno a cui si accede da una lunga scala è di una raffinata eleganza rétro. In tavola, i piatti della cucina milanese "moderna" intesa come rivisitazione "contaminata" di piatti della tradizione meneghina, creati con semplicità, ricerca e dedizione.

Advertisement - Continue Reading Below

3 Elegante: ristorante Sophia's

Chi predilige l'eleganza, amerà il Sophia's. Un ambiente dai colori naturali dove domina una luce morbida si apre al termine di una lunga scalinata in marmo e vetro. Il soffitto a shed tipico dell'architettura industriale, l'esotico parquet e il particolarissimo lampadario creano un'atmosfera affascinante dove gustare piatti leggeri, raffinati e creativi. I must da ordinare? I classici del Sophia's: risotto alla milanese con pistilli di zafferano, Spaghetto di Gragnano ai pomodori, scorza di limone e peperoncino, cotoletta alla milanese con patate e verdure, classico ossobuco alla Vecchia Milano.

Advertisement - Continue Reading Below

4 Sofisticato: Ceresio 7

Come ama definirlo lo chef Elio Sironi, il Ceresio 7 è un vero resort in centro a Milano grazie a una sorpresa davvero inattesa sul tetto di un palazzo storico: due magnifiche piscine con vista a 360° sulla città. Durante la giornata sono uno spazio perfetto per il relax, la sera fanno da magnifica scenografia all'aperitivo e ai numerosi eventi (dal 1° giugno è possibile prenotare le cabanas sulle terrazze per godere dei primi raggi di sole, facendo un tuffo in piscina o sorseggiando un cocktail).

Ma torniamo al ristorante: uno spazio lineare e geometrico dove è ricreato un caldo e lussuoso ambiente domestico, con poltroncine anni '40, pezzi nuovi e installazioni grafiche. "Semplicità esigente" è la parola d'ordine anche in cucina, con proposte che fondono tecnica, passione, materie prime eccellenti, tradizione e creatività.

Advertisement - Continue Reading Below

5 Minimal chic: Daniel

Un ambiente essenziale come la cucina dello Chef, che si fonda sul concetto del "togliere", per un assoluto minimalismo degli ingredienti. Da Daniel puoi gustare piatti dai sapori mediterranei, realizzati con materie prime di stagione, in un open space con cucina a vista, acceso da tocchi di colore.

More from Gioia!:
Viaggi
CONDIVIDI
Musei gratuiti a Venezia per San Valentino 2018? Quale occasione migliore per una perfetta fuga romantica
Alla ricerca dello Spritz perfetto, con il naso all'insù!
Viaggi
CONDIVIDI
People from Ibiza da agosto a gennaio: come innamorarsi follemente della Isla in tre giorni
Mini guida (intensissima) su cosa vedere in tre giorni di vacanza sulla Isla: dalle spiagge pazzesche alla vita notturna, passando per il...
Viaggi
CONDIVIDI
Il Castello di Chambord in Francia è una meraviglia vera: dov'è e perché andarci è un'esperienza unica
Una visita al Castello di Chambord nella Loira, in Francia, costruito a metà del XVI secolo sotto l'influenza del genio italiano Leonardo...
Viaggi
CONDIVIDI
Settimana bianca in rifugio tra neve, sci e relax: le offerte migliori del 2018
Settimana bianca? Sì, ma che non sia solo sci: dalle spa ad alta quota ai rifugi di charme fino agli igloo e alle case sull'albero
Viaggi
CONDIVIDI
Il Carnevale di Santhià è colossale: un intero paese in festa e street food a volontà
Ogni anno si rinnova il rituale dei carri e della Colossale Fagiuolata in piazza, con 150 paioli di rame a cuocere sulla legna, mentre la...
Il Carnevale di Sciacca è uno dei più popolari in Sicilia
Viaggi
CONDIVIDI
Il Carnevale di Sciacca in Sicilia è uno spettacolo imperdibile che in pochi conoscono
Le sfilate dei carri sono tra le più originali della Sicilia: grande la partecipazione del pubblico, tanto che si replica anche d'estate
regali-di-natale-viaggi
Viaggi
CONDIVIDI
Le grandi viaggiatrici hanno piani molto precisi per il 2018: le mete imperdibili formato mappa
Viaggiare, non c'è nulla di più bello: dal nuovo Louvre di Abu Dhabi alle spiagge da cartolina di Mauritius e Zanzibar, ecco dove andare...
washington-cosa-vedere
Viaggi
CONDIVIDI
Washington anti Trump, una città in movimento da visitare assolutamente
Un anno fa Donald Trump si insediava al Campidoglio: da allora il movimento di protesta ha dato fermento intellettuale e creativo alla...
Mostre più belle inizio 2018
Viaggi
CONDIVIDI
3 mostre fuori dalle solite mete che valgono il viaggio
Gli appuntamenti d'arte da non perdere non sono solo nelle grandi città: approfittane per prenderti un giorno o un weekend libero
Viaggi
CONDIVIDI
10 laghi italiani straordinari da visitare in giornata per dire "ci sono stato e ci tornerò"
Da Nord a Sud, da Est a Ovest, 10 tappe imperdibili da visitare almeno una volta nella vita